Adam Driver ovviamente sa cosa sta facendo quando si tratta di avere successo nell’industria dell’intrattenimento, basta dare un’occhiata al suo curriculum. Insieme ad apparire nello show Ragazze dal 2012 al 2017 nei panni di Adam Sackler, l’attore ha ottenuto il ruolo di una vita quando è stato portato a interpretare Kylo Ren nel Guerre stellari franchising. Per non parlare delle sue esibizioni nel 2018 BlacKkKlansman, L’uomo che ha ucciso Don Chisciotte (uscito quello stesso anno) e del 2019 Storia del matrimonio. Vale anche la pena ricordare che è stato nominato per più Oscar, Golden Globe ed Emmy, e ha portato a casa una serie di altri importanti riconoscimenti del settore.

Forse uno dei motivi del suo successo è perché, come Il guardiano notato nel 2019, “ha la reputazione di essere un giovane serio”. E la causa dei suoi modi stoici è, in parte, a causa del suo passato. Mentre Driver alla fine è finito per andare a Julliard per seguire il dramma prima di renderlo grande, si è trovato per la prima volta nei Marines. Anche se “è stato congedato dopo due anni di allenamento” dopo aver subito un infortunio mentre andava in mountain bike, si sente come “l’esperienza di essere stato nell’esercito ha anche reso più facile la riabilitazione”. Apparentemente, “[n]qualcos’altro, credeva all’epoca, potrebbe essere di nuovo così difficile “.

Ciò sembra includere le audizioni. Tuttavia, ha escogitato un modo per renderli ancora più facili adottando una tecnica interessante.

Le audizioni piene di odio di Adam Driver hanno fatto sì che la gente lo amasse

Adam Driver si è laureato alla Juilliard nel 2009, per WWD, e ha iniziato a lavorare come attore professionista nello stesso anno. Anche se molte star impiegano anni per affermarsi, Driver aveva un modo (quello che presumiamo deve essere un po ‘unico) di affrontare le audizioni che ovviamente ha funzionato.

“Mi sono allenato, ogni volta che entro alle audizioni, a odiare tutti nella stanza”, ha ammesso Driver. Ha poi spiegato il ragionamento alla base del suo intenso tentativo di provare le parti, dicendo: “In questo modo, se non funziona, posso dire, ‘Cazzo, non mi piacevano comunque quelle persone!'” Fondamentalmente, ha impiegato un tipo di atteggiamento “Li respingerò prima che possano rifiutarmi”. Tuttavia, invece di lasciarlo andare via mentre si convinceva di essere contento di aver evitato certe opportunità, ha finito per impressionare coloro che stavano facendo il casting.

Quando Driver ha fatto un provino per Ragazze, Lena Dunham, che ha creato e interpretato lo spettacolo, è rimasta molto colpita dall’attore. Lo stesso si può dire per il produttore esecutivo della serie, Jenni Konner, che ha ricordato di essere stata “affascinata” da lui. “Era il primo giorno di casting, e [Driver] è stato il primo per “Adam”. È entrato e non potevamo crederci. Ha iniziato a fare la performance, e non è davvero lontano da quello che ha fatto la prima stagione. Da quel momento non ci fu altra scelta “.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui