Spesso, c’è molto spazio tra il personaggio pubblico di un intrattenitore e chi sono a porte chiuse, il che ha senso perché sembra che a molti piacciano i loro intrattenitori più grandi della vita. E ammettiamolo, molto probabilmente non voglio immaginare la loro rock star preferita, diciamo, andare in giro in boxer e calzini a casa prima di buttarsi sul divano ed eruttare tutta la notte.

Ma a volte le celebrità vengono pesantemente criticate per aver creato la loro immagine, cosa che accade spesso nella musica rap. Alcuni rapper hanno ammesso di mentire sul loro passato perché erano imbarazzati nel presentare il loro vero sé e la vera origine. Ci sono altri che sono stati sorpresi a nascondere la loro vera educazione che hanno continuato a negarlo, anche se le prove contro di loro erano dappertutto.

Allora, chi sono alcuni dei rapper incaricati di ideare la loro immagine? Prima di arrivare alla lista, è importante notare che non stiamo dicendo che tutti questi rapper hanno mentito sul loro passato o commesso un tipo di frode, ma sono stati accusati da altri di farlo. Su quella nota, andiamo.

Tyga ha avuto qualche spiegazione da fare dopo che sono trapelati vecchi filmati

Il titolo del primo album di Tyga è Nessuna introduzione, ma dopo che è stato rilasciato aveva ancora bisogno di presentarsi e spiegare come è cresciuto. Questo perché, nel dicembre del 2013, sono trapelati vecchi filmati di uno spettacolo chiamato Casa che mostrava un adolescente Tyga che parlava di vivere nella San Fernando Valley di Los Angeles. “Sono cresciuto non troppo duro, i genitori avevano una Range Rover, facendola grande, non troppo difficile, ma sono ancora per strada”, ha detto Tyga su Casa (attraverso TMZ). Questo frammento ha sollevato alcune domande, poiché Tyga ha sempre detto di essere di Compton, la città della costa occidentale resa famosa da personaggi come Dr. Dre e NWA

Dopo che la clip è emersa, il rapper di “Rack City” ha messo le cose in chiaro durante un’apparizione Quartiere di Big Boy sulla stazione radio di Los Angeles Power 106. “L’inizio dell’introduzione è stato sceneggiato. Non sono mai cresciuto nella Valley. Ho vissuto a Compton / Gardena per tutta la vita … Sono giovane, sono ambizioso, non mi interessa , Sto ricevendo un assegno per questo, mi sto divertendo, sto per essere in TV “, ha detto. La controversia è praticamente cessata dopo che si è spiegato, e il nativo della California ha continuato ad avere una carriera piuttosto fruttuosa in seguito.

Rick Ross ha nascosto la verità su un vecchio lavoro

Quando Rick Ross ha raggiunto la fama grazie al suo successo del 2006 “Hustlin”, ha anche creato un’immagine per se stesso come mafioso di Miami, uno il cui successo finanziario derivava dall’essere un fuorilegge di spaccio di droga. Ma poco dopo, sono emerse voci che dicevano che Ross era un ufficiale di correzione prima di essere famoso. “Non è vero”, ha detto in video, secondo MTV. Poi è apparsa una foto online che mostrava un giovane che sembrava un Ross senza barba che indossava un’uniforme da ufficiale di correzione e stringeva la mano a qualcuno. Chiacchierando con AllHipHop, Il porto di Miamio il rapper ha poi risposto dicendo che “gli hacker online” hanno messo la sua “faccia” sul corpo di un’altra persona per la foto.

Infine, La pistola fumante ha pubblicato un documento di lavoro effettivo che mostrava che Ross ha lavorato come addetto alle correzioni per 18 mesi presso il South Florida Reception Center a partire dal 1995. In seguito ha dichiarato apertamente quel lavoro, così come la famosa foto, in un’intervista del 2009 con XXL. “Il fatto che io non risponda o affronti quella situazione non ha nulla a che fare con la mia carriera”, ha spiegato. “Ho realizzato abbastanza, e ho guadagnato abbastanza soldi per essere bravo. … Sì, ero io in quelle foto. Ma te lo dico. Io ho accettato quel lavoro, stavo facendo il mio lavoro Capisci cosa intendo? … Le cose di cui parlo sono reali. ”

21 Savage ha intenzionalmente omesso parte della sua storia passata

Non è che 21 Savage sia stato accusato di mentire sulla sua educazione, solo di oscurarlo un po ‘perché nel corso degli anni ha costruito la sua carriera raccontando grintose storie di strada sulla crescita nell’Eastside di Atlanta. Ma nel 2019, il rapper è stato arrestato dall’Immigration and Customs Enforcement degli Stati Uniti per aver superato il suo visto. In seguito, potresti quasi sentire il collettivo eh? dalle persone sui social media, perché perché un cittadino americano avrebbe bisogno di un visto? Il fatto è che Savage non è un cittadino americano ed è nato nel Regno Unito, cosa che è stata rivelata dopo il suo arresto. “Posso capire perché l’ha fatto. Per avere l’immagine del rapper gangster devi ritrarre quell’immagine. Ma in realtà è un tenero di Londra”, ha detto qualcuno che conosceva Savage ai suoi tempi londinesi, secondo Il Sole.

Savage è arrivato negli Stati Uniti legalmente a 7 anni nel 2005, secondo una dichiarazione rilasciata dal suo team legale che è stata pubblicata in Rolling Stone, ma il suo visto è scaduto nel 2006. È stato rinchiuso per 10 giorni dall’ICE prima di essere rilasciato e si è seduto con lui Buon giorno America poco dopo. Durante quell’intervista, il rapper “Bank Account” disse che non mentiva sul fatto di essere nato nel Regno Unito, lo teneva nascosto perché non voleva essere espulso. E a partire dal febbraio 2021, il caso di Savage sull’immigrazione è ancora nel limbo a causa di un pesante arretrato di casi giudiziari in materia di immigrazione.

Ice Cube era un bravo ragazzo prima che la sua carriera rap decollasse

L’immagine di Ice Cube è cambiata nel corso degli anni in cui è stato nell’intrattenimento, passando da un rapper gangster, a recitare in film per famiglie come Siamo arrivati? e Il libro della vita. E in questi giorni è un uomo d’affari, che lancia un campionato di basket chiamato Big3, che ha avuto un successo immediato. Ma alcuni potrebbero non essere ancora in grado di togliersi dalla testa l’immagine di un giovane cubo dall’aspetto minaccioso nel gruppo rap NWA, specialmente nel video di Straight Outta Compton—la canzone, non il film. È uno dei primi video che ha ottenuto l’esposizione nazionale del gruppo e ha dato loro la loro immagine di fuorilegge. “Direttamente da Compton, pazzo figlio di puttana chiamato Ice Cube”, rap nel taglio classico.

Ma Alonzo Williams, che ha detto di aver firmato Cube per il suo primo contratto discografico da adolescente, ha affermato che la sua immagine di gangster era tutta una recita. “Ice Cube era un ragazzo fantastico”, ha detto Williams VladTV nel 2015. “[His gangster image] Mi ha fottuto … È un grande attore. “Cube non ha mai risposto a Williams né ha respinto i suoi commenti. Vale la pena notare che al di fuori dei suoi versi rap, l’attore e il musicista non hanno mai affermato di essere un vero gangster. In 2016, ha detto a NPR Aspetta, aspetta … non dirmelo! che ha scritto canzoni per capire meglio la sua vita da giovane cresciuto a South Central Los Angeles.

Un riferito credeva che l’immagine di Bo $$ non corrispondesse alla sua educazione

Il nome dell’album di debutto dei Bo $$ del 1993 è Nato Gangstaz, quindi è sembrato facile dedurre che ha vissuto una vita dura e dura sin dall’inizio, soprattutto perché rappava sulla vendita di droga e sulle guerre di strada. Tuttavia, poiché il file Detroit Metro Times ha ricordato, Bo $$ è stato circondato da polemiche quando una storia del 1994 in Il giornale di Wall Street cresciuta in un quartiere borghese di Detroit, ha frequentato una scuola cattolica e ha studiato pianoforte e danza classica. Alcune di queste cose sono state menzionate nella traccia introduttiva dell’album di debutto, ma la storia del giornalista ha comunque ricevuto molta attenzione. Come ha detto Bo $$ in Detroit Metro Times, “I critici hanno iniziato a scopare con me, dicendo ” Viene da un quartiere della classe media, come può essere gangsta? ‘”

Bo $$ – considerata da molti la prima rapper gangsta femminile dell’hip-hop – ha pubblicato solo un album ufficiale nella sua carriera, poi ha lanciato un progetto intitolato Il mixtape da sei milioni di dollari nel 2004. Su una nota triste, secondo quanto riferito, soffre di malattie renali, che secondo Cancer.gov si verificano quando i reni di una persona non sono “in grado di rimuovere i rifiuti e l’acqua in eccesso dal sangue”. Poi, nel 2011, è stato segnalato da HipHopDX che Bo $$ stava cercando un donatore di reni. Inoltre, ha subito un ictus e un attacco epilettico, secondo una pagina GoFundMe che è stata creata per lei nel gennaio del 2021. Quindi in questi giorni, sembra che le persone stiano pensando molto più alla salute di Bo $$ che a quella vecchia controversia .

Il retroscena di Vanilla Ice è stato messo in discussione

Il retroscena di Vanilla Ice lo ha portato in acqua calda. Quando ha pubblicato il suo album di debutto, All’estremo, la storia era che era cresciuto in un quartiere difficile di Miami e aveva combattuto con i coltelli. “Guarda quello?” ha chiesto a Persone giornalista nel 1990 dopo aver tirato giù i pantaloncini per rivelare una cicatrice sul sedere. “Sono stato pugnalato cinque volte una notte. Ho perso metà del sangue nel mio corpo.”

Come il Los Angeles Times notato, non è passato molto tempo prima che il Miami Herald e Dallas Morning News ha suggerito che Ice provenisse effettivamente da un sobborgo “benestante” di Dallas. Dopo che questi rapporti sono emersi, Ice ha detto nel Los Angeles Times, “Vivevamo in molti posti a Miami e Dallas quando stavo crescendo .. La gente pensava che avessi soldi ma non li ho”.

Nel 2020, Ice ha parlato con The Ringer sulle domande che circondano la sua storia passata. “Non pensavo da dove venissi in quel momento. È diventata una cosa solo dopo essere diventato famoso”, ha spiegato. “Ero imbarazzato nel dire alla gente che provenivo da Farmers Branch [Texas] … In realtà ho cercato di deviare le persone. “Ha anche detto all’outlet che la biografia originale è stata” inventata senza il suo permesso “. Alla fine, le cose non sono andate troppo male per Ice. Secondo quanto riferito, Vanilla Ice ha fatto un sacco di soldi investendo i suoi primi dollari rap in proprietà immobiliari e aveva uno spettacolo popolare chiamato Il progetto Vanilla Ice sulla rete DIY che ha funzionato dal 2010 al 2019.

Tekashi 6ix9ine si è messo nei guai dopo aver affermato di essere un membro di una gang

Si potrebbe facilmente indicare due cose che hanno aiutato il rapper di New York Tekashi 6ix9ine a raggiungere la fama nel 2018: il suo singolo di successo “Gummo” ed essere uno dei più grandi troll di Internet che il rap abbia mai visto, secondo le opinioni sui social media. Per gran parte della carriera di Tekashi, ha trascorso molto tempo a creare conflitti con altri rapper, che si trattasse del Trippie Redd dell’Ohio, del collega rapper di Brooklyn Casanova o del rapper di Los Angeles YG. E mentre faceva tutto quel trolling, Tekashi ha anche mostrato molto rosso – il colore della banda di strada dei Bloods – per far sapere a tutti che era un membro della carta.

Poi, nel 2018, è stato arrestato con l’accusa di racket e armi da fuoco con membri dei Nine Trey Gangsters, un sottoinsieme dei Bloods. Ma come il Notizie del giorno riferito, Tekashi apparentemente non faceva parte della banda – era stato estorto da loro. Questa informazione è stata confermata durante una telefonata tra il rapper di New York Jim Jones e il membro dei Nine Trey Gangster Jamel “Mel Murda” Jones interpretata dai pubblici ministeri durante il processo a Tekashi. “Non è mai stato un membro di una gang”, ha detto Jim durante la chiamata. “È sempre stato uno stratagemma per i soldi dei membri della gang”. Alla fine, il rapper dai capelli arcobaleno ha deciso di lavorare con i federali per condannare Nove membri di Trey. È stato rilasciato anticipatamente dal carcere nel 2020 dopo essere stato considerato un rischio per la salute COVID-19. Secondo ABC News, Tekashi “soffre di asma grave”.

CJ sarebbe stato chiamato fuori da un membro di una banda per la sua immagine

CJ di Staten Island ha ottenuto un successo fin dall’inizio con “Whoopty”, un taglio ispirato a drill, il sottogenere rap che ha avuto inizio in Inghilterra, è diventato popolare a Chicago e ha fatto una star del defunto rapper di New York Pop Smoke. La canzone è arrivata rapidamente nella classifica Hot 100 di Billboard e in seguito CJ ha firmato un contratto con la Warner Records. Nel video della canzone, il rapper e altri sfoggiano molto rosso per mostrare la loro affiliazione alla fazione di New York della banda di strada dei Bloods. Ma CJ non è stato in grado di godersi il suo successo senza polemiche, perché dopo un Forcone Il giornalista lo ha definito una “fregatura spudorata” di altri artisti, un’apparente registrazione di La Brim Johnson, che si dice sia un membro di alto rango dei Bloods, definendo CJ un successo non autentico su Internet. Per la cronaca, la parola “Whoopty” ​​è usata come una chiamata di saluto per i membri del New York Blood, come sottolinea Urban Dictionary.

“CJ ha fatto una canzone calda ma il contenuto che ha usato non è il suo contenuto, quindi le sue basi sono basate su una bugia. Non è Whoopty. Non sa nulla di Whoopty. Mi hanno dato 30 anni per uno stile di vita di cui parli ma non hai mai vissuto “, ha detto Johnson. Inoltre, diversi rapporti hanno affermato che CJ è stato aggredito dai Bloods per aver presumibilmente simulato la sua affiliazione, ma non è chiaro se sia davvero CJ o meno nella clip che sta girando con la storia.

Slim Jesus ha deciso di fare chiarezza sulla sua storia passata

Nel 2015, il rapper dell’Ohio Slim Jesus ha avuto un successo virale tra le mani dopo aver pubblicato “Drill Time”, una canzone in cui parla di come vivere come un delinquente e commettere tutti i tipi di crimini. “Non stai davvero parlando di merda, stai fuori dal mio posto, non pronunciare il mio nome / O mi fermo sul tuo blocco,” Slim rap nella canzone. E il video? Oh ragazzo, è pieno di immagini di Slim e del suo equipaggio che agitano le pistole verso la telecamera come se niente fosse. La clip alla fine è diventata virale e Slim è diventato famoso in seguito.

Poi, nel settembre del 2015, ha ammesso che la cosa dei duri era tutta una recita, qualcosa che ha creato solo per la musica. Ma non sembrava che ci fossero un gruppo di persone che credessero comunque alle sue storie di delinquenti, sulla base delle chiacchiere sui social media in quel momento. “Non sono qui fuori a catturare corpi e roba del genere, ovviamente,” spiegò Slim VladTV nel 2015. “Sono fottutamente intelligente. Conosco persone e sono stato in alcune situazioni, ma non sono qui fuori a uccidere persone. Nah [I don’t have a criminal record] … Non sono mai stato arrestato. “E anche se Slim probabilmente avrebbe dovuto essere celebrato per non essere un vero criminale, molti lo hanno criticato per aver falsificato la sua immagine, incluso il rispettato rapper di New York Sheek Louch di The Lox. Come Louch detto VladTV nel 2016, “Non mi piace molto quando segui quella strada perché non devi farlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui