Sebastian Stan e Lily James si sono completamente trasformati in Tommy Lee e Pamela Anderson per la prossima serie di Hulu “Pam & Tommy”. Le stelle ritraggono i personaggi titolari della miniserie biografica sulla storia vera e sullo scandalo dei nastri sessuali che coinvolgono la bomba di “Baywatch” e il batterista dei Mötley Crüe intorno al 1995.

Hulu ha dato fuoco a Internet quando le foto teaser degli attori sono state rilasciate nel maggio 2021, mostrando le inquietanti trasformazioni di Stan e James nei loro personaggi della vita reale. Il produttore e co-protagonista di “Pam & Tommy” Seth Rogen ha vantato l’immacolato aspetto del passato dei due protagonisti su Instagram, scrivendo: “I miei co-protagonisti @imsebastianstan e @lilyjamesofficial sono molto più fighi di me”. Secondo quanto riferito, molto lavoro è stato dedicato ai nuovi look “cool” delle star, poiché le trasformazioni di James e Stan hanno richiesto ore di trucco e acconciatura dietro le quinte. La realizzazione delle ricreazioni iconiche ha richiesto “dalle tre alle cinque ore di trucco e acconciatura ogni mattina prima ancora di iniziare le riprese”, ha detto a Variety il capo del dipartimento dei capelli del progetto, Barry Lee Moe. Secondo il Daily Mail, James ha persino indossato delle protesi sul suo corpo per ricreare il famoso look procace di Anderson nel suo costume da bagno “Baywatch”. In una recente intervista, Stan ha persino confermato ciò che sospettavamo sulla drastica trasformazione del suo co-protagonista in “Pam & Tommy”.

Sebastian Stan non ha riconosciuto Lily James

La star di “Pam & Tommy” Sebastian Stan ha parlato della trasformazione di Lily James in Pamela Anderson per Entertainment Tonight. “Avevamo il miglior team di parrucchieri e truccatori che avremmo potuto desiderare e l’hanno semplicemente ucciso”, ha detto Stan. Come il resto degli spettatori, l’attore di “The Falcon and the Winter Soldier” ha ricordato che il lavoro della squadra è stato così impeccabile, che ha a malapena riconosciuto James quando non era in servizio come Anderson. “E ‘davvero selvaggio, con Lily, perché la prima volta che l’ho vista come se stessa era in realtà alla fine delle riprese cinque mesi dopo”, ha detto, “e io ero tipo, ‘Chi sei?’ È stato allora che ci siamo effettivamente incontrati formalmente”.

James ha sicuramente incarnato il suo ruolo di attrice di “Baywatch” intorno agli anni ’90. “È fantastico essere bionda”, ha sottotitolato la foto teaser di se stessa come Anderson su Instagram, citando l’attrice stessa, “Con basse aspettative è molto facile sorprendere le persone”. Sebbene James sembri la parte, la stessa Anderson non ha dato all’attore di “Cenerentola” il suo marchio di approvazione. Una fonte ha detto a The Sun che la Anderson pensa che la prossima serie sia “uno scherzo e un’imitazione a buon mercato”, aggiungendo che non ha “nessuna intenzione di guardare questo terribile spettacolo divino, assolutamente no”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui