Sarah Jessica Parker ha recentemente promosso l’attesissimo “Hocus Pocus 2” che dovrebbe uscire su Disney+ il 30 settembre. Secondo ABC News, l’attore di “Sex in the City” ha partecipato alla premiere di New York insieme a suo marito Matthew Broderick e le loro figlie gemelle Tabitha e Loretta.

La Parker ha dovuto annullare la sua partecipazione ai prossimi eventi, però, a causa di un'inaspettata emergenza familiare. Secondo Entertainment Tonight, l'attore di "And Just Like That" si è ritirato per la prima volta dalla conferenza stampa globale virtuale di "Hocus Pocus 2" che si è tenuta il 28 settembre.

In seguito ha dovuto lasciare bruscamente il decimo gala annuale della moda autunnale del New York City Ballet, a cui è stata onorata. Una fonte presente al gala ha detto a Page Six che Parker è arrivato al teatro e se ne è andato poco dopo. Il media ha riferito che è stato fatto un annuncio sul palco, dicendo che l'attore doveva andarsene a causa di una "situazione familiare improvvisa e devastante". La segretezza dell'emergenza ha confuso e preoccupato tutti, ma ora è stato svelato il motivo per cui l'attore di "Failure to Launch" si è spento così all'improvviso.

Il patrigno di Sarah Jessica Parker è morto

Dopo che Sarah Jessica Parker ha improvvisamente lasciato un evento per un'emergenza familiare, è stato riferito che Paul Giffin Forste, il patrigno di Parker, è morto a causa di una "malattia inaspettata e rapida". "Nei suoi ultimi momenti era circondato dall'amore e dalla gratitudine della sua adorata moglie Barbara di 54 anni e dei bambini, inclusa Sarah Jessica Parker", ha detto la famiglia dell'attore in una dichiarazione ottenuta da Page Six.

Secondo un articolo del 2000 sul New York Times, la famiglia dell'attore di "Honeymoon in Vegas" ha avuto problemi finanziari quando era giovane, anche dopo che la madre di Parker, Barbra, sposò Forste nel 1968. L'articolo menzionava anche che Forste possedeva un'azienda di autotrasporti a gli anni '80.

Ma forse l'esperienza più memorabile per l'attore "Non so come lo fa" è stata quando la madre di Parker e Forste hanno guidato da Cincinnati, Ohio a New York City, così lei e suo fratello potevano fare un'audizione per uno spettacolo di Broadway. Parker aveva solo 11 anni e sia lei che suo fratello erano stati scelti per lo spettacolo. "Anche se non ho fatto tutti gli spettacoli, ho fatto il mio debutto a Broadway con lei", ha detto a Playbill Timothy, il fratello maggiore di Parker. Ha detto che Forste ha lavorato come assistente direttore di scena ed era un sostituto nello spettacolo, rendendolo un concerto di famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui