Il seguente articolo include menzioni di dipendenza e accuse di abusi domestici.

Da ex star della Disney a controversa attore-cantante, Lindsay Lohan ha fatto notizia per decenni per una moltitudine di ragioni, una delle quali è la sua vita amorosa. Questo multitalento è stato romanticamente legato a un certo numero di persone importanti nel corso degli anni. Ad esempio, chi potrebbe dimenticare la sua famigerata lista di contatti con le celebrità?

Detto questo, Lohan è ora felicemente sposata con il finanziere Bader Shammas, a partire da luglio 2022, con i due che hanno iniziato a frequentarsi nel 2020 (tramite Persone). “Sono una ragazza molto fortunata”, ha sgorgato in “Good Morning America” ​​mesi prima di sposarsi. “Ed è un uomo molto fortunato.” Prima di stabilirsi, tuttavia, la vasta storia di appuntamenti di Lohan includeva personaggi del calibro di ricchi eredi, musicisti, playboy internazionali e attori. Ad esempio, presumibilmente è uscita con l’uomo d’affari greco Stavros Niarchos e il defunto ristoratore Harry Morton nel 2006, ma entrambi sono rimasti piuttosto a bocca aperta al riguardo. A differenza di molte delle persone incluse nell’elenco qui sotto, Shammas ha anche preferito mantenere privata la sua relazione con Lohan, così come la sua stessa vita personale – nessun Instagram pubblico per lui! E considerando il discutibile sfruttamento della vita privata di Lohan nel corso della sua carriera, da parte di ex e cultura scandalistica allo stesso modo, immaginiamo che si sia adattata a questo matrimonio pacifico con una gradita grazia.

Tuttavia, dalla lettura in avanti sembra chiaro che Lindsay Lohan ha vissuto molte vite romantiche prima di trovare “The One”. Vediamo cosa hanno da dire su di lei le precedenti prospettive di relazione della star.

Samantha Ronson ha definito la loro relazione malsana

Lindsay Lohan ha iniziato la sua relazione molto pubblicizzata con la DJ Samantha Ronson nel 2008. Inizialmente si ipotizzava che si frequentassero dopo essere stati visti festeggiare insieme, ma la stampa era contraria a etichettare la relazione considerando la natura controversa di uscire con qualcuno, come sottolineato dal Los Angeles Times. Essendo la sorella della stilista Charlotte Ronson e del musicista Mark Ronson, Samantha non è mai stata una fan dei riflettori e ha deciso di mantenere privata la sua relazione con Lohan.

Tuttavia, una volta che Lohan ha reso pubblica la storia d’amore nel programma radiofonico “Loveline” (tramite Go Mag), i paparazzi e i media hanno seguito ogni loro mossa, in particolare le loro presunte discussioni e buffonate da ubriachi, fino a quando la coppia saltuaria ha deciso di smettere per bene nel 2010. Quando ha promosso il suo album del 2012 “Chasing the Reds”, Samantha ha detto a The Daily Beast: “Nessuno si comporta in modo duro a meno che non sia un cretino dentro. Sono super sensibile. Mi faccio male molto facilmente”. Ha anche insinuato che il testo della sua canzone “A volte quando si vince, si perde” potrebbe riguardare il suo passato tumultuoso con Lohan. “La maggior parte delle persone presumerebbe che sia figurativo, che riguardi le emozioni. Ma forse non lo è. Forse è in realtà letterale”, ha detto Samantha. “Non era una relazione sana”.

Da parte sua, Lohan ha ammesso a Us Weekly che “due persone tossiche non possono stare insieme”, ma ha anche riflettuto sul ruolo svolto dai tabloid nella divisione: “Sono stata abbastanza audace da dire: ‘Sì, mi piace una ragazza. E?’ Questo la metteva in una situazione in cui veniva attaccata ogni giorno. Non è giusto.”

Aaron Carter ha condiviso un duro amore con Lindsay Lohan

L’ex adolescente rubacuori Aaron Carter ha condiviso alcune parole apparentemente scortesi sulla sua ex, Lindsay Lohan, nel 2010 dopo che aveva avuto problemi legali relativi a precedenti accuse di droga e un presunto DUI (tramite la CNN). In un’intervista con OK! rivista, il cantante di “I Want Candy” ha spiegato come anche lui aveva lottato con l’uso di droghe e feste ininterrotte al punto da dover entrare in riabilitazione e desiderava che anche Lohan cercasse aiuto. “Mi fa male vederlo. Spero che possa davvero imparare qualcosa da questo”, ha detto Carter. “Adesso ti daranno un esempio, Lindsay, e te lo meriti.”

Ha fatto riferimento alla loro relazione passata da adolescente, durante la quale ha iniziato a frequentare Lohan quasi subito dopo aver terminato la sua storia d’amore di alto profilo con un’altra cara Disney, Hilary Duff, per Entertainment Weekly. Notando che Lohan non era la persona che conosceva una volta, Carter ha affermato di essere cambiata quando si è trasferita a Los Angeles.

Tuttavia, vale la pena notare che Carter ha cambiato la sua melodia alcuni anni dopo quando ha detto che non aveva altro che amore per Lohan. “Lei affronta solo le lotte come facciamo tutti noi. Siamo umani, sai?” ha detto la pop star a Peter Panos. “… È importante che gli altri abbraccino qualcuno quando sono giù – non calciarlo mentre sono giù. Non ho intenzioni del genere. Sarò sempre lì per lei.”

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Egor Tarabasov ha negato le accuse della sua ex fidanzata

Nel settembre 2016, Lindsay Lohan ha affermato che la sua precedente relazione con l’imprenditore russo Egor Tarabasov era abusiva. Secondo Vanity Fair, si sarebbe collegata al canale di comunicazione russo Channel One per spiegare la sua versione della storia. “Sono andato a letto e lui ha fatto irruzione in casa mia”, ha affermato Lohan in parte di un incidente. “Ha iniziato a strangolarmi. Temevo che Egor potesse spruzzarmi dell’acido in faccia. Sono saltato fuori sul balcone e ho gridato con tutta la mia forza: ‘Sta cercando di uccidermi, chiama la polizia!'”

Tarabasov ha negato le accuse di abuso di Lohan e ha affermato in una dichiarazione (tramite il Daily Mail) che il suo ex stava tentando di diffamarlo. “Ho notato che la mia ex fidanzata, Lindsay Lohan, sta pianificando una nuova campagna diffamatoria contro di me sui media russi e internazionali”, ha dichiarato in parte Tarabasov. “La mia relazione con Lindsay si è conclusa nel luglio 2016. Nelle settimane successive, ci sono stati numerosi tentativi di screditare il mio nome descrivendo in modo impreciso la natura della nostra relazione, pubblicando fatti distorti e formulando false accuse”.

Questa storia è arrivata solo due mesi dopo l’uscita di un video scioccante registrato da un bagnante di Mykonos, in cui una discussione tra i due si è trasformata in un alterco fisico. Da parte sua, la Lohan da allora ha mantenuto le accuse di abuso, anche accusando il Daily Mail dell’incidente sulla spiaggia di agosto: “Non è la prima volta. Questo è il problema. Ma questa volta, qualcuno ha visto”.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Wilmer Valderrama era TMI su Lindsay Lohan

Wilmer Valderrama e Lindsay Lohan avrebbero iniziato a frequentarsi quando il primo aveva 24 anni e il secondo solo 17, confermando la loro relazione solo nel 2004 dopo che l’attore-cantante è diventato un adulto legale (tramite Bustle). Dopo la loro rottura quello stesso anno, Lohan ha eseguito la sua canzone “Over” dal suo album “Speak” in “The Ellen DeGeneres Show”, che diversi fan avevano, a quanto pare, correttamente creduto fosse stata scritta sul suo ultimo ex – come “Mean La stessa star di Girls” ha poi ammesso durante un’apparizione nel 2014 nel talk show diurno. “Ero davvero sconvolto”, ha detto Lohan a DeGeneres (tramite il Daily Mail). “Sì, e quella canzone che avevo scritto, tipo, il giorno dopo e vivevamo ancora insieme. L’ho cantata a casa sua – l’ho torturato solo registrando la canzone così forte a casa sua”.

Mentre Lohan ha espresso musicalmente sentimenti di crepacuore nei confronti del suo ex, Valderrama forse non era così sentimentale. Nel 2006, la star televisiva ha condiviso alcuni dettagli TMI sulla sua vita sessuale in “The Howard Stern Show”, citando artisti del calibro di Mandy Moore e richiamando l’attenzione sulle abitudini di cura femminile private di Lohan. Secondo Billboard, Moore ha affermato a Stern nel 2018 che Valderrama aveva mentito sulla sua verginità. Quando lo shock-jock ha rivelato che l’attore di “That ’70s Show” aveva voluto che l’intervista fosse rimossa, ha aggiunto: “Si è sentito davvero male perché immagino che tu non sia stato l’unico a chiamarlo dopo quell’intervista. “

Nel frattempo, Lohan non ha risposto pubblicamente ai commenti di Valderrama, ma ha detto a Stern nel 2019 (tramite Us Weekly), “È un bravo ragazzo”.

Matt Nordgren ha mostrato supporto per Lindsay Lohan

Secondo fonti citate da Us Weekly, l’ex giocatore dei Philadelphia Eagles Matt Nordgren e Lindsay Lohan si sono frequentati solo per una settimana a settembre 2013 prima che, secondo quanto riferito, si ritirassero a causa della lunga distanza e degli orari contrastanti. Considerando che i due si conoscevano da molto tempo prima di portare temporaneamente la loro amicizia al livello successivo, lo stesso star di “La più idonea a Dallas” non aveva altro che parole gentili e rispettose per la sua ex.

“Ci siamo frequentati”, ha spiegato a Page Six in quel momento. “Ma sono un’amica che cerca di sostenerla da molti anni ormai.” Del viaggio che Lohan aveva dovuto affrontare in termini di problemi legali e di lavoro verso la sobrietà, Nordgren ha aggiunto: “È completamente sobria da mesi ormai. È in un posto fantastico, sta pensando in modo chiaro e lavorando sodo e incontrando tutte le persone giuste”.

Questi sentimenti sono arrivati ​​​​poco dopo il periodo di riabilitazione di 90 giorni di Lohan, una mossa ordinata dal tribunale che è stata fatta al posto del carcere dopo anni di uso eccessivo di droghe e arresti multipli, secondo la CNN. Secondo Us Weekly, fonti vicine a Nordgren hanno affermato che i due erano ancora amici dopo la loro rottura e che desiderava il meglio per il suo futuro. Parla di un ex fidanzato solidale!

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

L’elenco trapelato di Lindsay Lohan ha causato alcune polemiche

Allora, cosa ne è stato di quella lista trapelata precedentemente menzionata dei presunti collegamenti con le celebrità di Lindsay Lohan? Durante un’apparizione del 2014 in “Watch What Happens Live” di Bravo, Lohan ha spiegato all’ospite Andy Cohen che l’elenco non era davvero pensato per vedere la luce del giorno. “Quello era in realtà il mio quinto passo in AA a Betty Ford”, ha detto del suo tempo in trattamento. “E qualcuno, quando mi stavo trasferendo durante lo spettacolo OWN, deve averci scattato una foto. È una cosa molto personale e… è davvero un peccato”.

L’elenco è stato pubblicato per la prima volta da In Touch, con i nomi di Ashton Kutcher, Joaquin Phoenix, Justin Timberlake, Zac Efron e altri. Lohan includeva anche gli ex Wilmer Valderrama e Stavros Niarchos nell’elenco, e mentre molti dei nomi importanti non hanno risposto pubblicamente alle affermazioni di Lohan, alcuni hanno risposto con altri mezzi. In effetti, durante la promozione del suo libro di poesie “Directing Herbert White” in questo periodo, James Franco ha affermato a LA Mag che il presunto incontro di Lohan con lui era romanzato come le due poesie che ha finito per scrivere su di lei, come descritto nel libro. “La stessa Lindsay ha raccontato bugie su di me con la sua lista di persone con cui ha dormito!” Egli ha detto. “Quindi sento che quello che ho detto è molto meno di quello che ha detto.”

Franco ha inoltre negato di aver dormito con Lohan e ha affermato che si sono baciati solo in “The Howard Stern Show”.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui