Sandra Bullock è una delle attrici più rispettate del settore e ha una gamma così ampia di competenze. L’A-lister inchioda sempre i suoi ruoli – dalle commedie ai drammi e tutto il resto – e semplicemente non ne abbiamo mai abbastanza della superstar. Negli ultimi anni, l’attore non ha intrapreso molti progetti e si è concentrato sul trascorrere del tempo con i suoi figli, Louis e Laila.

Ma la Bullock è tornata alla ribalta quest'anno, recitando nell'attesissimo film di Netflix, "The Unforgivable", dove interpreta un detenuto rilasciato recentemente uscito di prigione che sta cercando sua sorella. Anche se questo si è rivelato uno dei ruoli più seri di Bullock nella sua carriera, ha fatto un viaggio nella memoria per ricordare alcuni dei suoi successi più vecchi e comici, come "La proposta", e aveva molto da dire su Ryan Reynolds e la scena del nudo.

Sandra Bullock dice che non ha guardato durante la scena di nudo

La maggior parte delle persone che si guadagnano il privilegio di girare una scena di nudo con Ryan Reynolds sarebbe sopraffatta dalla gioia. Non c'è assolutamente alcun dubbio che il signor Reynolds sia uno degli attori più in voga di Hollywood, e lui e Sandra Bullock risalgono a molto tempo fa. I due hanno fatto la magia sul set de "La proposta", che ora considereremmo un classico.

Bullock ha parlato della famigerata scena del bagno nudo in "The About Last Night Podcast With Adam Ray". Ray ha fatto un viaggio nella memoria, nominando i film e chiedendo a Bullock quale ricordo ha suscitato. "Ryan e io ci conosciamo da quando eravamo prepuberi. Voglio dire, andiamo molto, molto, molto indietro", ha condiviso di "The Proposal", aggiungendo che il giorno delle riprese di quella scena di nudo era un set chiuso, e solo capelli e trucco erano lì. "Ryan e io abbiamo queste cose color carne attaccate alle nostre parti intime, sai, i miei capelli sono strategicamente sopra i capezzoli e quelli di Ryan... non sono affatto piccoli! È solo quello che c'è lì, e non lo so perché io non l'ho visto, non ha guardato! È protetto e accarezzato, e incastrato là dove ha bisogno di essere incastrato».

Il regista ha urlato "taglia" e Bullock e Reynolds hanno dovuto semplicemente rilassarsi uno sopra l'altro per un po', e pochi istanti dopo, il regista ha urlato: "Ryan, possiamo vedere il tuo sacco di palle!" Bullock dice che ha cercato di non guardare, aggiungendo che Reynolds era "così cool" e "imperturbabile".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui