Bob Saget ha toccato la vita di molti durante la sua illustre carriera. Meglio conosciuto per il ruolo di Danny Tanner in “Full House”, la presenza sullo schermo di Saget combinata con la sua volgare carriera da cabarettista lo hanno reso una forza da non sottovalutare nel mondo dello spettacolo. Dalla sua prematura scomparsa il 9 gennaio, i tributi hanno invaso i social media da fan, co-protagonisti e amici allo stesso modo.

Tom Bergeron, ex presentatore di “Ballando con le stelle” e, come Saget, un tempo presentatore di “America’s Funniest Home Videos” l’ha twittato era “Devastato”, aggiungendo: “Mi mancherai, amico mio”. Anche l’attore Kat Dennings, che ha interpretato la figlia di Saget in “Raising Dad” del 2001, ha condiviso le sue simpatie tramite Twitter. “Oh dio. Bob Saget!!! L’uomo più adorabile”, ha scritto. “Sono stata sua figlia in TV per una stagione ed è sempre stato così gentile e protettivo. Mi dispiace così tanto per la sua famiglia”. Candace Cameron-Bure, che ha interpretato il suo Altro Figlia della TV, DJ, in “Full House”, l’ha scritto non ha “parole” e ha aggiunto: “Bob era uno dei migliori esseri umani che abbia mai conosciuto in vita mia. Lo amavo così tanto”.

Con tutti i tributi che si riversano per il compianto Bob Saget, molti stanno ricordando i meravigliosi ricordi che hanno condiviso con la star, come il collega comico Steve Harvey.

Steve Harvey rivela che doveva apparire nel podcast di Bob Saget

Per diversi anni, Bob Saget ha ospitato il suo podcast “Bob Saget’s Here For You” e ha presentato una vasta gamma di ospiti, da Scott Bakula ad Andrew Yang. Saget ha anche avuto ex star di “Full House” nel suo podcast, incluso Andrea Barber. Barber, che ha interpretato Kimmy Gibbler nello show, lo ha ritenuto “I nostri pezzi, i tuoi pezzi con me erano i migliori.” Il suo ultimo podcast, presentato in anteprima il 3 gennaio, presentava la star di “The Office” BJ Novak.

Saget, tuttavia, aveva programmato di avere più ospiti nel suo podcast prima della sua morte, incluso Steve Harvey. L’ospite di “Family Feud”, 64 anni, ha rivelato che nella sua corrispondenza finale con Saget, l’attore di “Full House” ha contattato la squadra di Harvey per una futura apparizione nel suo podcast. “Il mio staff mi ha appena detto oggi, mi ha appena inviato un’e-mail due giorni fa e mi hanno letto l’e-mail questa mattina e voleva che venissi a fare questo nuovo podcast che aveva, amico”, ha rivelato Harvey su “Jimmy Kimmel Live!” aggiungendo che Saget “ha davvero rispettato le posizioni morali che prendo”.

“Stava solo parlando di tutti i bei momenti che abbiamo passato e mi hanno letto l’e-mail”, ha continuato Harvey, notando che “è stato un po’ difficile” e ha definito Saget un “grande ragazzo”. Harvey ha anche rivelato che “Il tizio che vedi in TV, non è quello che era”, scherzando, “Quando ci vedevamo fuori dal palco, ci insultavamo a vicenda”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui