Michael Keaton è ampiamente conosciuto e amato come uno degli attori più dominanti nell’industria cinematografica americana. Dopo aver fatto la sua prima grande occasione come Bill “Blaze” Blazejowski nella commedia di Ron Howard del 1982 “Night Shift”, Keaton ha ottenuto una serie di ruoli degni di nota che hanno finito per trasformare la sua carriera, secondo IMDb.

Ciò ha portato a una collaborazione di lunga data e di successo con il celebre regista Tim Burton a partire dalla fine degli anni ’80, durante i quali ha recitato nel ruolo dell’iconico protagonista in “Beetlejuice”, seguito dalla serie “Batman” di Burton. Più di recente, ha ricevuto un enorme aumento di popolarità con la sua interpretazione acclamata dalla critica del protagonista Riggan Thomson in “Birdman” di Alejandro González Iñárritu nel 2014. Per questo ruolo, ha ricevuto la sua prima nomination all’Oscar.

Tuttavia, nonostante la popolarità diffusa e il riconoscimento del nome di Keaton sia negli Stati Uniti che a livello internazionale, molti fan potrebbero essere scioccati nel sapere che Michael Keaton non è in realtà il suo vero nome. Come molti altri attori di Hollywood, Michael Keaton ha cambiato il suo nome da uno particolarmente riconoscibile prima di diventare famoso a Hollywood.

Il vero nome di Michael Keaton era già stato preso

A differenza di molti attori che hanno cambiato i loro nomi (soprattutto nei primi giorni di Hollywood) semplicemente per distinguersi o perché i loro nomi di nascita suonavano poco attraenti, l’attore Michael Keaton inizialmente era contrario a cambiare il suo nome, ma era essenzialmente costretto a farlo perché il suo nome di nascita era già sotto i riflettori.

Come la cantante Katy Perry, che ha adottato il suo nome d’arte perché il suo nome di nascita Katheryn Hudson era stato ovviamente già preso dall’attore Katy Hudson, Keaton ha un famoso vero soprannome. Nato Michale John Douglas, l’attore ha dovuto cambiare nome perché c’era già più di un “Michael Douglas” nel settore; uno è il famoso figlio di Kirk Douglas e l’altro è l’omonimo conduttore del talk show diurno di lunga data “The Mike Douglas Show”. La Screen Actors Guild, all’epoca il più grande sindacato che rappresentava attori cinematografici e televisivi in ​​America, proibì ai suoi membri di condividere nomi di schermo, il che ha portato molti ad adottare nomi d’arte.

In un’intervista del 2012 con Grantland, Keaton ha parlato di come l’industria dell’intrattenimento gli ha detto che aveva bisogno di cambiare nome dopo aver ottenuto il suo primo vero concerto. “Ne ho parlato con Michael Douglas [the name change]”, ha detto. “All’epoca non pensavo che avrebbe avuto importanza. Ho avuto il lavoro e mi hanno detto: “Devi avere un altro nome”. E io ero tipo, ‘No, non lo faccio.’ E loro hanno detto: ‘Sì, lo fai. Per entrare a far parte del sindacato.'”

Michael Keaton ha trovato il suo nome d’arte nell’elenco telefonico

Nonostante sia un “grande fan” dei celebri attori Buster Keaton e Diane Keaton, Michael Keaton ha detto di non aver cambiato il suo cognome per onorarli. In un’intervista del 2017 con Stephen Colbert, Keaton ha detto di aver selezionato più o meno il nome a caso. “Ero nelle K dell’alfabeto”, ha detto. “Ho pensato, ‘È abbastanza vicino.’ Sai, ‘Che ne dici di questo?… Uff! Uno di quei momenti.” Ha approfondito questo in un’intervista del 2015 con il Pittsburgh Post-Gazette, aggiungendo che ha finito per scegliere Keaton solo perché è atterrato su di esso nell’elenco telefonico.

“Per un po’ ho pensato di chiamarmi Michael Murtaugh perché lo ammiravo [baseball player] Danny Murtaugh così tanto”, ha detto Keaton all’outlet. “Ma ho pensato che suonasse quasi artificioso. E poi ho considerato Keats, ma suonava pretenzioso. Ero nelle K nell’elenco telefonico quando ho pensato a Keaton”.

Tuttavia, nonostante la sua fama come Michael Keaton, l’attore “Dopesick” ora sta effettivamente cercando di usare il suo nome di nascita il più possibile. “Sono orgoglioso del mio nome”, ha detto a Colbert nel 2017. “Sto cercando di rimetterlo a posto”. Dato il riconoscimento che sia il suo nome d’arte che il nome di nascita hanno in tutto il mondo, questo potrebbe essere un compito difficile da raggiungere. Tuttavia, Keaton ha cambiato il suo nome una volta, quindi è ovvio che potrebbe essere in grado di farlo di nuovo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui