Sullo schermo, Natalie Portman è stata abbinata ad alcuni veri pezzi di lavoro. C’era il fidanzato che ha abbandonato il suo personaggio incinta a Walmart in “Where the Heart Is”, il re assassino di “The Other Boleyn Girl” e il minaccioso Jedi che sarebbe diventato uno dei signori dei Sith più sinistri della galassia nel secondo “Star trilogia di guerre”.

Per fortuna, Portman è andato molto meglio fuori campo. Tuttavia, la star di “Thor: Love and Thunder” ha scoperto che c’è un grosso svantaggio nell’uscire con un’altra celebrità. “Sei doppiamente interessante per la stampa e se ti lasci devi vedere la loro faccia dappertutto, il che è difficile”, ha confessato al Brisbane Times. Ma la sua storia di appuntamenti non è priva di intrattenitori, ed è punteggiata dal suo matrimonio con il coreografo di “Black Swan” Benjamin Millepied. La sua storia d’amore con il coreografo e ballerino ha ricevuto il tipo di attenzione che voleva evitare, grazie a una fonte che ha detto a Page Six che Millepied viveva con una fidanzata di lunga data quando lui e Portman si sono conosciuti per la prima volta.

La coppia ha evitato il crepacuore di qualsiasi titolo sulla rottura e si è sposata nell’agosto 2012, dando il benvenuto a due bambini insieme. Nel 2016, Millepied ha offerto alcune rare informazioni sulla vita personale di Portman. “Mia moglie è una persona normale e intelligente che trascorre del tempo con i suoi fantastici amici del college. Non la vedi correre alle feste”, ha detto a The Guardian. Ma cosa hanno da dire su di lei gli altri ragazzi con cui Portman è uscito?

Moby

Stranamente, una celebrità che Natalie Portman ha negato con veemenza che frequentarsi fosse uno dei suoi pochi ex presunti che non riusciva a smettere di parlare della sua relazione apparentemente immaginata con lei. In un’intervista a Spin del 2008, Moby ha affermato di aver avuto un’avventura con Portman che lo ha reso l’invidia dei fan di “Star Wars” in tutta la galassia. “Non puoi uscire con la mamma di Luke Skywalker senza che loro ti odino le budella”, ha detto il cantante di “We Are All Made of Stars”.

Moby ha anche menzionato Portman nel suo libro di memorie, “Then It Fell Apart”. Ha affermato di averla incontrata nel backstage di uno spettacolo ad Austin e ha condiviso la sua interpretazione errata della loro conversazione. “Ero un bevitore calvo che viveva in un appartamento che odorava di muffa e vecchi mattoni, e Natalie Portman era una bellissima star del cinema. Ma eccola qui nel mio camerino, a flirtare con me”, ha scritto. Ha affermato che si sono frequentati e che è stato sollevato quando l’attore di “Annihilation” ha interrotto le cose.

Portman ha dipinto un quadro molto diverso delle loro interazioni. “Il mio ricordo [of Moby] è un uomo più anziano che fa paura con me quando mi sono appena diplomata al liceo”, ha detto ad Harper’s Bazaar nel 2019. Su Instagram (tramite BuzzFeed), Moby ha risposto all’intervista insistendo sul fatto che si frequentassero. Tuttavia, in seguito ha cancellato il post e si è scusato con Portman. Due anni dopo, ha detto al Guardian che quello che ha scritto era come ricordava la loro relazione.

Gael Garcia Bernal

Si dice che la star di “The Motorcycle Diaries” Gael García Bernal e Natalie Portman abbiano iniziato la loro relazione saltuaria nel 2003, secondo US Weekly. Tuttavia, secondo quanto riferito, la coppia ha deciso di dimettersi un anno dopo. The Sun (tramite l’Irish Examiner) ha affermato che Portman aveva rotto con Bernal perché aveva deciso di partecipare al Festival di Cannes con i suoi genitori invece che con lei.

Secondo Lainey Gossip, la coppia ha riacceso la loro storia d’amore nel 2006. Mentre Bernal ha tenuto per lo più le labbra sigillate sui suoi sentimenti per Portman, forse le ha rivolto un dolce grido al Festival Internazionale del Cinema di Berlino nel 2007. Secondo Variety, Portman era tra il pubblico quando l’attore “Old” ha detto che considerava una persona speciale senza nome la sua casa. Ma nel 2008 Bernal aspettava un bambino con il suo nuovo amore, l’attore Dolores Fonzi, per People.

Un segnale di avvertimento che la coppia non era compatibile a lungo termine era il loro diverso punto di vista sulla monogamia. La Portman ha affermato con enfasi di esserne una sostenitrice in un’intervista con la rivista W, mentre i sentimenti di Bernal non erano così certi. “Non posso dire di non crederci, penso solo che ognuno abbia la propria interpretazione”, ha detto a Elle nel 2014. Ma c’è speranza per i fan che hanno adorato vedere questi due insieme. Nel 2021, Bernal ha dichiarato di essere disponibile a lavorare con Portman in futuro. “Non lo so, sarebbe divertente”, ha detto a “Despierta América” ​​(tramite Yahoo! vida y estilo, tradotto dallo spagnolo).

Devendra Banhart

Nel 2007, Natalie Portman ha contattato la trovatrice stravagante Devendra Banhart per chiedergli di registrare una canzone per un album digitale intitolato “Big Change: Songs for FINCA”. Il ricavato delle vendite dell’album è andato in beneficenza e l’attore ha fatto qualcosa di benefico per il musicista per ringraziarlo del suo contributo. Nel 2007, è apparsa gratuitamente nel video musicale della sua canzone “Carmensita”, per People.

Mentre si sfogava con Pitchfork sulla sua etichetta discografica che filmava video musicali senza il suo contributo, Banhart ha detto: “Con il video ‘Carmensita’, ero troppo impegnato ad innamorarmi di Natalie [Portman] pur facendo in modo di avere voce in capitolo.” Fortunatamente, era soddisfatto dei risultati della sua collaborazione, che ha scelto Portman come una principessa in una fiaba di Bollywood. Banhart, nel frattempo, era un principe eroico il cui lieto fine ha preso una piega bizzarra quando ha trovato stesso con una sposa di polpo.

Dopo la loro separazione nel 2008, la cantautrice era più aperta su Portman rispetto ad alcuni dei suoi altri ex. “Adoro Star Wars. Ma non onoro del tutto i suoi film”, ha detto l’irsuta hipster a Spin nel 2009. “Cerco di dimenticare che i prequel esistono, davvero. Quindi abbiamo semplicemente evitato l’argomento per il bene del mio stato mentale.” Apparentemente, Portman ha perdonato Banhart per aver denigrato il suo lavoro. Mentre descriveva la sua relazione con l’attore a Vulture pochi mesi dopo, Barnhart ha detto: “È una delle mie migliori amiche. La amo moltissimo”.

Giuda Legge

Natalie Portman e Jude Law sono apparse per la prima volta insieme nel film drammatico sulla Guerra Civile “Cold Mountain” e il loro rapporto di lavoro è diventato più intimo quando sono stati scelti come amanti in “Closer”. Tuttavia, è stato solo quando hanno terminato le riprese del loro terzo progetto insieme, “My Blueberry Nights”, che sarebbero diventati più che co-protagonisti. Secondo un rapporto del Daily Mail del 2007, Portman e Law sono stati avvistati nel bel mezzo di una conversazione alla festa di chiusura del film. “Jude pensa di essere bellissima e vanno molto d’accordo”, ha detto un insider. Non per niente, solo un mese prima la Portman era stata avvistata mentre recitava a suo agio con Gael García Bernal all’after-party degli Academy Awards di Vanity Fair, secondo Lainey Gossip.

Né Portman né Law hanno mai confermato di essere coinvolti sentimentalmente, ma la loro chimica personale e professionale è innegabile. L’attore britannico ha anche avuto molte cose belle da dire sulla sua frequente co-protagonista. Quando hanno condiviso lo schermo nel film drammatico del 2018 “Vox Lux”, Law ha parlato con ET Canada del loro legame unico. “È una strana intimità che hai a volte”, ha detto. “È molto raro. Condividi davvero, a livello personale, una vera cura e un legame con qualcuno”.

Law ha continuato a ricevere i complimenti durante un’intervista di Wired Autocomplete insieme al suo co-protagonista. Dopo aver scoperto che “Cosa ha inventato Natalie Portman?” era una delle domande più frequenti sulla star, Law si rivolse a lei e rispose: “Non sono sorpreso che la gente pensasse che tu fossi forse un inventore. Sai, perché sei intelligente”.

Jake Gyllenhaal

Nel maggio 2006 l’a serie di foto ha raccontato il dolce gesto di Jake Gyllenhaal prima che lui e Natalie Portman si godessero una cena a New York. Secondo il New York Post, è stato fotografato in attesa di salutarla con un mazzo di tulipani. Secondo Pop Sugar, la presunta storia d’amore degli attori non è durata a lungo, ma gli attori sono rimasti vicini e hanno persino condiviso un bacio nel film drammatico del 2009 “Brothers”.

Quando Gyllenhaal ha avuto l’opportunità di curiosare nella vita personale di Portman per un articolo sulla rivista Interview del 2009, hanno avuto una conversazione nostalgica sui giocattoli e i media degli anni ’80. Ciò ha spinto la Portman a confessare che era terrorizzata da Gargamella, il cattivo di “I Puffi”. “È interessante perché sembri così impavido”, rispose Gyllenhaal. “Guardando tutte queste cose che hai fatto e contribuito al mondo finora, avrei pensato che il mago malvagio Gargamella sarebbe stato qualcosa che avresti potuto facilmente scavalcare.”

I due sono diventati così buoni amici che potevano farla franca prendendosi giocosamente a vicenda in pubblico. In effetti, quando Gyllenhaal ha consegnato a Portman un premio al Palm Springs International Film Festival 2011, ha trasformato il suo discorso in un mini arrosto. “È vegana, il che rende davvero frustrante scegliere un posto dove mangiare”, ha detto al pubblico, per People. La Portman era incinta in quel momento, che era un altro attributo da cui Gyllenhaal ha tratto ispirazione comica, scherzando: “Suo figlio avrà probabilmente bisogno di una terapia dopo aver visto Black Swan”.

Andy Samberg

Durante la conferenza della rivista Interview del 2009, Jake Gyllenhaal ha rivelato di essere affascinato dalla passione di Natalie Portman per i brani rap sporchi. “Fai cose incredibili per il mondo, e poi ascolti solo musica hip-hop completamente oscena”, ha detto. A quanto pare, può anche crearlo. Quando la Portman ha ospitato “Saturday Night Live” nel 2006, ha collaborato con Andy Samberg per registrare un’opera d’arte piena di imprecazioni intitolata “Natalie Raps”. In esso, fa rime su sesso, violenza e uso di droghe.

L’anno successivo, US Magazine ha riferito che Samberg e Portman stavano uscendo insieme. Nessuna delle parti ha affrontato la voce, ma in un’intervista a Playboy del 2012, Samberg ha condiviso la storia di come è nato il rap ribaldo di Portman. “Eravamo scettici perché pensavamo a lei allo stesso modo di tutti gli altri. Sembra così dolce e innocente”, ha ricordato. “E poi ha fatto irruzione in una canzone di Lil’ Kim e ha iniziato a rappare versi per noi, le battute più sporche che abbia mai sentito. Siamo rimasti completamente sorpresi”.

Samberg e i suoi compagni membri di The Lonely Island hanno collaborato di nuovo con Portman nel 2018 per un altro cortometraggio digitale sporco, “Natalie Raps 2”. Questa volta, ha parlato del parto, del consumo di baccelli della marea e dell’anatomia di Jar-Jar Binks. Per quanto fosse giocosa, la star di “Brooklyn Nine-Nine” ha detto a Vulture di aver posto il veto ad alcune delle sue idee sui testi. “Dirò che aveva ragione perché voleva che cambiassero. Siamo disgustosi”, ha confessato.

Hayden Christensen

Anche se gli spettatori sapevano come sarebbe finita, Hayden Christensen e Natalie Portman hanno lavorato duramente per rendere credibile la storia d’amore dei loro personaggi di “Star Wars”. Nel tentativo di migliorare la loro chimica sullo schermo, i due uscivano insieme quando non stavano girando. L’attore dietro il giovane Anakin Skywalker ha detto a BBC News: “C’era uno spettacolo per sentirsi a proprio agio l’uno con l’altro”.

A quanto pare, ha funzionato. In un’intervista del 2002 portata alla luce da un sito di fan per la star, a Christensen è stato chiesto: “Ti innamori solo un po’ di Natalie?” Ha risposto: “Sai, devi un po’ se vuoi davvero credere a te stesso nel ruolo”. Mentre parlava a Tulsa World nel 2003, non ha nemmeno provato a fingere che non gli piacesse girare le sue scene intime con Portman. Esclamò: “È una vera dolcezza e una brava baciatrice. No, falla in modo fantastico!” Mentre un rapporto di MTV News del 2010 afferma che i co-protagonisti potrebbero essersi frequentati nel 2000, Christensen ha detto all’Evening Standard che le voci sull’amore non erano vere, dicendo: “Non penso che sia una buona idea uscire con le attrici”. Avrebbe continuato ad uscire con la sua co-protagonista di “Jumper” Rachel Bilson per 10 anni.

I prequel di “Star Wars” non sono stati ben accolti dalla critica, ma la Portman ha ricevuto molte recensioni positive dalla sua co-protagonista.[Natalie is] un’attrice davvero impegnata e una persona davvero simpatica allo stesso tempo”, ha detto Christensen a ET nel 2002. “… [We] appena andato molto d’accordo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui