Lo stile di vita non convenzionale di Shiloh Jolie-Pitt ha reso un po’ più difficile per lei fare amicizia oltre a sua madre, che una volta ha descritto i suoi figli al New York Times dicendo: “Sono i migliori amici che abbia mai avuto. Nessuno nel mio la vita mi è sempre stata accanto di più”.

Quando erano ancora sposati e giravano il mondo con la loro grande nidiata, Angelina Jolie e Brad Pitt hanno deciso che l’istruzione a casa sarebbe stata l’opzione migliore per Shiloh e i suoi cinque fratelli: Maddox, Pax, Zahara, Knox e Vivienne. “Il sistema educativo non ha raggiunto i nostri figli e il nostro modo di vivere”, ha spiegato Jolie all’Independent nel giugno 2011. “Preferirei che andassero in un museo e imparassero a suonare la chitarra e leggere e scegliere un libro che amore.”

Imparare a casa ed esplorare il mondo con i suoi genitori significava che Shiloh non poteva fare amicizia a scuola come fanno tanti altri bambini, ma non le ha impedito di incontrare e fare amicizia con i suoi coetanei. In effetti, una volta i suoi genitori le diedero un aiuto per l’amicizia organizzandole un appuntamento di gioco con un bambino famoso che ha solo un giorno più di lei: Kingston Rossdale.

L’appuntamento di gioco di Shiloh Jolie-Pitt e Kingston Rossdale ha scatenato una voce scandalistica

Quando la frontwoman dei No Doubt Gwen Stefani ha flirtato brevemente con l’idea di diventare un’attrice, ha quasi impedito l’esistenza di Brangelina e della loro nidiata. Nel 2008, Stefani ha detto a Vogue di aver fatto un’audizione per il ruolo che alla fine è andato alla futura sposa di Brad Pitt nel film del 2005 “Mr. & Mrs. Smith”. Stefani ha ricordato: “Era tra me e Angelina Jolie, e ho detto, ‘Oh, fantastico. Ho una possibilità qui.'”

Dimostrando che non provava rancore nei confronti della donna che ha ottenuto il ruolo che desiderava, Stefani ha aiutato la Jolie a organizzare un appuntamento di gioco per i loro figli nel 2011. Secondo Us Weekly, il figlio maggiore di Stefani e Gavin Rossdale, Kingston Rossdale, ha ospitato alcuni dei figli di Pitt e Jolie – Shiloh, Zahara, Vivienne e Knox – nella casa della sua famiglia a Londra. Il gruppo ha mangiato noodles da asporto, secondo PopSugar, e i bambini sono stati fotografati mentre si truccavano per il viso.

Kingston e Shiloh avevano entrambi solo 5 anni all’epoca, ma i tabloid non persero tempo a giocare a sensali; InTouch (tramite Jezebel) ha affermato di avere informazioni interne che Shiloh aveva una cotta per Kingston. Una fonte ha affermato che i due bambini avevano molto in comune, incluso un gusto simile per i film e una passione per i travestimenti.

Come si sentiva Gwen Stefani riguardo all’amicizia tra Shiloh-Jolie Pitt e Kingston Rossdale

In un’intervista del 2007 con Elle (tramite Us Weekly), Gwen Stefani ha rivelato che suo figlio e Shiloh Jolie-Pitt sono tornati indietro nel tempo. “Erano come due piccole macchie quando si sono incontrati”, ha detto. Secondo Us Weekly, Brad Pitt era amico del padre e della mamma di Kingston Rossdale da prima che lui e Angelina Jolie si mettessero insieme, e diventare genitori di bambini di età simile ha rafforzato il legame tra gli amici di lunga data. Essere incinta allo stesso tempo ha anche avvicinato Jolie e Stefani. Parlando al The Sydney Morning Herald nel 2008, Jolie ha ricordato di aver chiesto a Stefani se avesse dei vestiti extra per la maternità e di aver ricevuto in dono un vestito dall’etichetta LAMB della cantante.

Tuttavia, lo stile di vita frenetico degli adulti ha costretto Shiloh e Kingston ad avere una relazione per lo più a distanza che richiedeva di tenersi in contatto tramite Skype, ha riferito InTouch (tramite Jezebel). L’unico motivo per cui i ragazzi si sono potuti incontrare a Londra nel 2011 era perché Pitt era lì a girare “World War Z” e aveva portato con sé il resto della famiglia, secondo PopSugar.

Stefani una volta ha espresso la speranza per un futuro in cui Shiloh e Kingston non avrebbero dovuto passare così tanto tempo separati. “Forse si sposeranno da grandi? Sarebbe carino!” ha detto a Elle.

Shiloh Jolie-Pitt e Kingston Rossdale sono amici di altri ragazzi famosi

Non siamo sicuri se Shiloh Jolie-Pitt e Kingston Rossdale siano rimasti amici quando sono cresciuti, ma a entrambi sembra che si divertano a uscire con altri ragazzi che sanno com’è avere genitori famosi. Secondo il Daily Mail, Kingston è stato visto uscire con i figli di Britney Spears, Sean Preston e Jayden James, fuori dalla casa della Spears nel 2008, e quando ha festeggiato il compimento dei 4 anni nel 2010, gli ospiti della festa di compleanno di Kingston includevano i figli di David e Victoria Beckham, Brooklyn , Romeo e Cruz, per PopSugar.

Per quanto riguarda Shiloh, è stata una delle beneficiarie dell’amicizia di sua madre con la sua co-protagonista di “Eternals” Salma Hayek. In un’intervista congiunta con “Access”, Hayek e Angelina Jolie non sembravano dire abbastanza cose belle l’uno dell’altra. “Salma è così onesta, autentica e una grande madre”, ha esclamato Jolie. “E i nostri figli hanno la stessa età, quindi questo rende tutto così divertente; giochiamo a mamme con appuntamenti”. Per Hola!, Shiloh e sua sorella Zahara sono state avvistate con la figlia di Salma Hayek, Valentina Pinault, durante un’uscita del 2021 con le loro mamme.

Jolie è stata anche fotografata mentre trascorre del tempo con la star di “Grey’s Anatomy” Ellen Pompeo, per Entertainment Tonight, e un insider ha detto OK! che Shiloh è diventata una buona amica della figlia di Pompeo, Stella. “Aiuta [Shiloh] per passare del tempo con le persone che lo capiscono”, ha affermato la fonte. Questo spiega perché Shiloh può contare la star di “Stranger Things” Millie Bobby Brown come una delle sue famose migliori amiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui