Da quei giorni spensierati in cui era l’assistente di Paris Hilton, Kim Kardashian ha costruito un impero multimilionario attorno alla sua intera persona, per non parlare della sua vita amorosa. Le ragazze vogliono assomigliarle e i ragazzi vogliono stare con lei. In quanto tale, c’è stato uno stuolo apparentemente senza fine di fusti disperati di scivolare nei DM di Kim K.

Dal momento in cui è arrivato quel famigerato sex tape (e, se la leggenda vuole, la mamma Kris Jenner ne era la mente dietro), Kardashian è stata un punto fermo dei tabloid. Successivamente, la sua vita amorosa è stata sottoposta a un attento esame, con numerose ex avventure desiderose di parlare di com’è divertirsi con Kimmie. Per tutto il tempo, tuttavia, Kardashian rimane la sua donna.

La star della reality TV è stata recentemente elogiata, tra tutte, dalla scrittrice femminista britannica Julie Burchill, che ha affermato in The Spectator che la Kardashian rappresenta “un matriarcato funzionante, in cui gli uomini vanno e vengono con la stessa espressione sconcertata e le femmine hanno l’ultima parola. ” È vero che Kim K non ha mai fatto affidamento su un uomo per rafforzare la sua fama e ricchezza. In questi giorni, è felice con l’improbabile amante Pete Davidson, famoso per “Saturday Night Live”, che ha ammesso direttamente a People di tenere una candela dell’amore della sua donna nella sua stanza. Per ammissione della stessa Kardashian, Davidson è anche, per usare il gergo di nonno Simpson, un demone nel sacco. Ma in Kim K c’è di più di Ye e Skete: ecco cosa hanno detto di lei tutti gli ex di Kim Kardashian.

TJ Jackson ha detto che Kim Kardashian lo ha aiutato a far fronte al suo trauma

Kim Kardashian e TJ Jackson, nipote del re del pop e figlio di suo fratello Tito, avrebbero avuto un’avventura giovanile. Essendo stati entrambi cresciuti sotto i riflettori, i due erano comprensibilmente attratti l’uno dall’altro. Secondo il libro “Kim” (via Mirror), la Kardashian ha perso la verginità con Jackson quando aveva solo 14 anni. Jackson era un po’ più grande a 16 anni. In effetti, la Kardashian trascorreva spesso periodi di tempo significativi a Neverland e in realtà ha trascorso il suo 14° compleanno al ranch, come ha rivelato a People, quindi questo presunto appuntamento potrebbe benissimo essersi verificato alla festa di compleanno.

Durante un’apparizione in “Sway’s Universe”, Jackson ha parlato del suo appuntamento con la Kardashian. “Kim ed io siamo andati al ballo di fine anno”, ha rivelato. “Ci siamo frequentati per un paio d’anni al liceo.” In questo periodo, la madre di Jackson, Delores, è stata tragicamente uccisa, secondo ABC News. Descrivendo in dettaglio il trauma che ha coinciso con la sua relazione con Kardashian, ha detto che la sua ex e la sua famiglia lo hanno sostenuto durante il calvario.

Per Mirror, Jackson non ha avuto altro che parole gentili per la sua ex fiamma, anche se non sono più così strette come una volta. “Parlo ancora con la famiglia ogni tanto, anche se non troppo perché i nostri programmi sono piuttosto impegnativi”, ha detto. “Sono uscito con Kim quando mia madre è morta, quindi in realtà ero abbastanza legato alla famiglia quando ero giovane”.

Damon Thomas ha definito irresponsabile la sua ex moglie

Il primo marito di Kim K, Damon Thomas, è stato sposato con la star per quattro anni, tra il 2000 e il 2004. Secondo l’intervista di Thomas a “VladTV”, ha incontrato per la prima volta Kardashian al ranch Neverland di Michael Jackson quando era un’adolescente. “Era solo un giovane amore, sai?” ha detto di innamorarsi della bellezza allora sconosciuta. Da allora Kardashian ha espresso immenso rammarico per la sua relazione con Thomas, che ha sposato a Las Vegas quando aveva solo 19 anni (lo sposo, nel frattempo, aveva un decennio in più). Versando il tè sul suo matrimonio da adolescente durante un episodio di “Keeping Up with the Kardashians”, ha affermato di essere stata ubriaca quando ha detto “Lo voglio” nel 2000, per Grazia.

Questo non piacque minimamente a Thomas. Mentre ha preceduto il suo applauso affermando di essere orgoglioso di quanto lontano sia arrivata Kardashian, alla fine ha bollato la sua ex moglie come irresponsabile per le osservazioni. “Poiché è successo in passato, puoi provare a nasconderlo sotto il tappeto”, ha detto a VladTV. “Ma non rimani sposato con qualcuno o stai con qualcuno per quattro o cinque anni e si basa solo sul fatto che ti sballi per l’ecstasy … Non ha alcun senso.”

Ma sembra che Thomas non dovrebbe essere così veloce nel giudicare la sua ex. Come riportato dal Daily Mail, Kardashian ha anche affermato di aver abusato di lei durante il loro matrimonio, anche se il suo ex marito lo nega. “Non è assolutamente vero”, ha risposto Thomas, per il New York Daily News.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Ray J ha affermato che lui e Kardashian avevano pianificato di pubblicare il loro sex tape

Secondo Cosmopolitan, Kim Kardashian ha frequentato Ray J dal 2003 al 2006 ed è l’uomo dietro il famigerato sex tape che l’ha aiutata a diventare una celebrità. Parlando con “VladTV” nel 2009, Ray ha riflettuto sulla relazione della coppia, spiegando che aveva il dovere di sottolineare l’amore e il rispetto che ha per la sua ex. “Lasciatemi dire che al di là dell’amore, mi sentivo come se avesse una qualità da star”, ha detto. “E sentivo che poteva essere davvero grande… Ho molto rispetto per Kim”.

Nonostante queste dichiarazioni di amore e rispetto, Ray ha comunque deciso di divulgare dettagli intimi su Kardashian a The Sun, sostenendo che si sarebbe truccata a metà sesso e avrebbe speso decine di migliaia di dollari in lingerie succinta. “Le piaceva sembrare stupefacente durante il sesso, la giusta illuminazione, creando l’atmosfera”, ha detto. “Era selvaggia: c’era un baule rosso di Louis Vuitton pieno di giocattoli sessuali”.

In un’intervista al Daily Mail, ha parlato del famigerato sex tape e ha contestato le affermazioni di Kardashian di una fuga di notizie, sostenendo che la coppia, insieme a Kris Jenner, ha orchestrato il rilascio del video vivace. Ha anche affermato che l’unico motivo per cui lui e Kardashian hanno rotto era che lei avrebbe rubato a sua madre. “Probabilmente saremmo ancora insieme adesso”, ha affermato. “Ma quando è successo, ho detto che non voglio più andare a letto con te.”

Nick Cannon ha detto che Kim K gli ha spezzato il cuore

Prima di sposare Mariah Carey, Nick Cannon ha frequentato Kim Kardashian intorno al 2006, per Independent. Dalla loro rottura, Cannon è stato sincero riguardo alla sua relazione con la superstar dei reality. La sua canzone “My Side of the Story” offre uno spaccato della loro storia d’amore. Per Genius, rivela che la coppia si è incontrata dopo essersi incontrati sul set di “Moesha”, dove Kardashian ha lavorato come l’attore diventato stilista del rapper.

Durante un’apparizione in “Drink Champs”, Cannon ha spiegato in dettaglio come è stato coinvolto con Kardashian. Nell’iconografia di picco degli anni 2000, ha spiegato che spesso usciva con Kardashian, Paris Hilton e Lil Kim. “Allora stavamo diventando piuttosto seri”, ha ricordato, notando che gli amanti erano dilaniati quando ha appreso del sex tape di Ray J dall’uomo stesso (Ray lo prendeva spesso in giro per l’amore della sua nuova donna). Cannon ha affermato che Kardashian ha ripetutamente negato l’esistenza del nastro, il che ha portato a problemi di fiducia. “Ero davvero preso da lei, stavo vibrando”, ha detto, aggiungendo: “Poi, sono iniziate a circolare queste piccole voci sul fatto che c’era questo nastro”.

Cannon è stato anche losco quando ha discusso della sua storia d’amore di breve durata con Kardashian. Quando gli è stato chiesto da “BigBoyTV” di nominare cinque donne famose con cui ha fatto sesso, ha detto di aver avuto un’avventura con il magnate della realtà. “Si è dimenticata perché ci sono state molte persone dopo di me”, ha osservato sarcastico, coprendo rapidamente le sue tracce aggiungendo: “E’ una brava ragazza, però”.

Nick Lachey ha bollato Kim meno di un ex

Dopo il suo divorzio da Jessica Simpson, la star della boyband diventata personaggio televisivo Nick Lachey ha frequentato brevemente Kim Kardashian. Da allora, tuttavia, Lachey non ha avuto altro che losche repliche quando ha versato il tè sulla sua fidanzata Kimmie.

In un’intervista del 2013 con Dettagli (tramite Daily Mail), ha affermato che Kardashian ha chiamato i genitori durante l’appuntamento del loro film nel 2006. “Diciamo solo questo: siamo andati al cinema. Nessuno ci ha seguito lì”, ha spiegato. “In qualche modo, misteriosamente, quando siamo partiti, c’erano 30 fotografi che aspettavano fuori”. Ma Kardashian ha contestato la versione degli eventi della sua ex fiamma. Nel suo libro “Kardashian Konfidential”, ha detto che era inevitabile che i paparazzi si presentassero al loro appuntamento, dal momento che erano interessati a scoprire chi fosse il nuovo interesse amoroso di Lachey.

Nonostante Kardashian abbia raccontato la sua versione della storia, Lachey è stato piuttosto implacabile nel cestinare la sua ex (Lachey e Kimmie, va notato, si sono frequentati solo per una settimana). Parlando in “Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen”, Lachey ha accennato al fatto che Kim K lo ha usato per l’autopromozione. Rivelando che Kardashian se n’era andato a metà del film, ha ribadito la storia dei paparazzi, anche se con alcune modifiche al suo ricordo originale. “Penso che ci fossero altre cose in gioco nel nostro piccolo appuntamento”, ha osservato, anche se ha continuato a definire la sua ex una “brava ragazza”. Considerando che Lachey ha fatto trasmettere tutto il suo matrimonio in televisione dalla rete TLC, forse non dovrebbe essere così veloce nel giudicare. Le persone nelle case di vetro non dovrebbero fare ombra, Nick.

Bow Wow ha detto che doveva mantenere segreta la sua storia d’amore con Kim K

Durante un’apparizione in “Hollywood Unlocked”, Bow Wow ha svelato i dettagli sulla sua relazione con Kim Kardashian. Definendo il suo ex amante “super drogato”, ha rivelato di essere uscito con Kim K poco prima che incontrasse la star del football Reggie Bush nel 2007. Ma ha detto che si sentiva costretto a mantenere l’avventura segreta poiché non era mai uscito con nessuno al di fuori della sua razza prima d’ora. .

Chiacchierando con “VladTV”, ha sottolineato che lui e Kardashian non avevano una relazione seria. Nella sua cerchia d’élite di Los Angeles, spiegò Bow Wow, era quasi impossibile non avere un incontro con il clan Kardashian. “Non era come se stessimo andando molto forte”, ha detto. “Eravamo giovani e tutti si stavano solo divertendo… Non era un grosso problema.” Come con molti degli ex di Kardashian, ha sottolineato di non avere altro che rispetto per la star, anche se hanno avuto un appuntamento fugace.

Visto che la Kimmie che Bow Wow sapeva non era il magnate multimilionario che è oggi, il rapper ha notato che il suo amore di una volta aveva un’evidente vena imprenditoriale in lei. “Tuttavia, è sempre stata una imbrogliona”, ha detto entusiasta, sottolineando l’influenza di Kardashian sulle giovani donne che aspirano a diventare influencer di Instagram nel suo stampo inconfondibile. “Ha stabilito il progetto, amico. È come i giorni nostri, come Marilyn Monroe”, ha aggiunto. Considerando che Kardashian ha canalizzato Monroe al Met Gala del 2022, danneggiando il famoso abito che abbraccia la figura, le parole del suo ex si sono rivelate stranamente profetiche.

Reggie Bush non ha altro che elogi per Kim Kardashian

Nella primavera del 2007, Kim Kardashian ha iniziato a frequentare il giocatore di football Reggie Bush, per E!. In un’intervista congiunta con GQ, Bush ha detto di aver visto per la prima volta Kardashian agli ESPY Awards ed è stato incuriosito dall’affascinante bruna.

Dal momento che la relazione di Kardashian con Bush ha coinciso con l’uscita del suo sex tape con Ray J, la coppia ha inevitabilmente affrontato un’immensa attenzione da parte dei media. Nonostante l’attenzione negativa e i pettegolezzi a cui è stato sottoposto di conseguenza, Bush ha detto a GQ di non giudicare la sua ragazza di allora. “Con Kim… non spetta a me giudicare, qualunque cosa abbiano fatto: buono, cattivo o indifferente”, ha detto. “Le ero un amico quando ne aveva bisogno, e abbiamo finito per parlare e tutto ha funzionato”.

Nonostante la frizzante chimica della coppia e lo stato innegabilmente dinamico di coppia di potere, non doveva esserlo. Eppure, Bush non è stato altro che un gentiluomo quando ha fatto commenti sul suo ex. Parlando con Us Weekly, ha detto che non è più in contatto con Kardashian, ma questo non gli ha impedito di elogiarla. “Sta facendo un ottimo lavoro creando un marchio per se stessa, per lei e per la sua famiglia”, ha detto entusiasta. “Sono felice per loro… È molto intelligente.”

Bush è ora sposato con Lilit Avagyan, che non è solo un’altra bellezza armena, ma ha una sorprendente somiglianza con la sua super famosa ex. Non possiamo fare a meno di ricordare l’episodio “Frasier” in cui Daphne esce con il doppelganger di Niles.

Kris Humphries ha smentito le voci secondo cui il suo matrimonio era una farsa

Nel 2011, il giocatore di basket Kris Humphries ha sposato Kim Kardashian in un matrimonio molto pubblicizzato, secondo il Washington Post. La pubblicità che circonda il matrimonio è stata così estrema che ha portato a voci secondo cui la relazione della coppia era una farsa orchestrata dal clan Kardashian. L’Hollywood Reporter ha descritto in dettaglio tutti i modi in cui il matrimonio, che è durato solo 72 giorni, era probabilmente falso, inclusi gli enormi $ 1,5 milioni che la gente ha pagato agli sposi novelli per i loro scatti di matrimonio.

“Per me era reale”, ha proclamato Humphries ad Access nel 2012. Nel frattempo, quando Good Morning America gli ha chiesto se fosse ancora innamorato della sua ex moglie, ha riso e ha dichiarato di essere “concentrato solo su ciò che posso controllare. “

In un saggio del 2019 per The Players Tribune, Humphries ha messo le cose in chiaro, insistendo sul fatto che il suo matrimonio con Kim K era niente di meno che autentico. La star dello sport ha detto di essersi innamorato della Kardashian e la sua immensa fama è stata una semplice coincidenza. “La nostra vera relazione era reale al 100%. Quando era chiaro che non funzionava… cosa posso dire? Faceva schifo”, ha scritto. “Non è mai facile passare attraverso l’imbarazzo di qualcosa del genere … Ma quando si svolge in modo così pubblico, di fronte al mondo … È stato brutale”. Descrivendo in dettaglio l’effetto dannoso della costante attenzione negativa dei media, l’atleta ha affermato di sentirsi ridotto al signor Kim Kardashian e di non essere più riconosciuto per le sue abilità sul campo da basket.

Shengo Deane voleva di più da Kim K

La guardia del corpo australiana Shengo Deane è uscita brevemente con Kim Kardashian, anche se vorrebbe che la coppia potesse avere più di un appuntamento davanti all’E! Telecamere di rete. Nel 2011, la relazione della coppia è stata descritta in “Keeping Up with the Kardashians”. E, nel tipico stile “KUWTK”, sono stati filmati mentre diventavano caldi e pesanti sotto le lenzuola, anche se gli spettatori sono stati risparmiati dal vedere tutto ciò che gli amanti lussuriosi avevano da offrire, secondo Daily Mail.

La relazione non fu senza polemiche: Deane era sposato con la moglie Zuzana quando conobbe Kardashian. “Mi ha detto che non voleva più essere sposato con me, e poi è finito tra le sue braccia a Los Angeles”, ha detto Zuzana a Star (tramite Hollywood Life).

Nonostante abbiano lasciato la moglie per Kardashian, i due si sono presto allontanati, in gran parte a causa dell’incapacità di Deane di trovare lavoro nella Città degli Angeli e degli inevitabili vincoli di uscire con una delle donne più famose e influenti del mondo. La guardia del corpo ha parlato della sua storia d’amore con Kardashian a Now to Love. “Sono una bellissima famiglia e mi è piaciuto farne parte, ma … non volevo dover chiedere $ 50 per andare al cinema”, ha spiegato. Tuttavia, è ancora amico di Kimmie e ha ammesso che la rottura ha devastato sia lui che la sua ex. “Voleva usarmi come guardia del corpo, ma il suo manager ha detto che la sicurezza era già stata organizzata”, ha ricordato Deane. “Vorrei che potessimo lavorare insieme.”

Il gioco ha dedicato le tracce della NSFW a Kim

Non si può negare che Kim Kardashian abbia un debole per i rapper. Un altro uomo incluso nel suo repertorio di appuntamenti rap è The Game. In un’intervista del 2014 con BBC Radio (via E!), Game ha ammesso di essere uscito casualmente con Kardashian. “Siamo andati da McDonalds due volte. Fermati in un drive thru”, ha scherzato, prima di affermare che ama la sua ex e lei, l’allora marito Kanye West.

Apparendo in “Wendy Williams”, il rapper ha rivelato di essere andato a letto sia con Kim che con sua sorella Khloe. Quando Williams lo ha spinto a discutere del suo presunto incontro lussurioso con Kimmie, Game ha deciso di rimanere un gentiluomo. “Ti dirò questo: Kanye è un mio caro amico, hanno dei bambini davvero molto belli e non voglio mancare di rispetto alla loro famiglia”, ha detto.

Sebbene fosse riluttante a divulgare i dettagli dei suoi imbrogli a tarda notte con Kim K nello spettacolo per famiglie di Williams, Game ha svelato i dettagli – attraverso l’onnipotente diss track. Ha dedicato non uno, ma due brani a distruggere il suo ex amante. Ha fatto riferimento per la prima volta alla loro passione nei testi di “Sauce”, in cui rappa, ehm, romanticismo tre Kardashian, per Raffineria29. Nel 2019, TMZ ha riferito di aver visto in anteprima una nuova canzone e di aver riacceso quell’invettiva nei confronti di Kim. Non ripeteremo nessuno di quei testi di NSFW, ma basti dire che le cose sono finite in modo aspro tra i due. Anche il Daily Mail, famoso per la sua probabilmente problematica barra laterale della vergogna, ha trascinato Game per la sua misoginia.

Kanye West ha lanciato una filippica contro Kim

Al culmine di Kimye, che si è sposata nel 2014, Kanye West ha spesso parlato della sua amata donna. Quando GQ ha chiesto al rapper cosa lo attirasse di Kim Kardashian, lui si è entusiasmato nel tipico stile Ye: “Vuoi dirmi che anche questa ragazza con questo fottuto corpo e questa faccia è alla moda, ed è una brava persona, e lei ha i suoi soldi ed è orientata alla famiglia? È fantastico come un fottuto jet da combattimento o un dinosauro!”

Tra la crescente alleanza di West con la destra americana, in contrasto con la politica liberale di Kardashian, la coppia ha divorziato nel 2021, secondo ITV. Durante un’apparizione in “Drink Champs”, Ye ha confessato: “Voglio che stiamo insieme”. Nel disperato tentativo di salvare il suo matrimonio, implorò Kardashian di “tornare subito da me” a un concerto di beneficenza, secondo E!. Da quando questi sforzi infruttuosi, tuttavia, West è stato implacabile nella sua rimozione del suo ex.

In una serie di post su Instagram cancellati da allora, West ha lanciato una filippica al vetriolo contro il suo ex e il suo nuovo fidanzato Pete Davidson. In un post, ha suggerito che la star del reality è una madre inadatta a consentire alla figlia North di avere un account TikTok, secondo Us Weekly. Successivamente, ha professato il suo amore eterno per Kardashian, dichiarando “KIMYE FOREVER” su Instagram seguito da un’emoji con il cuore spezzato. Nei messaggi condivisi su Instagram (tramite Pagina Sei), Davidson ha condannato il comportamento di Ye e ha difeso appassionatamente la sua amata, che ha definito “letteralmente la migliore madre che abbia mai incontrato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui