I membri del talk show ospitano la società, storicamente, agiscono molto amichevoli con gli altri nei loro ranghi. Abbiamo assistito alle feste d’amore tra Oprah Winfrey ed Ellen DeGeneres e tra Jimmy Kimmel e David Letterman, per citarne solo un paio di esempi. Alcuni ospiti condividono il rispetto reciproco per i loro coetanei, ammirando il loro lavoro da lontano, mentre altri, come Stephen Colbert e Jon Stewart, condividono insieme una storia d’amore, lavorando l’uno accanto all’altro in armonia prima di diramarsi da soli. Eppure, mentre bello è bello, bello è anche un po ‘noioso, e nel corso degli anni, alcuni dei momenti più divertenti nei talk show sono cresciuti da animosità tra i concorrenti talk show.

Anche se la cosiddetta faida tra Letterman e Jay Leno può essere la più iconica, sembra piuttosto addomesticata rispetto ai combattimenti con dudissidulordi qui sotto. Da vendette di lunga data a brevi ma feroci alterchi, le seguenti faide tra i presentatori di talk show vivranno in infamia.

Qui ci sono i tempi di talk show padroni di casa dissed a vicenda.

Leno con punzonatura del sucker

Il talk show feud di Jay Leno potrebbe essere il suo manzo di lunga durata con Letterman o l’imbarazzo che ha condiviso con Conan O’Brien, ma Jimmy Kimmel potrebbe essere il più duro dei coetanei di Leno.

Secondo Kimmel, i suoi sentimenti negativi derivavano dalla faida di Leno con Letterman. “Devi ricordare quanto amo David Letterman,” disse a Il giornalista di Hollywood. “Dave era l’eroe e Jay era il cattivo.” Poi, quando Leno girato le spugne di Il Tonight Show a O’Brien solo per riportarli indietro meno di sette mesi dopo, il veterano dello show ha guadagnato un altro colpo nel libro di Kimmel.

Kimmel poi caricato le sue munizioni, vestito come Leno, e deriso il suo ospite rivale su Jimmy Kimmel Live! Ha continuato il suo assalto come ospite su Lo spettacolo di Jay Leno. Durante il segmento “10 a 10”, Kimmel arrostisce Leno ad ogni turno. “Ho detto a un ragazzo che tra cinque anni ti darò il mio show”, ha dichiarato. “E poi quando sono arrivati i cinque anni l’ho dato a lui e poi ho preso indietro quasi istantaneamente.”

Anche se Leno ha detto A Oprah (via Persone) che il non provocato attaccato “vento-sgombro-punch”, ha risposto con alcuni dispetto del suo. “Ha una vena media, e si imbatte,” ha detto Leno Adesempio TV di Kimmel. “Questa cosa in cui prende caramelle di Halloween dai bambini e i bambini piangono … È a base meschina. Penso che sia per questo che non è più alto nelle valutazioni.

Rosie ed Elizabeth con opinioni diverse

La Rosie O’Donnell e Elisabeth Hasselbeck combattono La vista è ben noto per una buona ragione. Gli animi erano alti da quando O’Donnell si rivolse pubblicamente al bilancio civile delle vittime in Iraq e al coinvolgimento degli Stati Uniti. In particolare, ha detto, “655.000 civili iracheni sono morti.” Poi chiese: “Chi sono i terroristi?”

Per ovvie ragioni, questa intimazione ha fatto “in guai O’Donnell”. Una settimana dopo, quando i temperi svasarono tra le due donne ancora una volta, O’Donnell chiese ad Hasselbeck i suoi pensieri sul tema terroristico. “Credi che penso che le nostre truppe sono terroristi, Elizabeth?” In un primo momento, Hasselbeck rispose con una risposta sorvegliata, ma, dopo che O’Donnell la spinse per una risposta diretta, Hasselbeck chiese ad alta voce che il suo co-ospite “difendi [her] insinuazioni proprie “.

Meno di una settimana dopo il tiff in onda, a O’Donnell è stata concessa “un’uscita anticipata dal suo contratto” con ABC e La vistaSecondo Il Washington Post. O’Donnell ha detto che la sua relazione con Hasselbeck è stata lasciata senza fine dopo quel combattimento. “Non le ho parlato, e probabilmente non lo farò, e penso che sia altrettanto bene”, ha detto in un video pubblicato sul suo sito web al momento (tramite Il Washington Post). “Le ho scritto una e-mail, e lei mi ha scritto di nuovo, e ci si ha.”

Barbara Walters abbatte una stella

Quando Barbara Walters ha preso a Oprah per discutere del suo libro, Audizione: Un ricordo, ha parlato di alcuni degli argomenti trattati nell’autobiografia. Una era una relazione decennale che aveva con il senatore Edward Brooke. Un altro è stato il tema della perdita di peso e peso di Star Jones.

Secondo Walters (via Rivista NY), Jones era “così obesa lei riusciva a malapena a camminare su La vista insieme “. Walters ha anche suggerito che, mentre il La vista, Jones aveva i suoi co-protagonisti nascondere la verità sulla sua perdita di peso. “Dovevamo sdraiarci sul set ogni giorno perché [Star] ha detto che era il controllo delle porzioni e Pilates,” disse Walters a Oprah e al mondo. “Beh, sapevamo che non era il controllo delle porzioni e Pilates”, ha detto. “E il punto del programma è l’onestà.”

Quando Jones sentì i pensieri di Walters sulle sue scelte di vita, rispose con alcune aspre critiche. Parlando con Stati Uniti settimanali (tramite Tmz), Jones ha detto: “È un giorno triste quando un’icona come Barbara Walters, al tramonto della sua vita, si riduce a bollarsi pubblicamente come adultera, umiliando una famiglia innocente con i resoconti della sua relazione illecita e parlando negativamente contro di me per il gusto di vendere un libro. Parla al suo vero carattere.

Snyder ottiene Stern

Certo, Howard Stern avrebbe potuto fare questa lista con diversi combattenti, ma il suo scambio con Tom Snyder prende la torta perché gran parte di essa giocava in onda. Nel 1991, Snyder, una leggenda del talk show, stava compilando come ospite per Bob Costas Dopo. Il suo ospite, Stern, che poi stava rapidamente diventando una delle voci radiofoniche preminenti era già noto per le sue riprese controverse. Lo scontro che seguì fu imbarazzante e leggendario.

Ma i guai stavano producendo tra questi due presentatori di talk show prima di incontrarsi in televisione, come Snyder ha menzionato nell’intervista. “Hai reso un giorno della mia vita particolarmente infelice”, disse a Stern, facendo riferimento a commenti infiammatori dell’autoproclamato Re di tutti i Media fatto su di lui in aria. Stern rispose prendendo in giro Snyder con il discorso del bambino, al quale Snyder rispose: “Tommy non riusciva a sopportare il fatto che Howard avesse detto che a Tommy non piaceva la gente orientale e le prendeva in giro ed era razzista”.

Più tardi, dopo aver urlato uno sopra l’altro e aver accusato l’altro di essere “fuori contatto”, Snyder ha ottenuto uno scavo su Stern come vendetta per il commento razzista. Snyder ha creato un confronto tra il fan squilibrato che ha ucciso l’attrice Rebecca Schaeffer e i fan di Stern, suggerendo che l’atleta d’urto dovrebbe essere più responsabile con i suoi commenti.

Sullivan vs Paar: La battaglia per le band

The Ed Sullivan Show è spesso accreditato come il trampolino di lancio per i Beatles, ma il primo spettacolo americano a mettere la band nei salotti in tutto il paese è stato Il programma Jack Paar quando ha giocato a BBC-licenza filmati dei Fab Four per gli spettatori più di un mese prima. Secondo Billboard, tuttavia, Paar lo fece, non solo per deridere la band e l’isteria dei fan che li circondava, ma per rubare il tuono del suo rivale Sullivan.

Le radici di questa rivalità erano di tre anni prima, quando Sullivan fece storie su quanto doveva pagare per il talento rispetto a Paar. Secondo LIFE, “Esecutori che hanno incaricato migliaia di apparire [Sullivan’s] Spettacolo domenicale … è andato su Paar per soli 320 dollari. Questo ha iniziato un round-and-forth combattivo, che ha portato i due leggendari contentori di talk show accettare di tenere un dibattito in diretta televisiva.

Purtroppo, se non altro per i posteri, quel dibattito non ha mai avuto luogo dopo che ciascuno ha affermato che l’altro “ha sostenuto”. Paar ha persino accusato Sullivan di essere sdraiato sulla TV nazionale, il che ha spinto Sullivan a minacciare di citare in giudizio il suo rivale sui commenti del pubblico, secondo il Sole del Deserto. Alla fine, i Beatles in realtà ha portato Sullivan e Paar insieme, secondo Il Washington Post, che ha sottolineato che la messa in onda di Paar del filmato della BBC è servita come un teaser per la loro prossima apparizione Sullivan. Sullivan inviò anche a Paar alcuni biglietti per la figlia del suo rivale per vedere la band esibirsi dal vivo.

Morgan affronta un re

Quando Larry King lo chiamò si è licenziato e ha lasciato il suo posto in prima serata sulla CNN nel 2010 dopo quasi 7.000 programmi, la rete ha sfruttato Piers Morgan come l’uomo per riempire lo slot vuoto. Tre anni dopo, Morgan fu assacciato dalla CNN. Mentre Morgan credeva che il suo fallimento nel raggiungere il pubblico fosse il risultato di un divario culturale, King vide una ragione diversa.

Durante un evento chiamato “An Evening With Larry King”, ha detto l’ex conduttore del talk show in prima serata (tramite Il Belfast Telegraph) che Morgan era “l’antitesi di quello che ero … era tutto su di lui. HE ha parlato delle differenze tra i loro spettacoli, dicendo: “Non rimprovero gli ospiti e non ce la faccio su di me. L’ospite non è un oggetto di scena. Poi aggiunse furbacchiamente: “Capisco che è tornato a Londra ora.”

Morgan non ha sparato. Ha risposto tramite Twitter, scrivendo: “L’uomo che ha legalmente cambiato il suo nome in ‘Re’ ha il fallo di attaccarmi per avere un grande ego. Modo di andare Larry, voi goon sgraziato “.

La vista contro il discorso

Anche prima Il discorso ha debuttato nell’ottobre 2010, i padroni di casa del La vista messaggi di lamentele su questo nuovo spettacolo con un formato simile. Quando Il discorso è stato pubblicizzato come uno spettacolo “a favore e sulle mamme”, Joy Behar (in alto a sinistra), uno dei padroni di casa veterani da La vista, ha avuto problemi con il tentativo di distinzione.

“Ho notizie per coloro Madri su Il discorso“, ha detto a Parata, “Anche noi siamo madri La vista – ognuno di noi. Quindi di cosa stanno parlando? Poi aggiunse un colpo schiacciante. “E Sharon Osbourne è un modello? È la televisione per te! Non vogliono persone normali. I relitti dei treni sono tutto”.

Anche se la maggior parte dei padroni di casa taceva sulla questione, Osbourne (in alto a destra) rispose con un po ‘di fuoco, anche se ci sono voluti alcuni anni. Nel 2013, mentre Lo spettacolo della Sala Arsenio (tramite Newsy), l’ospite di lingua libera ha detto: “Amo Barbara Walters. Il resto può andare f–k se stessi.

Hall e Leno: amici ai nemici

Secondo Arsenio Hall, c’è stato un tempo in cui lui e Jay Leno erano cordiali. Ma, a quanto pare, Leno era solo amichevole e gratuito al volto di Hall e critico e negativo dietro la schiena. Hall non ha preso queste critiche troppo gentilmente, soprattutto da qualcuno che, nelle parole di Hall, era “unto” e qualcuno che aveva un “cucchiaio d’argento a tarda notte” messo in bocca.

Confrontando la sua ascesa alla successione di Leno di Johnny Carson Il Tonight Show, Hall ha detto Ew, “Mi sono guadagnato ogni goccia di Mio. E lo tratterò come se trattassimo il ragazzo della squadra di basket del liceo che era il figlio dell’allenatore. Era lì perché anche lui era unto. Abbiamo cercato di calci il, ed è quello che farò: prendere a calci Jay’s a.”

Hall definì anche Leno un “punk-a”. Anche se a quanto pare ha parlato di Hall come un amico nelle interviste, Leno anche, presumibilmente, perpetuato una voce che Hall ha chiesto celebrità nere per boicottare Il Tonight Show, voci secondo cui Hall ha trovato “razzista e offensivo”.

Chi è il codardo con O’Reilly e Montel

Nel 2016, durante la Convention Nazionale Repubblicana, il conduttore di talk show di lunga data Montel Williams avrebbe dovuto comparire Il fattore O’Reilly con l’host Bill O’Reilly. Secondo La collina, Williams pensava che il discorso fosse incentrato sull’American Unity Fund, che è “una causa LGBT conservatrice i cui membri includono Caitlyn Jenner”. Quando Williams sembrò fare l’intervista, gli argomenti erano cambiati, così lo rifiutò.

Mentre era in onda, O’Reilly mandò in onda le sue rimostranze, dicendo che Williams “usciva in un soffio … e il produttore mi dice che era pazzo di una cosa gay. Ha anche chiamato Williams un “codardo”, una parola che ha colpito un accordo con l’ex presentatore del talk show. Williams ha pubblicato un video di due minuti su Periscope (tramite YouTube) che ha sbattuto O’Reilly in risposta.

“La parola ‘codardo’ è di solito usata su persone che hanno fatto la maggior parte delle cose che hai fatto, come abbellire bugie sulle tue credenziali come giornalista, come il fatto che tua figlia in una testimonianza in un caso giudiziario . . . ha detto che hai trascinato la tua ex moglie giù per una rampa di scale. Ha poi confrontato le loro credenziali di riferimento, affermando: “Ho trascorso 22 anni nell’esercito, amico mio, mentre tu hai fatto in modo che ti sottrassi alle tue responsabilità e non servissi. Vuoi parlare di codardo. Questo è ciò che un codardo è veramente .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui