Niente fa sembrare vecchia la generazione di “Harry Potter” come ricordare che il primo libro è uscito circa 25 anni fa, mentre il primo film è uscito 20 anni fa. Ciò significa anche che i volti carini che hanno interpretato Harry, Hermione e Ron ora sono tutti cresciuti e hanno figli propri. Be’, almeno lo è Ron, o Rupert Grint. Grint e la compagna di lunga data Georgia Groome hanno accolto il loro primo figlio, mercoledì, a maggio 2020, secondo quanto riportato da People.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Grint non aveva i social media allora, quindi i suoi fan sapevano poco della sua bambina. Credevano che potesse cambiare il 10 novembre di quell’anno, quando finalmente decise di unirsi a Instagram. E sì, il primo post in assoluto di Grint riguardava sua figlia. “Ehi Instagram… solo 10 anni di ritardo, ma eccomi qui. Grint on the Gram! Qui per presentarvi tutti a Wednesday G. Grint. Stai al sicuro, Rupert”, ha sottotitolato il post. Grint ha accumulato più di 1 milione di follower in poche ore, battendo il Guinness World Record per l’account più veloce a raggiungere quel traguardo.

La foto mostrava Grint seduto su una sedia gialla con Wednesday sdraiato a faccia in giù sul petto con indosso un maglione rosa caldo. In questo modo, Grint ha tenuto il viso della ragazza lontano dalla telecamera. A quel tempo, era difficile dire se Grint avesse deliberatamente protetto la faccia di Wednesday o se fosse semplicemente così che dormiva. Più di un anno dopo, Grint ci ha dato un altro assaggio di mercoledì e sembra confermare ciò che pensavamo riguardo alla sua preoccupazione per la sua privacy.

La figlia di Rupert Grint gli ha fatto visita sul set del Servo

La figlia di Rupert Grint e Georgia Groome, Wednesday, non è una rossa, dopotutto. Il 21 gennaio, l’allume di “Harry Potter” è andato su Instagram per condividere un dolce scatto del suo bambino sul set della serie Apple TV+ “Servant” per esortare i suoi fan a sintonizzarsi per la sua terza stagione, che debutterà nella stessa giorno, secondo IndieWire. Mercoledì, vestito con una camicia bianca e jeans da bambino, si è seduto su una sedia da regista con il nome dello spettacolo e un pugnale stampato sul retro.

La foto è stata apparentemente scattata sul set e mostra i luminosi capelli biondi di mercoledì, a differenza del suo famoso padre dai capelli rossi e della madre bruna. I suoi capelli erano raccolti in una minuscola coda di cavallo, completa di un fiocco rosa. Ancora una volta, Wednesday è stata catturata di spalle, oscurandole il viso. Sebbene questa sia solo la seconda foto che Grint ha pubblicato mercoledì, suggerisce che preferisce proteggere la privacy di sua figlia sui social media.

Diventare papà ha cambiato Grint non solo personalmente, ma anche professionalmente, ha detto a ComicBook nel gennaio 2021. Quando ha accolto sua figlia, Grint stava girando la seconda stagione di “Servant”, una serie horror su una coppia il cui figlio morto resuscita sotto uno strano circostanze. Scherzando “Servant” è “il peggior spettacolo” su cui lavorare come nuovo genitore, Grint ha notato che mercoledì lo ha aiutato a entrare “nello spazio mentale di Dorothy e nel dolore, cosa significa perdere un figlio”, ha detto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui