Prima che Meghan Markle entrasse nel mondo reale, c’era Chelsy Davy. A prima vista, sembra esserci poco terreno in comune tra l’avvocato dello Zimbabwe e l’attore statunitense diventato attivista. Tuttavia, gratta la superficie e avevano più di poche cose in comune.

Per The Independent, Davy è la figlia di un uomo d’affari miliardario; è cresciuta nella riserva di caccia della sua famiglia nella sua terra natale, lo Zimbabwe, ma ha trascorso l’adolescenza studiando in collegi d’élite nel Regno Unito. Harry e Davy si sono conosciuti in Sud Africa nel 2004. Era in un anno sabbatico tra Eton e l’arruolamento nell’esercito. Stava studiando economia all’Università di Città del Capo. A detta di tutti, Davy e Harry si sono innamorati velocemente e duramente, tanto che dopo essersi laureata, si è trasferita nel Regno Unito per essere più vicina a Harry, iscrivendosi all’Università di Leeds e studiando legge.

La coppia condivideva l’amore per l’Africa e, durante la loro relazione on-off, venivano regolarmente fotografati mentre tentavano di godersi fughe romantiche in tutto il continente mentre venivano continuamente cacciati dai paparazzi. Davy è diventato un appuntamento fisso agli eventi reali, accompagnando Harry al concerto commemorativo di sua madre nel 2007 e alla celebrazione del 60° compleanno di suo padre. Nonostante la natura tumultuosa della loro relazione, che alla fine si è conclusa nel 2011, i tabloid si sono fissati sull’idea che Harry e Davy si sarebbero sposati e l’hanno perseguitata di conseguenza. Si scopre che è solo una delle cose che apparentemente l’ex Chelsy Davy del principe Harry aveva in comune con Meghan Markle.

Non preoccuparsi del rappresentante e mancare di preparazione

Meghan Markle sicuramente non ha ottenuto lo stesso tipo di brillante copertura stampa dell’ex Chelsy Davy del principe Harry. Tuttavia, i paparazzi e i tabloid hanno ugualmente perseguitato e dato la caccia alle due donne. E sembra che Davy avesse qualcos’altro in comune con Meghan, duchessa del Sussex.

Nel suo libro di memorie “Spare”, il principe Harry, duca di Sussex, ha affermato che Davy non era davvero impressionato dal suo status reale, aveva una conoscenza limitata della famiglia reale ed era interessato a Harry, semplicemente come Harry. “Ho sempre voluto sapere come sarebbe incontrare una donna e non avere gli occhi spalancati alla menzione del mio titolo, ma invece allargarli io stesso, usando la mia mente, il mio cuore”, ha scritto. “Con Chelsy, sembrava una possibilità reale. Non solo non era interessata al mio titolo, ma sembrava annoiata. ‘Oh, sei un principe? Sbadiglio.'”

Meghan ha anche affermato di sapere molto poco di Harry, o della famiglia reale, prima di innamorarsi di lui e sposarsi in The Firm. È un argomento che ha suscitato molti ghigni increduli da parte dell’arcinemico di Meghan, Piers Morgan. “Non ho fatto alcuna ricerca su cosa [marrying a royal] significherebbe “, ha detto Meghan a Oprah Winfrey nell’intervista bomba della coppia.” Non ne sentivo il bisogno perché tutto quello che dovevo sapere lo stava condividendo con me. Tutto quello che pensavamo avessi bisogno di sapere, me lo stava dicendo”.

Harry e Meghan, fuori

La follia dei media del Regno Unito, lo stalking dei paparazzi e l’inesorabile controllo dei tabloid hanno giocato un ruolo significativo nella morte prematura di Diana, principessa del Galles. È stato anche il motivo per cui Chelsy Davy e il principe Harry, duca di Sussex, si sono lasciati. “È stata dura”, ha detto Davy al Times. “Era così completo: pazzo, spaventoso e scomodo. L’ho trovato molto difficile quando era brutto. Non ce la facevo”.

La situazione è peggiorata dopo che Harry e Davy sarebbero diventati vittime dello scandalo di hacking telefonico dei tabloid britannici. Vogue riporta che Harry è salito sul banco dei testimoni per testimoniare su quanto l’intrusione della stampa abbia avuto un impatto sulla sua vita. Ha citato 33 storie in totale. “Ogni singola volta che uno di questi articoli è stato scritto, ha avuto un effetto sulla mia vita”, ha detto. Alla fine, l’ex di Harry era felice che la loro relazione fosse stata interrotta. Tuttavia, non avrebbe permesso a Meghan di scivolare tra le sue mani.

Biondo, occhi azzurri e bianco, Davy era stato perseguitato dalla stampa. Ma Meghan di razza mista è stata sottoposta a un flusso inarrestabile di fischietti per cani e razzismo totale da parte dei media britannici, con titoli come “La nuova ragazza di Harry è (quasi) appena uscita da Compton” e “Harry si sposerà con un reale gangsta”. Harry finalmente ne ebbe abbastanza. “Una tale vile mancanza di rispetto per la donna che amavo. Certo, la stampa è stata crudele con me nel corso degli anni, ma era diverso”, ha scritto in “Spare”, concludendo che Meghan non ha fatto nulla per meritare gli attacchi. E con ciò, Harry e Meghan erano fuori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui