Almeno 125 persone sono morte dopo una rivolta scoppiata durante una partita di calcio in Indonesia, secondo ABC News. L’incidente mortale è avvenuto in seguito alla sconfitta per 3-2 della squadra di calcio dell’Arema FC contro la Persebaya Surabaya allo stadio Kanjuruhan, che ospita oltre 40.000 persone. I notiziari locali riferiscono che almeno due agenti di polizia sono stati uccisi durante la fuga precipitosa, mentre altri 180 sono rimasti feriti. Il presidente indonesiano Joko Widodo ha sospeso tutti gli eventi sportivi allo stadio al posto di un’indagine sulla tragedia. Anche il presidente della FIFA Gianni Infantino ha espresso il suo dolore, definendo l’incidente una “giornata buia” per gli amanti del calcio.

"Questa è una... tragedia oltre ogni comprensione", ha detto Infantino in una nota. "Esprimo le mie più sentite condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime che hanno perso la vita in seguito a questo tragico incidente".

Grafico video dalla caotica partita di calcio da allora è apparso online. Tuttavia, alcuni potrebbero ancora chiedersi cosa abbia portato alla devastante fuga precipitosa.

I tifosi hanno preso d'assalto il campo dopo una sconfitta

Tuttavia, molti online stanno indicando i regolamenti sulla sicurezza e la sicurezza dello stadio FIFA, che delineano una chiara serie di protocolli emanati per proteggere giocatori, tifosi e funzionari. Secondo le linee guida della FIFA, "Nessuna arma da fuoco o 'gas per il controllo della folla' deve essere trasportata o utilizzata" dagli steward o dagli agenti di polizia per gestire la folla. "La polizia antisommossa dovrebbe assumersi la responsabilità! Se hai a che fare con una folla del genere, quella fuga precipitosa è il risultato", una persona ha twittatomentre un altro ha scritto"Omg! Questo è terribile!"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui