Un tempo la regina delle urla di Hollywood, Sarah Michelle Gellar è una delle tante celebrità uscite dai riflettori di recente. La star di “Buffy l’ammazzavampiri” si è presa una pausa dalla produzione di film nel 2012. Si è tenuta impegnata con il lavoro di doppiaggio e ruoli da guest star, incluso il ruolo di se stessa in “The Big Bang Theory”, secondo IMDb. Ha avuto uno straordinario successo negli anni ’90 e nei primi anni 2000 con film di successo come “I Know What You Did Last Summer”, “Scream 2” e “Scooby-Doo”, oltre alla lunga serie di vampiri che ha reso lei un nome familiare. Sarah Michelle Gellar sembrava essere ovunque, quindi cosa sta facendo adesso?

Gellar usa ancora i suoi social media per entrare in contatto con i fan, inclusa la condivisione di una riunione di “Cruel Intentions” con gli ex co-protagonisti Selma Blair e Ryan Phillippe e la smania per la cantante Billie Eilish, ma ultimamente ha gli occhi puntati altrove. Un hobby che ha imparato si è trasformato in un’attività fiorente e ora Gellar ha annullato la sua posta in gioco per la preparazione di torte.

Sarah Michelle Gellar ha fatto affari con la pasticceria

Tutto è iniziato quando un viaggio al negozio di alimentari per il composto da forno nel 2014 ha lasciato Gellar e un’amica, che sarebbe diventata il suo co-fondatore, insoddisfatti delle loro opzioni. Gellar ha detto a People: “Noi […] siamo rimasti davvero sorpresi dal fatto che non ci fosse un’opzione di cottura migliore per te. Pensavo che la cottura includesse burro, zucchero e acqua e non riuscivo nemmeno a pronunciare metà degli ingredienti in queste miscele. Quindi, abbiamo fatto delle ricerche e ne abbiamo fatte di nostre da zero”.

Nel 2015, Gellar ha lanciato Foodstirs con l’aiuto dei suoi partner commerciali, Galit Laibow e Greg Fleishman. Un’azienda di kit da forno con opzioni a base vegetale, a basso contenuto di zuccheri e prive di OGM, era esattamente il tipo di marchio che voleva trovare nel negozio. Tuttavia, non tutti credevano nella loro visione. Nelle prime fasi di Foodstirs, Laibow ha detto a Forbes che originariamente erano viste come “una coppia di madri con una simpatica idea di cottura”. Ci è voluto del tempo prima che gli investitori si rendessero conto che erano seri riguardo all’azienda, anche se presto si sarebbero dimostrati validi. Nel 2018, i prodotti Foodstirs erano in 15.000 negozi negli Stati Uniti, inclusi Target, Whole Foods e Starbucks.

L’insetto si è diffuso anche ad altri membri della famiglia di Gellar. Anni dopo aver abbandonato la scuola di cucina per dedicarsi alla recitazione, suo marito (e compagno di “Scooby-Doo”) Freddie Prinze, Jr. ha pubblicato un libro di cucina nel 2016, intitolato “Back to the Kitchen”. Gellar lo ha seguito con il suo libro di cucina nel 2017, “Stirring Up Fun With Food”.

Sarah Michelle Gellar ha un equilibrio tra recitazione e affari

Il lancio nel 2015 di Foodstirs coincide direttamente con la mossa di Gellar di ridurre il suo programma di recitazione. Anche se ha preso una nuova direzione con la sua carriera, è ancora rilevante a Hollywood. Nel 2019 è apparsa nei panni di se stessa nel finale di serie di “The Big Bang Theory” e nel 2021 ha doppiato Teela in “Masters of the Universe: Revelation” di Netflix. Supporta anche i fan di “Buffy” e i suoi ex co-protagonisti. Ha dato a Zendaya la sua benedizione per recitare in un riavvio e ha sostenuto le accuse di Charisma Carpenter contro il creatore dello show, Joss Whedon.

Dopo essersi fatta un nome a Hollywood e come imprenditrice, Gellar dice che gli affari sono più difficili. Nel 2017, ha detto a Marie Claire: “Gli attori hanno solo due cose che devi fare: colpire il segno e dire le parole. Qualcuno ti prende in braccio, ti pettina e trucca, ti veste, ti rade, ti pulisce, qualunque cosa . Tutto quello che devi fare è stare lì, poi tornare alla tua roulotte. Sono molto più stanco ora”.

Anche se i fan di “Buffy” vorrebbero rivedere Sarah Michelle Gellar sui loro schermi, è bello vedere le celebrità provare cose diverse dal lavoro che le ha rese famose. Dopotutto, le persone normali cambiano continuamente carriera. Non c’è niente di sbagliato nel provare un nuovo percorso nella vita!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui