La defunta madre del principe Harry, la principessa Diana, è stata allevata più volte durante l’intervista sua e di Meghan Markle con Oprah Winfrey. In primo luogo, il duca di Sussex ha detto (via Persone) come era “sollevato e felice” di essere lì per sostenere sua moglie durante il sit-down perché non poteva “iniziare a immaginare come doveva essere stato per [my mother] attraversando questo processo da sola tutti quegli anni fa. “Harry ha poi rivelato che l’esperienza di Diana è uno dei motivi per cui ha deciso di lasciare ufficialmente i suoi doveri reali nel gennaio 2020.

“Quello che stavo vedendo era la storia che si ripeteva, ma … molto più pericoloso”, ha detto, riferendosi alle sfide di Diana e Meghan con la loro salute mentale. “Perché poi aggiungi la razza e aggiungi i social media”. Harry ha continuato dicendo che mentre sua madre si sarebbe probabilmente sentita “molto arrabbiata” e “molto triste” per quello che era successo tra lui e la sua famiglia, “tutto ciò che lei avrebbe mai voluto è che fossimo felici”.

Pensa anche che Diana abbia visto arrivare la sua uscita reale – e ora, una citazione dal suo famigerato 1995 BBC l’intervista potrebbe spiegare perché. Continua a scorrere per leggere i commenti di Diana sulle donne “forti” come lei e Meghan e perché crede che fossero una minaccia per la famiglia reale.

La principessa Diana ha suggerito che le donne forti creano “ complicazioni nel sistema ”

Una clip della principessa Diana BBC intervista ha è stato condiviso sui social media e dalla regista Ava DuVernay e viene paragonato al racconto di Meghan Markle – in particolare una citazione in cui la defunta principessa del Galles ha affermato che la famiglia reale temeva donne come lei e Meghan e le vedeva come una “minaccia di qualche tipo”. Quando il suo intervistatore l’ha pressata, Diana ha detto che credeva che la sua forza causasse “confusione e paura” e che “ogni donna forte nella storia ha dovuto percorrere un percorso simile”. Ha spiegato che le persone si chiedevano: “Perché è forte? Da dove lo prende? Dove lo prende? Dove lo userà? Perché il pubblico la sostiene ancora?”

Simile a come Meghan ha osservato quanto fosse entusiasta di unirsi alla famiglia reale, Diana ha detto (per E! News) che tutto quello che voleva era fare “del bene” e che non era “intenzionata a distruggere la monarchia”, nonostante quello che riportavano i tabloid. Ha anche spiegato che doveva parlare con il biografo Andrew Morton, che ha scritto Diana: la sua vera storia (è stato rivelato che era la fonte solo dopo la sua morte) perché era “disperata” per ottenere la verità. Diana ha aggiunto: “Penso di essere così stufo di essere visto come qualcuno che è stato un caso disperato perché sono una persona molto forte, e so che questo causa complicazioni nel sistema in cui vivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui