Matthew McConaughey sta implorando le persone nel suo stato d’origine, il Texas, di continuare a prendere sul serio una precauzione COVID-19 sulla scia di una particolare decisione presa dal governatore Greg Abbott.

L’attore ha accennato a una potenziale candidatura alla carica di governatore in Texas. Ha detto di recente Austin 360 che sarebbe “uno sciocco” a non considerare una carriera politica, ma non si è schierato pubblicamente con un partito specifico. McConaughey si definiva “aggressivamente centrato”, sostenendo che “a volte la sinistra è migliore in questo, a volte la destra”. Ci sono “scelte diverse per circostanze diverse”, ha spiegato.

“Sto valutando, come ho detto che sarei un pazzo a non farlo, di considerare l’onore di entrare nella posizione della politica, come governatore del Texas”, ha detto McConaughey. “Ma onestamente devo chiedermi: ‘Come posso essere più utile?’ E forse è un agente libero “.

“Direi, per quanto riguarda la corsa, non lo sarò finché non lo sarò. Quindi la mia decisione non è cambiata perché ancora non lo sono”, il Disorientato e confuso stella chiarita. Ma c’è una questione politica su cui è stato molto esplicito.

Matthew McConaughey ai texani: ‘continuate a mascherarvi’

Matthew McConaughey è “sbalordito” dalla decisione del governatore del Texas Greg Abbott di revocare il mandato della maschera.

All’inizio di marzo 2021, Greg Abbott ha annunciato che avrebbe aperto il Texas “100%” e ha ufficialmente concluso un ordine precedente che imponeva l’uso di maschere in tutto lo stato di Lone Star. In una recente intervista con CBS questa mattina, McConaughey ha sottolineato che mentre la nazione è “attiva [its] modo di vedere la luce alla fine del tunnel, “le persone non dovrebbero abbandonare del tutto le misure del Covid-19.” Voglio solo ricordare, non solo i texani, ma tutti là fuori, secondo me, non è la maschera che stiamo paura, andiamo. È la parola “mandato”. Non lasciamo che la parola ‘mandato’ ostacoli l’uso pratico di questo piccolo strumento chiamato maschera “, ha insistito l’attore.” Oggi è solo un piccolo inconveniente per avere più libertà domani “, ha continuato.

McConaughey, sempre più orientato alla politica, ha raccomandato a tutti di “continuare a mascherarsi”, anche se è “una scelta”. Ha continuato a rassicurare gli spettatori sul fatto che indossare la maschera è “dimostrato di aiutare”, aggiungendo: “Non abbiamo molto più tempo in questo. Ce la faremo. Grazie”.

L’attore ha anche parlato del suo prossimo beneficio virtuale “We’re Texas”, che raccoglierà fondi per coloro che sono stati devastati dalle micidiali tempeste invernali che hanno lasciato 15 milioni di persone senza acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui