Allaccia le cinture ai telespettatori di Court TV. La strada accidentata che è il procedimento giudiziario in corso tra l’ex star di “Pirati dei Caraibi” Johnny Depp e la sua ex moglie Amber Heard è appena diventata più accidentata.

A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia, probabilmente ormai sei ben consapevole del lungo e arduo processo per diffamazione tra Depp e Heard. Per dirla in modo succinto, Depp ha citato in giudizio Heard per ben 50 milioni di dollari sostenendo di averlo diffamato in un editoriale che ha scritto per il Washington Post. Sebbene Heard non abbia nominato direttamente il suo ex marito, il team di avvocati di Depp sostiene che era chiaro che Heard si riferiva a lui, secondo la CNN. Secondo Depp, la sua altrimenti illustre carriera di attore ne ha sofferto profondamente.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

Anche se non c'è dubbio che le cose non siano diventate particolarmente controverse durante la resa dei conti di alto profilo in aula (leggi: disordinato), molti sono ancora scioccati e sbalorditi dall'ultima mossa di Heard mentre le parti si imbarcano per la quarta settimana consecutiva in tribunale.

Amber Heard ha licenziato il suo team di pubbliche relazioni

Fuori il vecchio, dentro il nuovo!

In una sorprendente svolta degli eventi, l'attrice e imputata Amber Heard ha licenziato il suo team di pubbliche relazioni, Precision Strategies, come riportato dalla NBC. Ma perché esattamente? "Non le piacciono i titoli cattivi", ha affermato una fonte al New York Post. Nel frattempo, un'altra fonte ha detto al quotidiano tabloid che il motivo per cui Heard ha distribuito il tagliando rosa era semplicemente perché è "frustrata dal fatto che la sua storia non venga raccontata in modo efficace".

Come forse ricorderete, Heard testimonierà il 4 maggio e molti sostengono che lo scossone sia una mossa particolarmente rischiosa da parte di Heard. "Dopo anni di costruzione narrativa, non puoi cambiare l'opinione pubblica nelle tre settimane in cui qualcuno ti fa causa in un caso", ha osservato un esperto di crisi. Anche la stratega politica Lis Smith ha valutato il nuovo sviluppo. "È pazzesco cambiare squadra nel mezzo di un processo come questo perché non ti piacciono i titoli dei giornali". È stato riferito che Heard ha contattato la società di consulenza per le comunicazioni Shane Communications per riprendere da dove l'azienda ora 86enne si era interrotta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui