“Crown Lake” di Brat TV è un film drammatico ambientato in un collegio d’élite. Sebbene le prime due stagioni dello show per adolescenti di successo siano state ambientate negli anni ’90, la terza stagione sta cambiando le cose. I nuovi episodi portano la scuola ai giorni nostri con un cast completamente nuovo di personaggi al Crown Lake Boarding School. Questi nuovi personaggi sono interpretati da alcuni dei creatori preferiti di TikTok. Ellie Zeiler si è unita al cast nel ruolo di Ari e Symonne Harrison nel ruolo di Molly.

A soli 15 anni, Harrison ha 3 milioni di follower su TikTok, oltre un milione di follower su Instagram e abbonati YouTube. Ha anche recitato in altri spettacoli come “The Affair” e “Hot Mess”, e recentemente ha fatto un’incursione nell’industria musicale con l’uscita del suo primo singolo eseguito insieme al suo fidanzato e co-star di “Crown Lake”, Nick Bencivengo.

Durante un’intervista esclusiva con Nicki Swift, Harrison ha fornito dettagli sul dietro le quinte di “Crown Lake” e ha discusso del motivo per cui si relazionava così tanto al suo personaggio. Ha anche parlato del suo processo di scrittura delle canzoni e di ciò che immagina per il suo futuro al di fuori della fama su Internet.

Perché Symonne si sentiva “quasi identica” al suo personaggio

Allora, cosa ti ha spinto a voler far parte di “Crown Lake?”

Volevo far parte di Crown Lake perché l’ho sempre visto ed è stato uno dei miei monelli preferiti [TV] Spettacoli. E adoro l’atmosfera misteriosa perché amo sempre quel tipo di programmi TV. Sono sempre così investito. Quindi, quando mi hanno chiesto di far parte dello show, ero così eccitato e non vedevo l’ora di costruire il mio personaggio.

Sì. Quali sono stati alcuni dei tuoi programmi gialli preferiti prima di questo?

Mi è piaciuto molto “Clickbait” su Netflix. È un po’ come un mistero di omicidio, che è un po’ simile a “Crown Lake” in un certo senso. Quindi direi che è stato il mio più recente spettacolo di gialli preferito.

E poi come è stato essere in “Crown Lake” rispetto ad alcune delle altre recitazioni che hai recitato in passato?

“Crown Lake” era molto diverso, perché l’abbiamo girato per due settimane di fila. Un sacco di cose come il tipo di film fuori servizio con giorni casuali qua e là. Ma quando sei con nuove persone per due settimane di fila, costruisci davvero una famiglia. E solo che tutti fanno il mio stesso settore, quindi è stato davvero utile conoscersi e relazionarsi e tutto quel genere di cose. Quindi direi che è stato proprio come costruire una famiglia pur essendo qualcun altro allo stesso tempo. Quindi penso solo che sia l’esperienza più bella di sempre.

Sì. E ti sentivi come se avessi delle somiglianze con il tuo personaggio, Molly?

Sì certo. Perché sento che la nostra personalità è quasi identica. È molto spiritosa; non accetta un no come risposta, che io sono un Gemelli. Ed è molto curiosa, e vuole sempre trovare la risposta come quando vede qualcosa, dice “Ok, beh, come è successo?” E cerco sempre di capire le cose, e ho sempre una battuta a caso in cui le persone ridono ogni poche frasi, quindi sento che è decisamente Molly. Dice solo quello che ha in mente e la gente lo trova davvero divertente.

E poi, ti senti come se ci fossero grandi differenze tra te e il tuo personaggio?

Non direi che è un’enorme differenza perché ho davvero abbracciato Molly per due settimane di fila, ma direi solo che la differenza più grande è che non ho mai avuto un dormitorio o qualcosa del genere, quindi non ho mai vissuto con un altro coinquilino. Quindi direi che è stato bello essere a scuola e perché non vado a scuola dalla quarta elementare, perché è allora che ho iniziato a studiare a casa. Quindi è bello tornare in una classe ed essere in una classe normale e avere la mia stanza nel dormitorio e tutto quel genere di cose. Quindi direi solo che se ci sarà una differenza, quella sarebbe la più grande.

Le parti più impegnative della recitazione a Crown Lake

Sì. Sembrava quasi un’esperienza scolastica perché [the cast] sono tutte età e cose simili?

Sì certo. E la trama è così incredibile. Non vedo l’ora che arrivi la fine della stagione, quindi posso parlare di tutti i dietro le quinte. Ma quando inizi a girare, sei davvero in quella trama. Sai tutto, e l’abbiamo girato fuori ordine, quindi è anche bello vederlo messo insieme, e tu dici, “Wow, in realtà ha senso”. Perché a volte non sai nemmeno dove andrà a finire questa clip, ma guardarla tutta insieme ha comunque senso.

C’è stato qualcosa di impegnativo? [As] hai detto, stavi lavorando per due settimane di fila? È stato estenuante o qualcosa del genere?

Giornate davvero lunghe. Penso che la prima volta che ci sono arrivato fossero le sei del mattino, ma l’ho adorato. È stato anche difficile con il mio lavoro normale, però. Io e il mio ragazzo [Nick Bencivengo] postavo cinque volte a settimana su YouTube, il che è stato piuttosto difficile quando abbiamo iniziato a girare lo spettacolo. Quindi ci siamo presi una piccola pausa per concentrarci solo sullo spettacolo perché quella era la nostra priorità principale in quel momento. Quindi abbiamo dovuto interrompere ciò che normalmente facciamo per filmare lo spettacolo, ma lo stavamo ancora facendo, ma era solo molto meno. Quindi direi che è stato un po’ impegnativo.

È stato anche impegnativo perché avremmo ricevuto le battute la sera prima o la mattina del. Bene, avevamo tutte le battute, ma non sapevamo quali episodi stavano girando quel giorno o quale scena. Quindi avremmo ricevuto l’intero copione e il beat sheet la sera prima. Quindi solo imparare le battute e in qualche modo doversi incanalare nelle diverse fasi dell’episodio è stato piuttosto impegnativo. Ma al terzo giorno mi sono abituato e tutto il resto è andato liscio.

Come l’attore andava d’accordo con i suoi compagni di cast

Ti sei sentito come se fossi in grado di legare abbastanza rapidamente con il resto del cast?

Sì, direi sicuramente che devo legare con tutti perché i primi due giorni, [there weren’t] molte persone lì. Sono stato solo io a filmare alcune cose. E poi, direi del terzo e quarto giorno, tutti erano lì, e stiamo facendo scene di gruppo, e in realtà… Fatto divertente: prima abbiamo girato gli ultimi episodi. E abbiamo filmato il primo episodio l’ultimo giorno di riprese.

Quindi è stato un po’ difficile canalizzare alla fine della stagione, fingendo che non ci conoscessimo quando eravamo insieme da due settimane. E non è stato difficile, ma è stato solo un po’, direi, all’inizio imbarazzante dove dovrei essere così entusiasta di vedere tutti alla fine della stagione. Ma è il mio primo giorno e non ho mai incontrato queste persone fino a 10 secondi fa. Quindi dovevi canalizzare come se conoscessi queste persone da sempre per lo show, ma direi solo che è stato un po’ impegnativo, ma tutto il resto è andato bene.

Come Symonne Harrison ha iniziato la sua carriera musicale

E poi, oltre ad essere nello show, hai anche pubblicato la tua prima canzone?

Sì. Quindi abbiamo pubblicato la nostra prima canzone nel novembre del 2021. E si chiama “With You”. Era il numero 8 o 10 di tendenza su YouTube, il che è stato davvero pazzesco. Non me lo sarei mai aspettato. E volevo solo provare qualcosa di nuovo ogni anno, quindi andremo in tour quest’estate. Quindi usciamo con un’altra canzone subito prima dell’uscita del tour, quindi sarà anche molto divertente.

Oh, è così bello. Com’è stato quel processo di scrittura della canzone e registrazione e tutto il resto?

Quindi è ovviamente qualcosa che non ho mai fatto prima, così super nuovo, ed è sempre qualcosa che ho sognato. Ma in realtà non sapevo come sarebbe andata, perché si vedono sempre i film. Ma la maggior parte delle volte le cose nei film non sono reali, sai?

Giusto.

Abbiamo avuto la sessione di scrittura a casa mia. Il mio straordinario produttore musicale, Andrew Balogh, ha inventato questo ritmo e gli abbiamo detto il concetto. Quindi, una volta che abbiamo avuto il ritmo, abbiamo avuto un cantautore. E abbiamo scritto per ore e ore e ore e abbiamo inventato la canzone tutta in una sessione, il che è molto difficile da fare, ma ce l’abbiamo fatta. E abbiamo appena iniziato a fare training vocale e abbiamo iniziato a registrarlo poche settimane dopo. E poi ci sono volute, direi, tre settimane per padroneggiarlo e tutto pronto. E poi abbiamo filmato il nostro video musicale e due settimane dopo tutto è uscito. Quindi direi che è stato un processo piuttosto rapido, ma sono entusiasta di rifare tutto da capo.

Sì. E hai progetti per la musica nel tuo futuro? Hai mai voluto fare un album, o cosa vedi per quello?

Sento che sarebbe fantastico. Ho solo uno stile diverso, immagino che quando ascolto musica rispetto alla maggior parte delle persone. Amo la musica rap. Mi piacciono le canzoni lente, ma poi posso suonare una canzone super veloce. Mi sembra di sapere tutto. Quindi forse, non so nemmeno quando, ma quando sarò pronto per uscire con un sacco di canzoni, forse farò un EP o un album o qualcosa del genere, ma sarebbe fantastico farlo in futuro .

Ciò che Symonne immagina per il suo futuro

E ti senti come se avessi uno stile che sai che vorresti fare?

Voglio dire, mi piace tutto. Mi sento come se invecchierò, probabilmente vorrò fare di più … non so come spiegarlo, ma canzoni più mature, immagino. Perché in questo momento ho 15 anni. Sto facendo più pop, ma mi sento come se invecchiando, posso fare canzoni più lente e quel genere di cose poiché anche la mia voce si sviluppa un po’ di più.

Sì. Assolutamente. E hai mai cantato nel tuo tempo libero prima di questo? O era solo tutto nuovo?

Beh, mi piace sempre fare sessioni in macchina in cui suono un album, e ascolterò una canzone due volte e ne conoscerò ogni singola parola. E tutti i miei amici e la mia famiglia hanno il mio stesso stile musicale. Quindi amo semplicemente cantare in macchina o in giro per casa. Quindi l’ho sempre amato, ma non l’ho mai preso come una vera passione fino all’anno scorso.

In futuro, pensi di voler continuare a recitare e anche a cantare e tutto il resto allo stesso tempo?

Sì. Quindi è tutto un po’ folle. Sto facendo molto in una volta. Ma probabilmente non farò YouTube quando avrò 30 anni. Voglio dire, chissà, potrei sempre farlo, ma ho sempre voluto essere un agente immobiliare, cosa che adoro parlare con le persone, e Amo il lato commerciale delle cose. Quindi sento che è l’abbinamento perfetto perché è un mix di entrambi perché posso parlare con i clienti e le persone che gestiscono la nostra casa. Ma ottengo anche come il lato business, come quanta commissione sto guadagnando? A cosa potrebbe servire questa casa? E tutto questo genere di cose. Quindi mi sento come se fosse il lavoro perfetto che ha un mix di entrambe le mie passioni.

È mai stata sopraffatta dal suo seguito sui social media?

Quindi, ovviamente, hai un grande seguito su YouTube e TikTok. Ti diventa mai travolgente quando esci con queste cose nuove e lì [are] già molti occhi su di esso?

Direi solo che mi sento come se la cosa per cui ero più nervoso fosse la nostra canzone, solo perché era la prima volta che la facevamo. Ma molte persone hanno opinioni sugli influencer che fanno canzoni e cose del genere, quindi non sapevo cosa avrebbero pensato le persone. Ma in realtà è piaciuto a tutti e il nostro video musicale è di tendenza e tutto il resto. Quindi penso che sia andata bene, e abbiamo anche un tour in arrivo, quindi sarà molto divertente. E non vedo l’ora che tutti siano lì dal vivo, perché non sono mai stato in tour prima. Quindi ho sempre voluto farlo, ma sento che probabilmente era qualcosa per cui ero più nervoso. Ma mi sento [with] tutto, sono super supportato dai miei follower. Ci saranno sempre opinioni esterne, ma direi che tutti sono piuttosto favorevoli.

Sei entusiasta di eseguire musica dal vivo per il tour? Sei un po’ nervoso o più eccitato?

Sono così eccitato perché non so ancora cosa aspettarmi. Ma penso di essere davvero eccitato ora perché non ho idea di come suonerà la nostra prossima canzone che uscirà prima del tour. Quindi penso che inizieremo effettivamente il processo questo fine settimana. Quindi sono così entusiasta solo di ascoltare i nuovi ritmi ed essere creativo. Mi piace pensare alle cose e trovare nuove idee, quindi amo il processo di scrittura delle canzoni. direi [that] è il mio preferito perché mi ispiro e ho così tante cose simili che mi scattano in testa. E poi viene messo insieme, e fa una canzone che trovo davvero interessante.

La terza stagione di Crown Lake è ora disponibile per lo streaming su Brat TV. Nuovi episodi in anteprima ogni martedì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui