Prima della condanna al carcere dei suoi genitori, Savannah Chrisley era incredibilmente aperta riguardo ai suoi pensieri sulla situazione. Todd e Julie Chrisley, noti per il loro programma televisivo di successo “Chrisley Knows Best”, sono stati giudicati colpevoli di molteplici accuse di frode bancaria ed evasione fiscale nel giugno 2022, per Persone. Dopo il verdetto, il loro avvocato Steve Friedberg ha dichiarato a People: “Julie e Todd sono così grati per l’amore e il sostegno mostrato dalla loro famiglia, amici e fan. Entrambi rimangono forti nella loro fede e continueranno la ‘lotta’ fino a quando non saranno vendicati. .”

La coppia, che condivide tre figli, era chiaramente devastata e preoccupata per il proprio futuro. Infatti, prima della loro condanna, si sono uniti alla figlia Savannah nel suo podcast "Unlocked" per parlare del loro futuro sconosciuto in alcune occasioni. Cinque mesi dopo aver ricevuto il verdetto di colpevolezza, la coppia ha ricevuto la pena detentiva. Todd è stato condannato a 12 anni di prigione federale, secondo Us Weekly, e Julie è stata condannata a una pena leggermente più breve che ammontava a sette anni. L'outlet ha anche riferito che sia a Todd che a Julie è stato ordinato di scontare 16 mesi di libertà vigilata oltre alle rispettive pene detentive.

Di conseguenza, il loro reality show, così come i suoi spin-off incentrati sui loro figli, sono stati cancellati, secondo Scadenza. Prima della condanna di Todd e Julie, la loro figlia Savannah ha rilasciato un podcast emozionante che si apriva sul futuro incerto della sua famiglia.

Savannah Chrisley aveva paura per il futuro della sua famiglia

Per Entertainment Weekly, Todd e Julie Chrisley sono stati entrambi condannati a più anni di prigione federale dopo essere stati giudicati colpevoli di evasione fiscale e frode bancaria nel giugno 2022. Poco prima della loro condanna, la loro figlia Savannah Chrisley ha pubblicato un podcast che si apriva sulla sua famiglia futuro potenzialmente preoccupante e come aveva cercato di tenere tutto insieme. Ha rivelato che dopo la condanna dei suoi genitori, avrebbero immediatamente presentato ricorso.

Durante un episodio particolarmente emozionante del suo podcast "Unlocked", Savannah ha detto: "Non so quale sia il mio destino, quale sia il destino della mia famiglia, ma a breve termine sarà davvero doloroso e davvero difficile, e potrei tornare a casa. senza entrambi i miei genitori [after their sentencing]" Ha aggiunto: "Ecco quali sono le possibilità, questa è la probabilità, e questa è la mia nuova normalità. Torno a casa martedì e ho la custodia di un sedicenne e un bambino di 10 anni e trascorriamo il nostro primo Ringraziamento non come una famiglia".

Savannah ha spiegato che si sente male per suo fratello minore Grayson e Todd e la nipote di Julie, Chloe. "Non ho mai dovuto preoccuparmi di dove fossero i miei genitori, se si sarebbero presentati, e penso che questa sia la parte difficile", ha detto. Dopo la sentenza, Savannah ha pubblicato una citazione sulla sua Instagram Story del pastore Kimberly Jones che diceva (tramite Page Six), "Noah non ha smesso di costruire l'arca per spiegarsi a tutti coloro che dubitavano e lo odiavano". Continua: "Continua a costruire la tua arca. La pioggia parlerà".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui