Una delle strategie del fondatore della chiesa L. Ron Hubbard per espandere i principi di Scientology è stato il reclutamento di membri famosi, e nel corso degli anni, la controversa religione ha avuto molto successo in questa ricerca. L’attore Tom Cruise rimane il leader del pacchetto di celebrità di Scientology, ma la lista di personaggi famosi che hanno legato sul E-meter corre in profondità. Che da allora abbiano disertato o siano rimasti fedeli sostenitori, queste sono le stelle che sono state sicuramente coinvolte in Scientology.

Laura Prepon

Laura Prepon è stata generalmente tranquilla sulla sua partecipazione alla Chiesa di Scientology, ma nel luglio 2015 ha rilasciato un’ampia intervista alla Celebrità Rivista. Prepon ha detto alla mag (via Defamer) che deve parte del suo successo su L’arancione è il nuovo nero (2013-) a Scientology e al suo sistema di revisione contabile. Secondo la chiesa, “l’auditing è il processo di porre domande formulate specificamente per aiutare a trovare e gestire le aree di disagio”.

“Sento che un sacco di auditing che ho avuto mi aiuta ad essere disposto ad andare lì ed essere libero e vulnerabile e davvero saltare in queste scene con tutto il cuore … È così gratificante e appagante come artista essere in grado di essere davvero lì nel tempo presente, creando, senza via. Il controllo ha aiutato così tanto a portarmi in questo posto. Ho più da andare, e non vedo l’ora di quello che verrà.

Doug E. Fresco

Il rapper Doug E. Fresh crede così fortemente nella sua Scientology che ha scritto un editoriale sulla religione per Essenza (tramite Il sole di Baltimora) nel 2009. “Scientology non è una religione bianca. Non è solo per i bianchi”, ha detto. “La comunità nera deve controllare e vedere cosa c’è. Non sto dicendo che è per tutti, ma devi dare un’occhiata. Si può essere stupito di ciò che si ottiene.

Tutti i Maestri

Chris Masterson Malcolm nel mezzo fama), Danny Masterson (di Che 70s Show fama), Alanna Masterson (di I morti che camminano e Jordan Masterson (di “precedentemente datazione Dakota Johnson” non-fame) sono tutti membri della Chiesa di Scientology.

Il padre, l’ex membro del clero di Scientology Joe Reaiche, ha Daily Mail che crede che la chiesa lo sta allontanando dai suoi figli con l’ex moglie e attuale Scientologist Carole Masterson. Ha definito la fede “un abisso molto profondo e sordido” e ha detto che “non andrà via fino a quando non perde il suo status di carità o il suo status di esenzione fiscale. Fino ad allora ciò che fa alle famiglie è il male assoluto che può persistere.” Reaiche sostiene che un comitato etico di Scientology lo ha accusato di illeciti e lo ha tagliato fuori dai suoi figli. “Sono bravi ragazzi”, ha detto, “ma sono mentalmente morti per me.”

Sonny Bono

Dopo la sua morte, la vedova del cantante Sonny Bono, Mary, ha rivelato George rivista (tramite la New York Post) che era stato legato a Scientology e che presumibilmente non era in grado di uscire. “Sonny ha cercato di staccarsi a un certo punto, e hanno reso molto difficile per lui, estremamente difficile”, ha detto, aggiungendo che i “minders” di Scientology si sono presentati negli hotel di Bono durante un tour di libri che ha fatto nel 1991. “Ero risentito di questo. Non mi è piasa il fatto che ha detto, ‘Ehi, ho finito con esso. Non sono uno Scientologist. E loro dicevano: ‘Ehi, non puoi farlo'”.

Erika Christensen

Erika Christensen ha difeso Scientology durante un sitdown del 2013 Genitorialità (2010-15) co-protagonista della web serie di Joy Bryant. “[People assume] siamo una specie di gruppo chiuso e siamo solo la religione di Hollywood… Esporrei loro, tipo, questo è quello che faccio, ed è così che hanno fatto i miei genitori, perché i miei genitori sono Scientologist”, ha detto. “Se dovevo riassumerlo, l’obiettivo di Scientology è restituire la persona a se stessa. Come, il proprio potere di scelta.

Greta Van Susteren

L’ex conduttrice di Fox News e MSNBC Greta Van Susteren è stata etichettata come Scientologist per anni, nonostante la sua posizione irremovibile che non “discute la religione, il sesso o il denaro”. In un 1995 Persone intervista, Van Susteren ha descritto Scientology come “una filosofia religiosa applicata” e ha detto: “Sono un forte sostenitore della loro etica”. Certo, non è un’ammissione di meMa questo non ha impedito ad altri punti vendita di tentare di collegare Van Susteren e suo marito, l’avvocato John Coale, alla chiesa.

Michael Pea

Michael Pea ha detto a Scientology Celebrità rivista, “Stavo vivendo abbastanza bene, avendo tutti i comfort che un giovane ragazzo di Hollywood avrebbe avuto. Ma non ero felice. E ricordo di aver visto Jenna Elfman intervistata… Ha detto qualcosa del tipo: ‘Scientology ti permette di essere il vero te senza tutte le altre cose’. Il mio coinquilino stava sfogliando i canali, quindi era come un accordo di 6 secondi, ma ho davvero riconosciuto su questo. E io: ‘Wow! Sembra incredibile.'”

Jason Lee

Il mio nome è Earl (2005-09) l’appartenenza a Scientology di Jason Lee risale ai primi anni ’90, ma nel settembre 2016 ha rivelato pubblicamente di non essere più affiliato alla chiesa. La speculazione sorse quando Lee e sua moglie, Ceren, acquistarono un appezzamento di terreno a Denton, Texas, che alcuni credevano fosse per un centro di Scientology. Ha confutato le affermazioni, dicendo The Dentonite, “Essendo che non pratidiamo Scientology, e che non siamo particolarmente interessati ad aprire centri religiosi in generale, non abbiamo intenzione di aprire un centro di Scientology”.

Il coinvolgimento di Lee con Scientology, secondo quanto riferito, è nato dalla sua stretta associazione con la famiglia Ribisi, i cui membri sono notabili all’interno della chiesa. Lee era presumibilmente un buon amico del collega attore Giovanni Ribisi. Usciva con la sorella di Giovanni, Marissa Ribisi, e la loro madre, Gay Ribisi, era il suo manager.

Carmen Llywelyn

L’ex moglie di Lee, l’attrice Carmen Llywelyn, si unì a Scientology quando si sposarono nel 1995. Ha scritto una missiva graffiante circa il suo tempo in chiesa per Gawker nel giugno 2015, descrivendo le ragioni che ha lasciato e incolpando la chiesa per il suo matrimonio fallito.

Llywelyn sostiene che dopo aver letto un libro anti-Scientology chiamato Un pezzo di cielo blu di Jon Atack, si trovò isolata da Lee, così come dal suo lavoro. La sua agenzia di talenti l’ha abbandonata, presumibilmente su sollecitazione dello Scientologist Gay Ribisi. Llywelyn sostiene di aver subito bullismo online, bullismo di persona e persino stalking dopo aver abbandonato la chiesa.

Ha anche guardato a parte il costo finanziario di Scientology. “Non ne sono esattamente sicuro, ma so che con tutte le attività di revisione, i libri e i corsi che ho seguito, il costo di Scientology è stato superiore a 50.000 dollari. Questo include il costo della mia iscrizione a vita all’Associazione Internazionale degli Scientologist, che è di migliaia di dollari e un requisito che deve essere pagato prima di poter iniziare qualsiasi servizio. Questo importo non include le donazioni che la chiesa ci ha chiesto nel corso degli anni”.

Giovanni Ribisi

Giovanni Ribisi è cresciuto in Scientology e ha difeso le sue convinzioni controverse in diverse occasioni. Durante un’intervista del 2014 sul podcast di Marc Maron (via Il bunker sotterraneo), il Pete subdolo (2015-) attore ha tentato di equiparare le credenze della Chiesa sui tetans con concetti di spiritualità di altre religioni. Ha anche negato qualsiasi conoscenza degli “alieni in Scientology”, presumibilmente un riferimento alla presunta convinzione della Chiesa che l’umanità sulla Terra fosse semita da un essere intergalattico chiamato Xenu.

Nel 2017, Ribisi ha messo in dubbio le motivazioni dietro il libro di Remini e la serie A&E, dicendo: “Non posso fare a meno di chiedermi, qualcuno che sta facendo una serie, un’intera stagione, su quell’argomento, che non vengono pagati. E ci sono un sacco di soldi dietro. Si è trasformato in una tale polemica a dove si esce, si fa un documentario su di esso. Sai, la persona che sta facendo che sta facendo soldi fuori di esso.

Leah Remini

Il re delle regine (1998-2007) La star Leah Remini ha accreditato Scientology per averla aiutata a entrare a Hollywood, ma l’attrice ha suscitato un enorme scalpore quando ha lasciato la chiesa molto pubblicamente nel 2013. Ha pubblicato un libro intitolato Troublemaker: Sopravvivere a Hollywood e Scientology nel 2015, in cui ha descritto il suo complicato rapporto con l’organizzazione. Durante il tour stampa per il suo tomo, non ha tirato pugni.

Ha detto 20/20 (tramite Noi Settimanale) che non andò d’accordo con l’allora moglie di Cruises, Katie Holmes, che lei sostiene ha presentato “rapporti di conoscenza” contro di lei. Remini ha anche detto che è stata cacciata dalla Sea Org di Scientology da adolescente per aver fraternizzato con il suo allora fidanzato. Inoltre, Remini ha affermato di essere stata rimprovenato per chiedendo dove si trovasse la moglie del leader di Scientology David Miscavige, Shelly.

Come ospite La vista (tramite E! Notizie), Remini ha parlato della sua uscita dalla chiesa: “Fanno [come after you], ma il fatto è che non si può avere paura. Io non ho paura. Così puoi venire a darmi. Puoi fare le dichiarazioni pubbliche di cui hai bisogno: la mia storia è stata raccontata. È la mia storia ed è qualcosa che volevo fare per far sapere alla gente, ‘Va bene, sono qui, sono felice. Ho la mia famiglia. Sto andando avanti con la mia vita.

Remini ha raddoppiato nella sua crociata per esporre i presunti illeciti della chiesa con la sua serie A&E vincitrice di un Emmy, Leah Remini: Scientology e il dopoguerra. “Voglio andare avanti finché non vediamo un po’ di giustizia”, ha detto.

La chiesa ha negato tutte le affermazioni di Remini.

Paul Haggis

Il regista premio Oscar Paul Haggis è stato membro della Chiesa di Scientology per 35 anni, ed è diventato uno dei suoi detrattori più vocali dopo le sue dimissioni pubbliche nel 2009 per le opinioni anti-gay della Chiesa e il sostegno della Proposition 8, che ha cercato di bloccare il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Haggis ha detto Il newyorkese che dopo le sue dimissioni, gli Scientologist si sarebbero presentati a casa sua e negli uffici per cercare di convincerlo a tornare, o almeno a stare zitto. Non ha funzionato.

“So cosa fanno online”, ha detto. “Li ho visti attaccare gli altri con nomi falsi, cercare di screditarli, rovinare le loro carriere. E ho sentito parlare di queste due persone che lavorano nel seminterrato degli Affari Speciali lì, e sono solo online tutto il giorno ai loro computer, andando su vari blog, commentando la vita delle persone e le cose che fanno.”

Haggis è stata una delle potenze dietro il documentario HBO 2015 Cancellare, che ha approfondito il presunto lato oscuro di Scientology. Nell’aprile 2015, Haggis ha accusato Scientology di aver inviato una spia Ore giornalista rivista per intervistarlo.

La Chiesa di Scientology ha negato queste accuse.

John Travolta

John Travolta è un esplicito sostenitore di Scientology, che egli attribuisce con l’aiutarlo a scoppiare in recitazione via Bentornato Kotter (1975-79) oltre ad aiutarlo ad affrontare la tragica morte di suo figlio, Jett, nel 2009. Travolta ha anche recitato in 2000 Battlefield Terra, basato su un romanzo di Hubbard.

“[Scientology is a target] soprattutto perché non è capito”, ha detto Buongiorno America nel 2015. “La gente ha davvero bisogno di prendere tempo e leggere un libro… Si potrebbe leggere Una nuova inclinazione alla vita. Si potrebbe leggere Dianetics… A volte, quando qualcosa funziona davvero bene diventa un bersaglio.” Ha continuato: “Quarant’anni… e ho amato ogni minuto di esso. La mia famiglia ha fatto così bene con esso… È una cosa bellissima per me. Ho salvato delle vite e mi sono salvato la vita diverse volte. Attraverso la perdita di mio figlio, mi ha aiutato ogni passo del cammino per due anni solido, e qui sto parlando con voi a causa di esso.

Alcuni sostengono che i legami di Travolta con Scientology sono legati alla paura, non alla fede. Pollici Cancellare (tramite Il Washington Post), ex funzionari di Scientology e addetti ai lavori sostengono che gli “audit” della chiesa di Travolta contengono segreti che possono essere utilizzati per ricattarlo per rimanere coinvolto con la chiesa. “Lo so perché lo faccio quando ero a capo dell’ufficio degli affari speciali”, ha detto l’ex funzionario Mike Rinder. “Esponendo [these secrets] o minacciando di esporli, si rannicchieranno la persona in silenzio.

La chiesa di Scientology ha negato tali affermazioni.

Tom Cruise

Tom Cruise è diventato il ragazzo dei poster di Scientology, e tra tutte le stelle di questa lista, è probabilmente quello che il mondo riconosce di più per il suo coinvolgimento con la chiesa. Cruise si unì nei primi anni ’90, presumibilmente attraverso un collegamento con la sua prima moglie, Mimi Rogers, che si diceva fosse attiva nella chiesa. Le Missione: Impossibile (1996) la star ha da allora recitato in un video di reclutamento di Scientology (sopra), e ha attaccato Oggi show anchor Matt Lauer per essere “glib” quando Lauer ha chiesto circa la sua posizione anti-psichiatria. Il resto di ciò che è stato scritto sul coinvolgimento di Cruise in Scientology può essere in realtà solo gesso fino a fonti di seconda mano e speculazioni.

Nicole Kidman

Come nel caso del suo ex marito, Cruise, una sfilza assoluta di voci su Il coinvolgimento di Nicole Kidman con Scientology è stato stampato, in particolare l’accusa che la chiesa abbia interferito con il matrimonio della coppia al punto di causare il suo divorzio. Kidman è rimasta in silenzio sulla questione, e infatti, si è portata fino a dire che praticamente non parlerà mai di spazzatura sulla chiesa per rispetto dei suoi figli. In un’intervista con L’Hollywood Reporter, Kidman disse: “Ho scelto di non parlare pubblicamente di Scientology. Ho due figli [adopted with Cruise] che sono Scientologist… e rispetto assolutamente le loro convinzioni.”

Christopher Reeve

Il defunto Christopher Reeve confessò nelle sue memorie, Nulla è impossibile: riflessioni su una nuova vita che è stato coinvolto con Scientology dopo che la sua curiosità lo ha portato a fare un “test di personalità libera”. Reeve si iscrisse ai corsi di chiesa, ma durante quelle riunioni, condusse il suo test di copertura durante una sessione di auditing. Reeve avrebbe condiviso un cosiddetto ricordo della vita passata che aveva strappato proprio dalla mitologia greca. Il revisore l’ha comprata, e così Reeve ha avuto tutte le informazioni su Scientology di cui aveva bisogno. “Il fatto che io sia scappato con una palese fabbricazione ha completamente svalutato la mia fede nel processo”, ha scritto (via Rolling Stone).

Lisa Marie Presley

Una delle uniche volte in cui Lisa Marie Presley si è rivolta direttamente alla sua pratica di Scientology è stata durante un’intervista del 2003 con il conduttore del talk show Larry King. Quando è stato chiesto circa la sua introduzione alla religione, Presley ha detto che era attraverso una visita al set di Bentornato, Kotter quando aveva 10 anni. Presley ha detto che lei e Travolta hanno iniziato a parlare della chiesa e “ero il giorno dopo, sapevo che era buono, sapevo che mi piaceva”.

Quando le è stato chiesto perché pensava che le persone avessero la tendenza a “abbattere Scientology”, Presley ha detto di sospettare che le critiche derivino da una mancanza di comprensione. “Mi ha praticamente aiutato a capire chi ero. Mi ci è voluto molto tempo, ma, sai, mi ha aiutato a capirlo”, ha detto.

È stato ampiamente riportato che Presley in seguito si è separato dalla chiesa, un’accusa tratta principalmente da un’intervista con USA Weekend (tramite Rivista Dame) in cui non si chiama direttamente Scientology, ma parla di essere “circondato da persone che non erano ben intenzionate” e coinvolte in “una grande situazione sinistra, dove c’era come, tipo di informazioni e operazioni segrete in corso, e un intero sforzo per controllarmi che non conoscevo”.

Jenna Elfman

Dharma e Greg (1997-2002) la star Jenna Elfman è schietta sul suo sostegno alla chiesa. Nel 2005 ha detto alla rivista Scientology Celebrità (tramite Oggi), “Ho intenzione di rendere Scientology il più accessibile possibile a quante più persone possibile. E questo è il mio obiettivo…[It is my] dovere di cancellare il pianeta. (In Scientology, essere “chiari” significa raggiungere uno stato superiore in cui la mente non è più reattiva). Elfman aggiunse: “Più successo diventavo, più soppressione mi imbattevo… soprattutto nel settore dell’intrattenimento, che in realtà è sede di soppressione rabbiosa.

Josh Brolin

Josh Brolin, che ha lavorato con Haggis su Nella Valle di Elah (2007), ha detto Il newyorkese che ha visitato un Centro Celebrità di Scientology “in un momento di vera disperazione”. Egli sostiene di essere stato controllato e si rese conto rapidamente che la chiesa non era per lui, anche se ha aiutato i suoi amici Cruise e Travolta. “Ognuno ha una buona testa sulle spalle, prendono grandi decisioni di business, sembrano avere famiglie meravigliose. È perché sono stati aiutati da Scientology?” pensò.

Brolin ha anche trasmesso un’esperienza a cui avrebbe assistito: l’attore Marlon Brando ha avuto una gamba ferita, e Travolta si è offerto di aiutare toccando la gamba di Brando. “Ho visto questo processo in corso, è stato molto fisico”, ha affermato Brolin. Stavo pensando, Questo è davvero f-king bizzarro! Poi, dopo dieci minuti, Brando apre gli occhi e dice: ‘Questo ha davvero aiutato. In realtà mi sento diverso!'”

Travolta, attraverso il suo avvocato, ha detto che la storia di Brolin è stata completamente infondita.

Juliette Lewis

L’attrice Juliette Lewis non parla molto della sua fede in Scientology, e questo è in parte perché è convinta che i media si trasformeranno e trasformeranno tutto ciò che dice in qualcosa di impreciso. Ha detto Ore, “La religione musulmana, qualsiasi religione, si possono trovare problemi in. Alla fine della giornata, sono in proteggere la mia libertà di choghiaccio, libertà di parola, libertà di religione, libertà di espressione”. Ha aggiunto: “Ma ci sono idee sbagliate che sono fastidiose. Faccio media e interviste da quando avevo 19 anni. Non mi sento rappresentato molto sinceramente.

Jason Beghe

G.I. Jane (1997) La star Jason Beghe era un OT 5 – lo stesso Scientologist di alto livello di Cruise, Travolta e simili – quando lasciò Scientology nel 2007 e pubblicò un video (via Fox Notizie) dettagliando perché ha lasciato. “Più si arriva sul ponte”, ha avvertito, “il peggio si ottiene”.

“Scientology è distruttiva e una fregatura”, ha detto. “È molto, molto pericoloso per la tua salute spirituale, psicologica, mentale, emotiva e l’evoluzione”, ha detto. “Penso che acrobazie la vostra evoluzione. Se Scientology è reale, allora c’è qualcosa che si è verificato… Non ho un ordine del giorno. Sto solo cercando di aiutarti. Ho il lusso di essere entrato in Scientology e dopo essere stato in esso, sono stato fuori. E questa è una prospettiva che le persone che sono ancora dentro e non fuori non hanno.”

Diana Canova

L’attrice di sapone Diana Canova ha versato i fagioli sul suo passato coinvolgimento con Scientology in un graffiante 1993 Premiere rivista exposé. Canova affermò che un altro membro cercò disperatamente di farle concedere l’accesso all’attore Freddie Prinze (ex di Canova) dopo che Prinze si sparò. “Se riesco a entrare a vedere Freddie, posso salvargli la vita. Gli dirò di tornare nel suo corpo”, le avrebbe detto l’altro Scientologist. Come se non bastasse a sventolare bandiere rosse, Canova ha detto che la prima volta che è entrata nel Celebrity Centre, le è stato detto: “Dacci solo tutti i soldi del tuo conto in banca. Lo avrai indietro di dieci volte.

Ci volriarono anni a Canova per avere il coraggio di lasciare Scientology. È stata anche citata in giudizio dalla chiesa per le sue osservazioni alla rivista. “Vedo alcuni dei miei amici dover tenere la bocca chiusa per motivi personali, per motivi di lavoro. Non credo che sia giusto”, ha detto. “Se si tratta di una religione, o di una chiesa, allora questo tipo di paure non hanno alcun interesse ad essere lì. Nessuno dovrebbe avere paura. E si può citare me su questo.

Jeffrey Tambor

Sviluppo arrestato Jeffrey Tambor ha parlato del suo breve periodo di due anni con Scientology nel suo libro di memorie del 2017, Sei qualcuno? Nei suoi ricordi, scrisse di diversi strani incontri con la chiesa, tra cui un tentativo da parte di un presunto parrocchiano conman di incarlo in uno schema Ponzi, così come di una bizzarra audizione che una volta aveva intenzionalmente sbattuto che avrebbe potuto portarlo ad essere scelto come voce dei video di Scientology. Le Trasparente (2014-) attore ha scritto che ciò che alla fine lo ha motivato a lasciare per sempre è stata la pressione che ha ricevuto di lasciare la sua seconda moglie.

In seguito ha detto L’Hollywood Reporter che aveva “nessun sentimento duro” e ha cercato di essere “giusto come [he] potrebbe “sulla chiesa nel suo libro. Ha anche detto che “si è di tempo molto buono” e “ha incontrato un sacco di persone molto simpatici” durante la sua associazione con la fede.

Cathriona Bianco

Jim Carrey non è mai stato un membro documentato della Chiesa di Scientology, ma la sua defunta ex-fidanzata, Cathriona White, secondo quanto riferito lo era. Il giornalista di Scientology Tony Ortega ha detto Radar Online, “Cathriona fu incoraggiata ad esplorare Scientology dal cantante Beck, anche uno Scientologist praticante. È così che è stata introdotta, è quello che mi hanno detto i suoi amici… Aveva iniziato nel 2011, prima ancora di aver incontrato Jim.” Ortega ha osservato: “È affascinante che lei frequentava Jim, perché ha criticato e scherzato sulla Chiesa in passato”.

Ortega disse che White era “solo nelle fasi iniziali di Scientology, e aveva recentemente completato il Rundown di Purificazione”, che presumibilmente include lunghe sessioni di sauna (fino a cinque ore al giorno) e un’enorme assunzione di niacina. “Ha poi iniziato l’estenuante Survival Rundown, che comporta un esercizio fisico e vigoroso. Le sarebbe stato detto di andare a toccare una finestra, prendere una bottiglia dal tavolo, qual è la temperatura, quanto pesa. Questo può andare avanti per ore”, ha detto. White ha anche postato una foto di una delle presunte sessioni di sauna su Instagram.

Quando i titoli sull’apparente suicidio di White iniziarono a collegare la sua morte al suo studio di Scientology, la chiesa rilasciò la seguente dichiarazione Persone: “Dire che qualcuno stava studiando Scientology in passato e collegarlo a un suicidio è come dire che una persona che aveva precedentemente studiato la Bibbia si è suicidata. E ‘triste e riprovevole che un pagato anti-ScieUn talelogo come Tony Ortega sta sfruttando questa terribile tragedia che coinvolge una giovane donna: è un segno di vero e proprio bigottismo.”

Jeff Conaway

Grasso (1978) La star Jeff Conaway ha accreditato Scientology per averlo aiutato a prendere a calci la droga e ha ringraziato il suo co-protagonista Travolta per aver cambiato la sua vita. “John ed io siamo rimasti amici, ma lui non riusciva a vedermi andare giù per i tubi… Mi ha dato un’intera biblioteca di libri di Scientology e mi ha dato un revisore che viene quasi ogni giorno”, ha detto Conaway Edizione interna (tramite L’Huffington Post) nel 2008. “Ho fatto Scientology… Il mio dottore mi ha detto: ‘Santa mucca… qualsiasi cosa tu abbia fatto, continua a farlo, perché sta davvero funzionando.'” Conaway è morto nel 2011.

Vicolo Kirstie

Cin cin (1982-93) La star Kristie Alley attribuisce a Scientology il suo aiuto per rompere la sua dipendenza da cocaina. “Pensavo di andare a overdose quasi ogni volta,” ha detto Intrattenimento Stasera. Ha confessato che Dianetics l’ha ottenuto attraverso di essa. “In qualche modo ho ottenuto attraverso [the book], e ho pensato che sia [Scientology] è la più grande truffa del mondo, o ho pensato che questo è il modo in cui ho intenzione di sbarazzarsi di questa costrizione orribile.

Beck

La cantante Beck è sposata con Marissa Ribisi, nata in Scientology. Il cantante ha detto Avvoltoio, “Le persone nella mia famiglia lo fanno. Ho letto libri, e l’ho imparato… Non sono fuori a fare alcune cose strambo. E aggiunge: “Quando c’è un consenso [anything], devo prendere il mio consiglio. Che tu rappresenti un gruppo di persone come probabili terroristi, tuttavia un media può rappresentare una nazionalità o una religione, c’è sempre di più. All’interno di quella cultura c’è gente bellicosa, c’è gente beatifica, amante della pace, c’è gente che cerca solo di fare un dollaro, c’è gente altrue, avida…”

Isaac Hayes

Cantante e amato Parco Sud (1997-) lo chef Isaac Hayes ha lasciato la serie Comedy Central nel 2006 dopo la messa in onda dell’episodio “Trapped in the Closet” a tema Scientology, ma molti vicini ad Hayes, scomparso nel 2008, non credono proprio che sia stata una sua scelta.

Nel settembre 2016, il figlio di Hayes, Isaac Hayes III, ha detto L’Hollywood Reporter che suo padre “non ha smesso Parco Sud; qualcuno smettere Parco Sud per lui. Quello che è successo è che nel gennaio 2006 mio padre ha avuto un ictus e ha perso la capacità di parlare. In realtà non aveva molta comprensione, e ha dovuto imparare di nuovo a suonare il pianoforte e un sacco di cose diverse. Non era in grado di dimettersi a sua conoscenza. A quel tempo, tutti intorno a mio padre erano coinvolti in Scientology, i suoi assistenti, il gruppo centrale di persone. Così qualcuno ha smesso Parco Sud per conto di Isaac Hayes. Non sappiamo chi. Ha aggiunto: “Mio padre non era così grande di un ipocrita per far parte di uno spettacolo che avrebbe costantemente preso in giro il popolo afroamericano, gli ebrei, i gay, e smettere solo quando si tratta di Scientology. Non sarebbe così ipocrita.

Nel 2007, Parco Sud co-creatore Matt Stone ha detto Rolling Stone, “Ci sono rapporti che Isaac ha avuto un ictus e Scientology ha lasciato lo spettacolo per lui, e io ci credo… È stata una cosa brutale, da vicino, personale con Isaac. Se guardate la timeline, qualcosa non si somma.”

Michael Fairman

Il giovane e l’inquieto (1973-) La star Michael Fairman ha lasciato la Chiesa di Scientology nel 2011, anche se a seconda di chi chiedi, è stato scomunicato o rassegnato. Fairman ha pubblicato online il suo documento “Persone soppressive”, che legge parzialmente (tramite La voce del villaggio), “Michael Fairman ha finto di essere uno Scientologist mentre tentava di distogliere gli ignari Scientologist in regola dal Ponte alla Libertà Totale. Non è uno Scientologist e ha anche partecipato ad attività di scoiattolo con un individuo scoiattolo… L’indagine sul background di Fairman mostra un lungo modello immutabile di esidrato e di squirreling dei principi fondamentali di Scientology.”

Fairman rispose in un blog: “Se avessi avuto il minimo dubbio sulle mie conclusioni (cosa che non faccio) su ciò che l’attuale Chiesa di Scientology è diventata, quel dubbio sarebbe stato dissipato domenica, spiandomi; funzionari si presentano alla mia porta senza preavviso, e anche se in tono civile, minacciando e intimidendo me con una causa e l’espulsione, avvertimenti di consequSe non sono tornato al “percorso da cui mi sono allontanato”, non torno al “percorso da cui mi sono allontanato”.

Nancy Cartwright

Nancy Cartwright, che dà la voce a Bart Simpson, si arrase Simpsons (1989-) fan e dirigenti della 20th Century Fox quando ha registrato un messaggio vocale per promuovere Scientology nel 2009 usando la voce di Bart Simpson. La registrazione è stata rapidamente tirata quando Fox ha presentato una denuncia sul copyright. Cartwright detto in precedenza Il telegrafo, “Prima di Scientology sognavo di vivere, di fare voci fuori campo per l’animazione. Dopo essere diventato Uno Scientologist, le mie capacità si sono espanse così tanto e al di sopra di quello che sognavo in origine, mi sono stupito anche di me stesso”.

Eddie Deezen

Grasso (1978) la star Eddie Deezen ha detto Vice, “Conoscere John Travolta, incontrarlo, vedere che ragazzo straordinario era, solo una persona così gentile, un essere umano così gentile, mi ha fatto pensare, ma probabilmente è stato il mio primo impulso di curiosità riguardo Scientology… Non ti dirò tutto, è qualcosa che dovresti provare da solo e vedere se funziona per te. Non sono mai il tipo di mettere le mie convinzioni su qualcun altro.

Quando gli fu chiesto se la chiesa avesse un brutto rap, spiegò: “Sì e no… Mi ha aiutato molto. Mi ha dato degli strumenti per migliorare la mia vita. L’umanità è in uno stato terribile: sofferenza, miseria, povertà, crudeltà, odio, queste sono tutte cose comuni. Credo che ci sia un lato più grande per le persone, non credo che ‘deve essere sempre così.'”

Will Smith

Will Smith è stato oggetto di voci di Scientology per anni. È amico di Cruise; il suo film del 2013 Dopo la Terra secondo quanto riferito includeva temi di Scientology, e tentò di aprire una scuola basata su metodi di insegnamento Scientologist. Ha ripetutamente negato le affermazioni, e così fanno importanti addetti ai lavori ed esperti di Scientology.

“Mi è stato presentato [Scientology] attraverso Tom, e io sono uno studente di religione del mondo,” Smith ha detto Accedi a Hollywood nel 2007. “Sono cresciuto in una famiglia battista e sono andato in una scuola cattolica, ma le idee della Bibbia sono il 98 per cento delle stesse idee di Scientology; 98 per cento le stesse idee del buddismo o dell’induismo.”

Jada Pinkett Smith

Come suo marito, Jada Pinkett Smith è stata legata a Scientology per anni, in particolare da Remini, che ha Bestia Quotidiana, “So che Jada è dentro. So che Jada è dentro. È stata in Scientology per molto tempo”, aggiungendo: “L’avevo vista sempre al Centro Celebrità di Scientology”.

Pinkett Smith ha confutato le affermazioni in un Thread Twitter che riecheggiava i sentimenti del marito di essere uno studente di religione del mondo. “Di recente ho acceso candele dello Shabbat con Rabbi Bentley al Temple Sinai… ma io non sono ebrea”, ha detto. “Ho pregato nelle moschee di tutto il mondo… ma io non sono musulmano. Ho letto il Bhagavad Gita… ma io non sono un indù. Ho cantato e meditato in alcuni dei templi più magnifici della terra… ma non sono buddista. Ho studiato Dianetics, e apprezzo i meriti di Study Tech… ma io non sono uno Scientologist.”

Le Ragazze Viaggio (2017) Le ultime parole della star sulla questione sono state: “Io pratino la gentilezza umana, e credo che ognuno di noi abbia il diritto di determinare ciò che siamo e ciò che non siamo”, seguito da “NO ONE ELSE può detenere quel potere”.

Pesche Geldof

Prima della sua morte nel 2014, a soli 25 anni, la figlia travagliata della leggenda della musica Bob Geldof, Peaches Geldof, ha rivelato nel 2009 di essere stata Scientologist per due anni. “Sono una Scientologist”, disse ITV2 (tramite Radar Online). “È qualcosa con cui sono d’accordo… Come se avessi confuso su quale percorso percorrere, e mi sentivo come se avessi bisogno di un percorso spirituale. E ci stavo pensando molto e guardavo a cose diverse. Ho sempre sentito che mi mancava qualcosa quando non avevo fede… Alla fine, tutto ciò che si tratta è fare di te una persona migliore … Sta solo lavorando attraverso le fasi e lavorando con altre persone per diventare una persona calma e mi ha davvero aiutato in quel modo. Ho buoni amici che sono Scientologist.”

Jerry Seinfeld

Il comico Jerry Seinfeld ha detto Accedi a Hollywood (tramite Oggi) nel 2007, “ho fatto alcuni corsi di Scientology circa 30 anni fa. L’unica cosa che mi preoccupa di persone sapendo che è che non è il mio completo wacko Curriculum. E ‘solo un aspetto! Ha aggiunto: “Sono molto interessato alle cose di auto-aiuto. Quando ero un giovane sui 20 anni esploravo come la meditazione, studiavo Aikido, karate e yoga e prendevo piccole cose da ognuna di queste cose.” Per quanto riguarda il motivo per cui ha lasciato Scientology, Seinfeld ha detto: “Non lo so… Stavo svolazzando di cosa in cosa. Ero interessato ad esplorare.”

Elisabeth Moss

Elisabeth Moss non parla molto di Scientology, ma quando lo fa, ha solo cose positive da dire. Nel 2012 ha Il telegrafo che la sua attrazione per la religione aveva a che fare con il fatto che “E ‘auto-applicato. Si tratta di leggere, devi fare una scelta”. Moss ha anche detto che, come con le persone che praticano yoga, Kaballah o buddismo, le sue credenze di Scientology la aiutano a “sentirsi centrata”.

Nel 2013 ha ABC Notizie, “[With Scientology] c’è così tanta attenzione sull’empowerment, credo, e, una sorta di, rispetto di te stesso e di te stesso come individuo.”

Il racconto dell’omelle (2017) star ha fatto riferimento a Scientology di nuovo nel 2017 in un thread di commento da allora nascosto sul suo Instagram. Secondo Huffpost, che lo scambio includeva Moss difendere la chiesa contro le accuse di “censura dell’informazione”. Lei avrebbe scritto, in parte, “In realtà non è affatto vero su Scientology. La libertà religiosa, la tolleranza e la comprensione della verità e della parità di diritti per ogni razza, religione e credo sono estremamente importanti per me. Le cose più importanti per me probabilmente.

Edgar Inverno

Il rocker degli anni Settanta Edgar Winter ha iniziato con Scientology quando ha accettato di registrare Missione Terra, il concept album fantascientifico del 1986 composto da parole e musica scritta da L. Ron Hubbard. Da allora, l’affiliazione più importante di Winter con la chiesa è stata quando ha presieduto l’apertura del suo evento “Winter Wonderland” nel 1995 presso la sede centrale di Clearwater, Fla.

Winter ha anche parlato brevemente del suo coinvolgimento con la chiesa in un’intervista del 2012 con Il record di Sant’Agostino. “Vado ancora di tanto in tanto”, ha detto. “Consiglio i libri, e vado al Celebrity Center quando ho tempo. Ma non sto facendo attivamente nulla per promuovere [the church]. Penso che la religione sia una cosa personale.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui