Oltre alla sua carriera di successo come musicista, Selena Gomez è anche una nota attrice televisiva e cinematografica. Tuttavia, nonostante la vasta gamma di lavori sullo schermo di Gomez, ha appena aperto la sua carriera di attrice che potrebbe essere scioccante per i suoi fedeli fan.

Se sei cresciuto nei primi anni 2000, probabilmente sei cresciuto guardando Selena Gomez in TV. L’ex cara Disney ha iniziato la sua carriera nel popolare programma per bambini “Barney & Friends” nel 2002 quando aveva 10 anni. Gomez è rimasto nello show – che comprendeva anche Demi Lovato – per due anni prima di uscire nel 2004. Gomez ha continuato a ottenere una serie di ruoli da attore in produzioni come “Spy Kids 3: Game Over”, “Walker, Texas Ranger: Trial by Fuoco” e “Casa distrutta”. Ma la grande occasione di Gomez è arrivata quando ha ottenuto il ruolo principale di Alex Russo nella serie Disney Channel “I maghi di Waverly Place”.

E mentre può sembrare che Gomez sia completamente fiduciosa nelle sue capacità teatrali, attualmente recita al fianco di Steve Martin e Martin Short nella serie di successo di Hulu “Only Murderers in the Building”, ha appena fatto un’affermazione sorprendente sulle sue capacità di recitazione.

Selena Gomez sembrava uno scherzo come attrice

Nonostante abbia recitato in film diretti da registi leggendari come la commedia sugli zombi di Jim Jarmusch “I morti non muoiono” e il film poliziesco di Harmony Korine “Spring Breakers”, Selena Gomez ha ammesso di aver lottato con la propria fiducia come attore serio. Durante un’apparizione al podcast “Awards Chatter” di The Hollywood Reporter, Gomez ha spiegato che spesso “sembrava una battuta” quando recitava. “Sentivo che fosse molto difficile per le persone prendermi sul serio”, ha detto Gomez. “L’ho superato lentamente e sono davvero contento, ma è stato molto frustrante. Mi sembrava uno scherzo, sai?”

Gomez ha anche espresso sentimenti simili riguardo alla sua carriera musicale. Nell’aprile 2021, ha detto a Vogue che creare musica era diventato un processo difficile per lei, perché non si sentiva considerata un’artista seria. “Ho avuto momenti in cui ero tipo, ‘Qual è il punto? Perché continuo a farlo?'”, Ha detto alla pubblicazione. Aggiungendo: “‘Lose You to Love Me’ ho sentito che era la migliore canzone che abbia mai pubblicato e per alcune persone non era ancora abbastanza”. Fortunatamente per Gomez, i suoi fan sembrano non essere d’accordo, poiché “Lose You To Love Me” è stato elogiato dalla critica per la sua onestà lirica e ha raggiunto la vetta della classifica Billboard Hot 100 al momento della sua uscita nel 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui