La cantante di “Kill Em With Kindness” ha appena parlato della sua salute mentale.

In un’intervista con Tredici motivi per cui star Katherine Langford per Harper’s Bazaar, pubblicato mercoledì 7 febbraio 2018, Selena Gomez ha riflettuto sulla sua esperienza nell’affrontare sia l’ansia che la depressione. E, ha rivelato, crede che dovrà sempre affrontare quei sentimenti, non importa cosa.

“Ho avuto molti problemi con la depressione e l’ansia, e ne ho parlato molto, ma non è qualcosa che sento che riuscirò mai a superare”, ha detto l’ex attrice di Disney Channel. “Non ci sarà un giorno in cui dirò, ‘Eccomi con un bel vestito, ho vinto!'”

Ha aggiunto: “Penso che sarà una battaglia che dovrò affrontare per il resto della mia vita, e mi va bene perché so che sto scegliendo me stessa su qualsiasi altra cosa”. Rispondendo a una domanda sull’anno a venire, Gomez, che ha subito un trapianto di rene durante l’estate, ha dichiarato: “Voglio assicurarmi di essere sano. Se va bene, tutto il resto andrà a posto”.

Toccando il suo futuro nella musica, Gomez ha osservato: “Non mi pongo degli obiettivi perché non voglio essere deluso se non li raggiungo, ma voglio lavorare anche sulla mia musica. Il mio prossimo album è stata un’eternità in divenire. Quando le persone mi chiedono perché, sono onesto: è perché non ero pronto. Se ci vogliono 10 anni, allora ci vogliono 10 anni. Non mi interessa. In questo momento voglio solo essere super intenzionale con tutte le cose che sto facendo “.

Come Nicki Swift riportato in precedenza, Gomez ha ricevuto cure per ansia e depressione nel gennaio 2018, completando un programma di due settimane a New York City. Durante quel periodo, secondo quanto riferito, “si è concentrata sulla terapia, sul mangiare pasti sani cucinati da uno chef in loco, sul pilates e sulla meditazione”.

Prima della notizia del suo trattamento, Gomez stava presumibilmente litigando con sua madre per il presunto fidanzato Justin Bieber, che secondo quanto riferito alla famiglia di Gomez non piace.

Gomez era stata precedentemente ricoverata in una struttura di riabilitazione nel settembre 2016, dopo aver sofferto sia di attacchi di ansia che di depressione a causa del suo lupus. In un discorso agli American Music Awards di quell’anno, dopo il suo trattamento, ha detto ai fan: “È sicuro di dire che la maggior parte di voi conosce la mia vita, che mi piacesse o no. E ho dovuto smetterla perché avevo tutto e lo ero assolutamente rotto dentro. “

Ha continuato, “E ho tenuto tutto insieme, abbastanza da non averti mai deluso. Ma l’ho tenuto troppo insieme fino a dove mi sono deluso.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui