Quando gli americani seppero il 7 novembre 2020 che il candidato democratico Joe Biden sarebbe stato il prossimo presidente degli Stati Uniti (e il senatore della California Kamala Harris sarebbe stato vicepresidente), una delle reazioni più attese è stata quella dell’ex presidente Barack Obama . Obama e Biden hanno una relazione speciale, poiché si sono riferiti l’un l’altro come fratelli per tutto il tempo in cui Obama è stato in carica. Obama ha anche definito Biden suo “fratello” nel suo discorso d’addio del 2017, per TEMPO.

Uno dei momenti più cruciali della loro amicizia è stato quando Obama ha sorpreso l’allora vice presidente Joe Biden assegnandogli la più alta onorificenza civile della nazione, la Presidential Medal of Freedom with Distinction. In un’intervista che andò in onda lo stesso giorno, Biden disse ad Andrea Mitchell della NBC della loro relazione speciale: “Non mi piace, lo amo”. Aw.

Dato questo rapporto, è lecito dire che le parole di congratulazioni di Obama per Biden e Harris hanno un significato speciale. Nella dichiarazione di Obama che si congratula con il presidente eletto Joe Biden e il vicepresidente eletto Kamala Harris, ha detto che “non potrebbe essere più orgoglioso”. Ha anche notato che lui e Michelle Obama non vedono l’ora di sostenere il prossimo presidente e first lady della nazione. Ecco cos’altro aveva da dire.

Barack Obama esorta gli americani a dare una possibilità a Joe Biden

In una dichiarazione su Twitter rilasciata il 7 novembre 2020, Barack Obama ha detto, “Siamo fortunati che Joe abbia quello che serve per essere presidente e si comporta già in quel modo. Perché quando entrerà alla Casa Bianca a gennaio, dovrà affrontare una serie di sfide straordinarie che nessun presidente entrante ha mai affrontato: una furia pandemia, un’economia e un sistema giudiziario ineguali, una democrazia a rischio e un clima in pericolo “.

Obama ha anche fatto riferimento al fatto che la nazione è amaramente divisa, affermando: “So che farà il lavoro con i migliori interessi di ogni americano a cuore, indipendentemente dal fatto che abbia o meno il loro voto. Incoraggio ogni americano a dargli una possibilità. e dagli il tuo sostegno.

Per quanto riguarda i suoi pensieri su ciò che potrebbe unificare la nazione, Obama ha detto: “Spetterà non solo a Joe e Kamala, ma a ciascuno di noi, fare la nostra parte – andare oltre la nostra zona di comfort, ascoltare gli altri, abbassare la temperatura e trovare un terreno comune da cui partire, ricordando tutti che siamo una nazione, sotto Dio “. In conclusione, Barack Obama ha ringraziato gli elettori e tutti i membri del team della campagna di Joe Biden, detto, “I tuoi sforzi hanno fatto la differenza. Goditi questo momento.” Ha aggiunto: “La nostra democrazia ha bisogno di tutti noi più che mai”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui