Intenzioni crudeli L’attrice Selma Blair ha aperto sulla sua salute, condividendo che ha la sclerosi multipla.

Il 20 ottobre 2018, Blair ha preso su Instagram per postare un selfie specchio e diventare reale sulla sua salute fisica. In una lunga didascalia, ha detto ai suoi 669,000 seguaci che le era stata diagnosticata la sclerosi multipla, o SM. “Ho #multiplesclerosis”, ha scritto. “Sono in un’esacerbazione.”

Descrivendo come la SM l’abbia colpita, ha detto: “Sono disabile. A volte cado. Io lasso le cose. La mia memoria è nebbiosa. E il mio lato sinistro sta chiedendo indicazioni da un gps rotto.”

La Mayo Clinic descrive la SM come una malattia del cervello e del midollo spinale, in cui il sistema immunitario di una persona “attacca la guaina protettiva (mielina) che copre le fibre nervose e causa problemi di comunicazione tra il cervello e il resto del corpo.” Nel corso del tempo la SM può causare il deterioramento o il danneggiamento dei nervi del corpo. I sintomi variano, ma possono includere “intorpidimento o debolezza in uno o più arti”, perdita della vista, mancanza di coordinazione, vertigini, affaticamento e linguaggio slurred. La causa della malattia è attualmente sconosciuta.

A Blair è stata diagnosticata la malattia il 16 agosto 2018. Blair ha osservato che Salvato dalla campana la star Elizabeth Berkley l’aveva esortata a vedere suo fratello, il dottor Jason Berkley, specializzato in neurologia. Blair ha detto che Jason le aveva diagnosticato dopo aver scoperto lesioni in una risonanza magnetica. “Ho avuto sintomi per anni, ma non sono mai stato preso sul serio fino a quando non sono caduto di fronte a lui cercando di risolvere quello che pensavo fosse un nervo pizzicato”, ha detto Blair. “Probabilmente ho avuto questa malattia incurabile per almeno 15 anni. E sono sollevato di almeno sapere.

Nel suo post su Instagram, Blair ha anche ringraziato gli amici Jaime King, Sarah Michelle Gellar e Freddie Prinze Jr. per il loro sostegno, così come i produttori del suo nuovo show Netflix Un’altra vita, che sono stati accomodanti durante le riprese. Ha anche mostrato il suo apprezzamento per la costumista della serie. Notando che la foto che ha postato era da un armadio montaggio due giorni prima, ha condiviso che la stilista ha fatto il miglio supplementare e l’ha aiutata a vestirsi nel guardaroba del suo personaggio.

Riguardo alla sua lotta contro la malattia, Blair ha aggiunto: “Sono nel bel mezzo di essa, ma spero di dare qualche speranza ad altri. E anche a me stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui