Quando la regina Elisabetta raggiunge il suo 70° anno al trono, diversi paesi si sono separati dalla storia coloniale della Gran Bretagna e della monarchia. Ad esempio, le Barbados hanno rimosso la regina come capo di stato quando sono diventate una repubblica indipendente nel novembre 2021. Ora, sembra che lo stesso possa accadere a un’altra ex colonia.

?s=109370″>

La storia tra la Gran Bretagna e l’attuale paese della Giamaica è stata certamente lunga e irta. Nel 17° secolo, la Gran Bretagna prese il controllo della Giamaica dagli spagnoli, che avevano già colonizzato l’isola, secondo il Jamaica Information Service. Non passò molto tempo dopo che gli inglesi iniziarono a utilizzare il lavoro degli schiavi africani in Giamaica e divennero una parte importante della tratta degli schiavi nelle Indie occidentali. Solo 60 anni fa (solo un decennio dopo il regno della regina sulla Gran Bretagna), la Giamaica ottenne l’indipendenza dalla Gran Bretagna.

E ora il popolo della Giamaica sta facendo pressioni sul proprio governo per lasciare la monarchia in passato.

I funzionari giamaicani hanno iniziato il processo di separazione dal governo della regina Elisabetta

Uno degli unici collegamenti che la Giamaica ha ancora con il loro ex colono è il requisito della costituzione giamaicana che la monarchia britannica sia il capo di stato, secondo Britannica. Mentre le persone chiedono da tempo al governo giamaicano di rimuovere la regina, la situazione è ora esacerbata a causa dell’imminente visita del principe William e Kate Middleton nel paese. Il tour caraibico della coppia avrebbe dovuto essere in onore del giubileo di diamante della regina Elisabetta – che segna il 70° anno del suo regno – ma William e Kate hanno incontrato proteste nei paesi caraibici che hanno visitato finora.

Secondo l’Independent, fonti all’interno del governo giamaicano hanno rivelato che un alto funzionario ha ora il compito di portare il paese da una monarchia in parte costituzionale a una piena repubblica. Questo processo includerebbe la rimozione della regina Elisabetta dalla carica di capo di stato della Giamaica. Un’altra fonte ha detto all’Independent che “il governo ha dovuto avviare il processo; la strada per diventare una repubblica non è facile, ma sono stati a lungo sottoposti a forti pressioni per farlo”. Un attivista ha anche detto all’Independent che l’attuale primo ministro giamaicano, Andrew Holness, potrebbe essere legato alla monarchia perché è stato nominato membro del Consiglio privato della regina nel 2021.

Quindi, mentre il viaggio della Giamaica verso la totale indipendenza dagli inglesi può essere difficile, il processo è ufficialmente iniziato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui