Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Il personaggio dei media Ross Mathews è stato un pilastro della televisione per quasi due decenni. Il pubblico ha conosciuto per la prima volta Mathews come il sempre ansioso “Ross the Intern” in “The Tonight Show with Jay Leno”. Pioniere della rappresentazione LGBTQ+ in TV, alla fine si è diplomato alla televisione a tarda notte e si è unito ai ranghi delle serie di competizioni di realtà, sudando in programmi come “Celebrity Fit Club” e occupandosi di “Celebrity Big Brother”. Tra un periodo e l’altro di battaglie con ex attori bambini e star della musica degli anni ’90, Mathews si è fatto la reputazione di corrispondente da red carpet e ospite di chat show per le sue riprese calde e favorevoli alla cultura pop e il suo carisma scintillante.

Mathews vive la sua vita ad alta voce e, per quanto sia una celebrità a pieno titolo, si considera un superfan abituale che ha colto alcune grandi opportunità. Anche se potresti conoscerlo meglio come giudice in “RuPaul’s Drag Race” o forse come assistente diurno di Drew Barrymore, c’è molto da imparare su questo presentatore poliedrico. Quindi rilassati su un lettino a bordo piscina di Palm Springs, prepara un “Rossipe” e goditi questi deliziosi fatti su Ross Mathews.

Il sogno d’infanzia di Mathews era quello di ospitare un talk show televisivo

Crescendo, Ross Mathews sognava di ospitare il suo talk show televisivo. Vivendo a Mount Vernon, Washington, lontano dai centri dell’eccitazione dei media, il piccolo Ross ha imparato le corde della festa della chat guardando il meglio che i discorsi diurni degli anni ’90 avevano da offrire. Nel suo libro “Man Up!”, Mathews ha condiviso che, come ogni intenditore di TV diurna, amava Oprah Winfrey. Fu anche affascinato da altri titani della parlantina come Sally Jesse Rapheal, Montel Williams e persino Jerry Springer. Ma per Mathews, è stato “Live with Regis and Kathie Lee” a rendere chiaro il suo futuro. Ha scritto della sua rivelazione: “Lo scopo della mia vita è diventato improvvisamente cristallino una mattina mentre guardavo Reege ‘n’ Kath intervistare la star du jour”. Mathews ha detto a LiveSigning che il suo idolo d’infanzia era Regis Philbin e ha condiviso Twitter che la “natura facile, la narrazione e il senso dell’umorismo strepitoso di Reege mi hanno fatto desiderare di essere come lui”.

Mathews ha realizzato il suo sogno d’infanzia quando ha ospitato il suo talk show “Hello Ross” su E! per due stagioni, ma lo spettacolo è stato cancellato nel 2014 in una riorganizzazione dei talenti della rete (tramite The Wrap). Ha confessato nel podcast “LGBTQ&A” che la scomparsa di “Hello Ross!” lo lasciò “senza timone”. Nonostante la dolorosa battuta d’arresto della carriera, alcuni dei più grandi trionfi del lavoro di Mathews erano ancora davanti a lui, incluso il ruolo di presentatore in “RuPaul’s Drag Race” vincitore dell’Emmy Award nel 2015.

Non tutti erano favorevoli a Ross the Intern

Ross Mathews ha iniziato la sua carriera televisiva come fanno molti nell’industria dell’intrattenimento: come stagista. I giovani ambiziosi spesso ottengono il loro primo assaggio del glamour di Tinseltown afferrando il caffè per i vertici dello spettacolo, e Mathews non ha fatto eccezione. Essere etichettato come “Ross the Intern” in “The Tonight Show with Jay Leno” non è stato da poco: era davvero uno stagista. Ha condiviso “What a Joke with Papa and Fortune” che i produttori gli hanno chiesto di compilare come corrispondente per la prima volta di “Ocean’s 11” dello show. Mathews è stato un successo e “Ross the Intern” è rimasto con lo spettacolo fino al ritiro di Jay Leno nel 2014. Nei panni di “Ross the Intern”, Mathews si è fatto strada incantando in una varietà di lavori, tra cui meteorologo locale, guardiano dello zoo e allevatore di bestiame.

Sebbene i segmenti “Ross the Intern” abbiano ottenuto voti d’oro per la NBC, non tutti hanno abbracciato Mathews, un gay impenitente, in televisione. Si è aperto al podcast “LGBTQ&A” sulla mancanza di rappresentazione LGBTQ + in TV quando ha iniziato a “The Tonight Show” nel 2001 e su come ha influenzato la sua percezione come personaggio dei media. Mathews ha detto che nei suoi primi giorni ha ricevuto mail di odio, la “maggioranza” delle quali proveniva da persone gay che affermavano che stava “riportando indietro il movimento”. Senza fare marcia indietro, Mathews ha risposto alle persone con lo stesso messaggio: “Se i tuoi genitori bigotti potessero accettarmi nel loro soggiorno nel 2001, la tua vita sarebbe diventata un po’ più facile”.

Gwyneth Paltrow è la sua migliore migliore amica

Ross Mathews ha fatto carriera intervistando le celebrità più in voga di Hollywood. Dalla sua copertura sul tappeto rosso ai principali premi e anteprime di film al suo talk show “Hello Ross!”, Mathews ha parlato con le star serie A. Alcune icone di Hollywood potrebbero non aver preso in considerazione Mathews, come Elizabeth Taylor, che ha erroneamente chiamato “Dame Edna”. Tuttavia, ha stretto un’amicizia duratura con Gwyneth Paltrow, una delle più grandi star di Tinseltown. Mathews ha detto a People che lui e Paltrow si sono incontrati a una festa di Vanity Fair, dove le ha semplicemente chiesto di essere la sua migliore amica. Ha condiviso con E!, “La gente pensa che sia pazzo a chiedere. Penso che sia lei la pazza a dire di sì.”

La coppia del mondo dello spettacolo è diventata subito amica, ma il loro legame era molto più profondo dell’hobnobbing agli eventi di Hollywood. Sia Mathews che Paltrow hanno perso i loro padri più o meno nello stesso periodo, e in “Hey Qween” ha detto che questa esperienza condivisa “ha consolidato” la loro amicizia. Nel corso degli anni, Mathews e Paltrow sono rimasti vicini e si supportano a vicenda. Mathews ha detto all’Associated Press che avere la sua migliore amica Paltrow come ospite in “Hello Ross!” “era un marchio di legittimità” per il programma. Ha anche presentato ai GLAAD Media Awards, che Mathews ha ospitato. Lui con orgoglio twittato un momento dietro le quinte, scrivendo: “Io e la mia migliore amica da oltre 17 anni dietro le quinte”. Ha aggiunto: “Ma il vero spettacolo è stato il convoglio dietro le quinte! Ragazza …” Sicuro di dire che questi due hanno delle sessioni di gossip davvero divertenti e succose!

Ross Mathews è stato quasi il primo co-conduttore maschio di The View

Ross Mathews avrebbe potuto fare la storia della televisione come il primo co-conduttore maschile di “The View”, se non fosse stato per alcuni cambiamenti nel regime del leggendario talk show della ABC. Mathews ha scritto nel suo libro “Name Drop” che il suo primo incontro con “The View” è stato nel 2007 mentre faceva la stampa per la sua serie TV di realtà “Celebrity Fit Club” – la prima volta che sarebbe stato effettivamente ospite di uno spettacolo. Barbara Walters, leggendaria emittente televisiva e creatrice di “The View”, è rimasta così affascinata da Mathews che lo ha invitato a tornare come co-conduttore. L’unico problema era che quando lui ha accettato l’offerta, lei non si ricordava di lui (tramite Pagina Sei). Imbarazzante! Mathews non ha permesso al comportamento scortese di Walters nei suoi confronti di ostacolare i suoi sogni. In effetti, ha detto a ET Canada che l’esperienza lo ha reso un emittente migliore.

Vai al 2014, quando la carriera televisiva di Mathews era in ascesa e gli fu chiesto di tornare come co-conduttore di “The View”. Quell’anno è stato un popolare co-conduttore ospite in una serie di episodi e, parlando con ET Canada, Mathews ha detto che i suoi periodi di riempimento erano audizioni involontarie per un posto permanente al tavolo “The View”. Mathews ha superato l’audizione e gli è stato detto che il concerto era suo. Tuttavia, ha poi letto il titolo di TMZ “‘The View’ Firing Massacre”. Tutte le persone che gli avevano assicurato che il lavoro era suo erano state licenziate e, in un istante, “View” di Mathews divenne un po’ meno brillante.

È arrivato secondo in Celebrity Big Brother

Il superfan della televisione Ross Mathews ha avuto modo di vivere un sogno da camera da letto diventando un ospite della stagione inaugurale di “Celebrity Big Brother” della CBS. All’inizio di “CBB” nel 2018, Mathews ha detto a ET che aveva guardato “Il Grande Fratello” sin dal suo inizio e si definiva un fan sfegatato. Un astuto osservatore dello spettacolo, credeva che le sue strategie lo avrebbero reso il vincitore di quella stagione. Mathews ha dovuto affrontare una forte concorrenza, con celebrità come la rock star Mark McGrath, la star di “Real Housewife” Brandi Glanville e la star della reality TV diventata agente politico Omarosa Manigault, tutte in lizza per essere il top HouseGuest (per EW).

Dopo 26 giorni accesi e drammatici, Mathews è stato sconfitto per un soffio dall’attrice di “Hairspray” Marissa Jaret Winokur diventando il primo capofamiglia della “CBB”. Come secondo classificato della stagione, Mathews ha vinto il jackpot da $ 50.000 al secondo posto, ma è stato anche nominato America’s Player, guadagnando un premio aggiuntivo. Un concorrente duro e un giocatore esperto, Mathews ha detto a Entertainment Weekly della sua quasi vittoria: “Ho giocato a questo gioco duramente. Se non l’avessi fatto, sarei tornato a casa prima. Sono arrivato fino agli ultimi due. Non Non scusarti per tutto quello che ho fatto in questo gioco”. Chiaramente, non c’erano rancore tra Winokur e Mathews, dato che hanno ospitato il dopo-show del “Grande Fratello”, “Off the Block”.

È stato sincero riguardo al suo percorso di salute

Durante i suoi anni sotto gli occhi dell’opinione pubblica, Ross Mathews è stato sincero riguardo al suo percorso di salute. Come molte celebrità negli anni 2000, Mathews è apparso in uno spettacolo di “celebrità” VH1 per una spinta alla carriera. Nel 2007, come concorrente di “Celebrity Fit Club”, Mathews ha perso 41 libbre. Ha perso i chili, ma non ha preso l’abitudine di fitness, ammettendo a People: “L’esercizio fa schifo. Non lo farà mai [suck]. Il motivo per cui ci si sente bene quando hai finito, è che hai finito.” Anni dopo “Celebrity Fit Club”, Mathews è diventato un portavoce di Jenny Craig e ha abbracciato l’allenamento, dicendo alle persone: “Conosci quelle persone fastidiose che dicono, ‘Se non mi alleno mi sento… uh‘? Potrei diventare una di quelle persone”.

Negli ultimi anni, la scala per Mathews è salita e ha adottato un approccio salutare alla perdita di peso. Dopo la morte di sua madre nel 2020, la tragica perdita di Mathews lo ha portato a cercare conforto nel cibo, ma presto è stato ispirato a lavorare sul suo benessere. Ha condiviso con Today: “Si trattava di sostituire alcune cose e di sapere davvero che se nulla fosse cambiato, nulla sarebbe cambiato”. Ross ha perso 50 libbre. concentrandosi su scelte alimentari consapevoli.

Mathews ha anche collaborato con WW e Bolthouse Farms e ha condiviso i suoi gustosi e salutari “Rossipes” sui social media. Mathews intraprende il suo viaggio verso la salute giorno dopo giorno e ha condiviso su Instagram: “Sarò sempre un work in progress. Potrei sbagliare di nuovo. Non so. Tutto quello che so è che sono molto grato”.

La focosa faida sui social media di Ross Mathews con Billy Eichner

La reputazione di celebrità di Ross Mathews è stata messa alla prova durante una faida sui social media con il comico Billy Eichner. I segmenti televisivi “Ross the Intern” di Mathews lo mettono in numerosi scenari di pesce fuor d’acqua con relativi estranei. Ha deriso questo pezzo in uno spot pubblicitario di Capital One nel 2016, lanciando domande a fuoco rapido a pedoni ignari. Eichner, presentatore della sua serie comica da uomo di strada “Billy on the Street”, non aveva nulla di ciò che vedeva come una palese copia del suo spettacolo. E così è iniziata la storia di Eichner e Mathews che sono diventati i personaggi principali della giornata di Twitter.

Eicher ha iniziato il battibecco trasmettendo le sue lamentele Twitter, pubblicando: “Ancora un’altra fregatura di Billy on the Street. Di solito ignoro ma questo è SENZA VERGOGNA e PATHETICO. (E non divertente).” Ha raddoppiato la sua posizione aggiungendo, “Questa è proprietà intellettuale rubata”. Matteo rispose a Eicher, twittando, “Dici sul serio? Faccio interviste a uomini di strada dal 2001. Non ho mai visto le tue cose.” Eicher si addolcì leggermente dirigendo la sua ira contro Capital One, twittando che prima hanno contattato i suoi agenti per fare l’annuncio. Tuttavia, Mathews non si stava tirando indietro, scrivere“Grazie per averlo trasmesso. Siamo stati benissimo insieme. Felice orgoglio e buona fortuna per tutto il futuro!”

Il loro manzo su Twitter alla fine si è raffreddato e Mathews twittato sull’esperienza, dicendo: “Tratto tutti allo stesso modo e rispettosamente, anche quando sono pomposi e sbagliati”.

Ospita il suo brunch drag

Ross Mathews ha trasformato uno dei suoi lavori televisivi di più alto profilo in un divertente trambusto secondario. Mathews è diventato un giudice regolare di “RuPaul’s Drag Race” nel 2015. L’innovativa serie di competizioni di realtà, iniziata nel 2009, ha messo l’arte della performance drag in primo piano e al centro dello zeitgeist della cultura pop globale. Nel 2020, lo spettacolo ha superato “Ballando con le stelle” diventando la serie di competizioni più premiate nella storia degli Emmy (per EW). Giudicare “Drag Race” è significativo per Mathews, che ha condiviso con Today: “Credo davvero, davvero che stiamo mettendo fuori qualcosa di degno. Qualcosa che sta davvero cambiando il gioco e cambiando gli atteggiamenti e le menti delle persone”.

Matthews ha deciso di dare una svolta alla sua svolta rivoluzionaria quando ha lanciato il suo Dragtastic Bubbly Brunch nel 2019. È molto particolare nel mettere su un grande spettacolo per le folle che sorseggiano mimose. Ha detto a Palm Springs Life: “Imposto il menu, scelgo le drag queen e sono molto preciso sul tono che voglio fare. Vengo ogni singola possibilità che ho”. Ha anche condiviso che il suo brunch da drag è incentrato su una fantastica fuga, dicendo: “Cerchiamo di chiudere la porta a quel mondo esterno e sorridere per qualche ora”.

Mathews porta il suo spettacolo in viaggio e, chiacchierando con KERO, ha detto che è importante portare il suo Dragtastic Bubbly Bunch in città che potrebbero utilizzare diversi tipi di intrattenimento.

Era una star delle soap opera

Il personaggio autenticamente esuberante e spumeggiante di Ross Mathews lo ha reso un presentatore e un personaggio televisivo molto richiesto, ma ogni tanto è stato in grado di infilarsi in un altro personaggio con alcuni concerti di recitazione scelti. Come notato nel suo libro di memorie “Man Up!”, i giorni da attore di Mathews sono iniziati sul palco del liceo, interpretando il Prof. Henry Higgins in “My Fair Lady”. Ha ripreso le sue radici di attore nel 2008, quando è stato scelto per il ruolo di Chris nella leggendaria soap opera della NBC “Days of Our Lives”. Soap Central ha annunciato la sua apparizione come un cameo speciale, ma il ritratto di Matthews dell’ospite del Salem Health Club è durato molto più a lungo di un episodio. Chris è diventato un personaggio ricorrente in “Days”, apparendo in episodi occasionali fino al 2011.

Come le sabbie attraverso la clessidra, così sono i giorni della carriera di attore di Mathews. Ha qualche altro merito di recitazione al suo attivo, come fare il doppiaggio nei cartoni animati “Mike Tyson Mysteries” e “Ten Year Old Tom”, ma in questi giorni Mathews si limita principalmente a essere se stesso davanti alla telecamera. Chissà, ora che “Days” è passato a Peacock, con Showbiz411 che riporta il forte calo degli ascolti dello show, forse Mathews verrà chiesto di tornare come un casting acrobatico.

È il sindaco non ufficiale di Palm Springs

Potrebbe essere cresciuto nello stato di Washington, ma per Ross Mathews, l’oasi nel deserto di Palm Springs, in California, è casa. Dopo il liceo, Mathews lo raggiunse in California, frequentando l’Università di La Verne vicino a Los Angeles. Nel 2001, mentre era ancora al college, ha fatto uno stage per “The Tonight Show with Jay Leno” dal “bellissimo centro di Burbank”. Ma l’anno successivo Mathews visitò Palm Springs, commentando a Palm Springs Life la sua prima impressione della città: “Ho pensato: ‘Questa è la nave madre!’ C’è qualcosa di molto speciale qui: acque minerali, calore. Sta succedendo qualcosa”.

Mathews ha raccontato la sua ricerca del perfetto appartamento di Palm Springs in “House Hunters”, quando lui e l’allora partner Salvador Camarena stavano acquistando la propria fetta di paradiso nel 2012 (tramite Dirt.com). Lui e Camarena in seguito si sono trasferiti in un’altra casa di Palm Springs, con il Los Angeles Times che ha riferito che Mathews ha acquistato un rifugio moderno di metà secolo nel 2016. Parlando con il Los Angeles Times nel 2017, Mathews ha detto di aver diviso il suo tempo tra Burbank e Palm Springs.

Più recentemente, lui e il marito Wellinthon Garcia mantengono uno stile di vita bicoastal, volando da New York alla Coachella Valley (per The Knot). Mathews ama così tanto Palm Springs che il comico Fortune Feimster ha scherzato in “What A Joke with Papa and Fortune” che lui è “il sindaco non ufficiale”. Raddoppiando la battuta, Mathews ha scherzato sulla candidatura a sindaco nel 2038. Considerando che ha vinto un Premio della Camera di Commercio di Palm Springs nel 2018, forse Mathews prenderà in considerazione l’idea di prendere più sul serio una corsa alla politica locale un giorno.

Scrivere i suoi libri si è rivelata una sfida difficile

Non solo Ross Mathews è un personaggio televisivo di enorme successo, ma è anche un autore affermato. Nel 2010, Deadline ha riferito che Chelsea Handler ha ottenuto il suo contratto per la stampa di libri, permettendole di sfruttare il talento del suo talk show “Chelsea Lately” per il mondo dell’editoria. Mathews, un assiduo frequentatore della tavola rotonda “Chelsea Lately”, è stato il primo a provare a scrivere un libro, ma scrivere i suoi pensieri si è rivelato difficile. Ha riflettuto sul processo di scrittura su AfterElton.com, dicendo: “A proposito, chi sapeva che scrivere un libro fosse così difficile?” Ha aggiunto: “È la cosa più difficile e la più grande impresa con cui mi sia mai sfidato”. Nonostante le difficoltà che ha dovuto affrontare, Mathews ha avuto un ampio sostegno amichevole per il suo libro di memorie del 2013 “Man Up!: Tales of My Delusional Self Confidence”, con la migliore amica Gwyneth Paltrow che scriveva la prefazione e Handler la postfazione.

Il libro di follow-up del 2020 di Mathews, “Name Drop: The Really Good Celebrity Stories I General Only Tell at Happy Hour”, è stato scritto per i superfan della cultura pop come lui. Anche se è senza dubbio una celebrità ben nota a pieno titolo, Mathews si considera ancora solo un altro osservatore di stelle di Hollywood. Ha detto a ET Canada che è solo “uno di noi”, quindi si è sentito a suo agio scrivendo pettegolezzi di Tinseltown in “Name Drop”. Certo, potremmo non essere amichevoli con Rosie O’Donnell o Brandi Glanville (tramite NY Daily News), ma siamo contenti che Mathews sia abbastanza simpatico con loro da svelare i suoi segreti sulle celebrità.

Gli piacerebbe essere un conduttore di un game show

Ross Mathews è stato per anni un pilastro dell’industria dell’intrattenimento, accumulando oltre 100 crediti televisivi come se stesso (secondo IMDb). Ha gareggiato in serie di competizioni di realtà come “Celebrity Fit Club” e “Celebrity Big Brother”, è andato a fare shopping per immobili in “House Hunters” ed è diventato un go-to-gabber per una serie di chat e spettacoli di lifestyle. Nonostante il suo impressionante curriculum televisivo, c’è ancora un concerto sfuggente che Mathews desidera ardentemente fare: ospitare uno spettacolo di giochi! Sì, ha partecipato a una serie di programmi di gioco, tra cui “Celebrity Family Feud”, “Match Game” e “The $ 100.000 Pyramid”, ma Mathews non ha mai litigato con i concorrenti come presentatore.

Mathews ha condiviso in “What a Joke with Papa and Fortune” che vuole fare un game show. Ha confessato che “in un mondo perfetto” avrebbe ospitato un gioco classico come “The Price Is Right” o “Let’s Make a Deal”. Fai attenzione a Drew Carey e Wayne Brady perché Ross Mathews potrebbe venire a prendere il tuo posto come prossimo MC televisivo! Nel frattempo, Mathews integra elementi di game show nelle sue esibizioni dal vivo, dicendo a The Columbus Dispatch: “Ho fatto così tanto in 18 anni in TV. Quello che non ho mai fatto è un game show, quindi ho deciso di… convincere i concorrenti del pubblico a competere per i premi, come il libro o una maglietta di Ross”. Se non puoi regalare un veicolo ragionevole con emissioni della California, allora il merchandising personale sarà sufficiente.

La datazione Zoom di Ross Mathews ha portato a un amore duraturo

La vita amorosa di Ross Mathews non è mai stata noiosa e non è stato timido nel condividerla. Lui e lo stilista Salvador Camarena parlano della loro relazione con i media, e se stava cercando la perfetta dimora a Palm Springs in “House Hunters” o collaborare per rinfrescare il guardaroba di un ospite in “Revenge Body with Khloe Kardashian”, stavano vivendo la vita della coppia di celebrità. Ma nel 2018, dopo quasi 10 anni insieme, Mathews e Camarena hanno deciso di chiudere. Mathews ha pubblicato la loro separazione su Instagram, scrivendo: “Questa separazione è amichevole e piena di gentilezza, compassione e un genuino amore reciproco”.

Mathews è passato rapidamente a frequentare l’amico Ryan Fogarty, con fonti che hanno detto a Us Weekly che la coppia è diventata romantica una volta che Mathews era single. La loro storia d’amore alla fine sarebbe svanita, aprendo Mathews a un nuovo amore.

Come dettagliato in The Knot, Mathews ha incontrato il dottor Wellinthon Garcia in Messico poco prima della chiusura della pandemia di COVID-19. I due si sono conosciuti attraverso le date di Zoom, con Mathews che ha condiviso con ET: “Era una storia d’amore molto pandemica … Ci saremmo semplicemente aggiornati. E sembra che sarebbe impersonale, ma ci ha davvero costretto ad avere un profondo conversazioni e conoscersi davvero”. Mathews ha persino proposto a Garcia sotto le spoglie di una festa Zoom. Naturalmente, Garcia ha detto di sì e la coppia si è sposata a bordo piscina a Puerto Vallarta, a pochi passi da dove si sono incontrati per la prima volta (per Persone).

Drew Barrymore era la fioraia al suo matrimonio

Ross Mathews e il dottor Wellinthon Garcia si sono sposati in una romantica cerimonia in riva all’oceano a Puerto Vallarta, in Messico, e potrebbe non essere successo se non fosse stato per Drew Barrymore. Mathews ha condiviso con The Knot che, durante la sua visita a Garcia a New York City, gli è stato chiesto di essere ospite in “The Drew Barrymore Show”. È andata così bene che gli è stato chiesto di rimanere nello show. Mathews ha condiviso: “Non so che saremmo stati su una traiettoria così veloce se Drew non mi avesse dato lavoro a New York”.

Non solo Barrymore ha inavvertitamente fatto sbocciare la stanza romantica di Mathews e Garcia, ma ha giocato un ruolo importante nel giorno del matrimonio della coppia. Naturalmente, la fondatrice di Flower Films e FLOWER Beauty ha chiesto di essere la loro fioraia durante un episodio del suo omonimo talk show e ha anche dato un contributo sulla location. Mathews ha ricordato a People che Barrymore gli aveva detto: “‘Fai dove dovresti farlo, e le persone che dovrebbero essere lì saranno lì.’ Quindi abbiamo scelto il luogo in cui ci siamo incontrati per la prima volta”.

E lei è stata fedele alla sua parola. Barrymore scivolò lungo il corridoio come una fioraia, lanciando petali allegramente mentre indossava un bellissimo abito color chartreuse. Mathews ha detto a People: “È stata la conduttrice della nostra storia d’amore, quindi ha senso che sia presente nel grande giorno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui