Sharon Osbourne è nota per esprimere sempre la sua opinione, cosa che l’ha spesso messa in acqua calda. Secondo Entertainment Weekly, il personaggio televisivo ha avuto un’accesa discussione con l’allora co-conduttrice di “The Talk” Sheryl Underwood quando l’amicizia di Osbourne con Piers Morgan è stata messa in discussione dopo aver fatto diversi commenti di matrice razzista diretti a Meghan Markle.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

"Mi sento come se stessi per essere messa sulla sedia elettrica perché ho un amico che molte persone pensano sia razzista e questo mi rende razzista", ha detto durante l'episodio. L'ex conduttrice televisiva ha anche gridato a Underwood di "non piangere" dopo averla incitata a spiegare cosa rende Morgan un razzista. Secondo USA Today, Osbourne ha lasciato bruscamente il suo ruolo di conduttrice in "The Talk" poco dopo che la CBS ha condotto una revisione interna sulle sue osservazioni.

Ora, Osbourne ha in qualche modo cambiato tono, difendendosi ed entrando in empatia con i Sussex.

Sharon Osbourne crede che il principe Harry "si rammarichi" di aver lasciato la famiglia reale

Sharon Osbourne non si è tirata indietro durante la sua apparizione su Fox News mentre ha seguito le celebrazioni del giubileo della regina Elisabetta insieme al suo amico di lunga data Piers Morgan. La star del reality è fermamente convinta che il principe Harry potrebbe ora pensare diversamente per la sua improvvisa uscita dalla famiglia reale.

Osbourne è entrato in empatia con il principe Harry e la sua famiglia dopo aver visto quanto sono distanti dal resto dei parenti reali. "La famiglia reale è sempre stata come un'opera teatrale shakespeariana per me", ha detto. "Te lo devo dire quando l'ho visto [Harry and Meghan] entrando in precedenza mi sono dispiaciuto per loro e per il modo in cui si sono separati dalla famiglia". Osbourne ha raddoppiato la sua teoria, affermando che crede che il principe Harry sia consapevole di aver commesso un grosso errore. "Mi dispiace per lui perché penso che ci debba essere una parte enorme di lui che si rammarica".

Anche se non è chiaro se Harry si penta di aver disprezzato la sua famiglia, è chiaro che c'è una certa tensione lì. L'ex coppia reale ha partecipato al servizio di ringraziamento nella cattedrale di St. Paul, ed è stato un po' imbarazzante. Non solo i Sussex non si sono presentati al ricevimento dopo, ma anche il principe Harry e Megan Markle non si sono seduti accanto al principe William e Kate Middleton al servizio. Una fonte ha detto a Us Weekly che il palazzo ha preso la decisione esecutiva "di mantenerli sui lati opposti [the] cattedrale per evitare attenzioni indesiderate." Inoltre, i Sussex non si unirono ai Cambridge sul balcone di Buckingham Palace per assistere alla sfilata di Trooping the Colour.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui