Incontrare la regina Elisabetta è un grande onore per chiunque, ma il privilegio viene fornito con una serie rigorosa di linee guida. Secondo la Bbc, c’è una lunga lista di “Cose da Fare e Da non fare” con cui si dovrebbe aderire a pericolo di essere accusato di – Gasp! – mancando di rispetto alla regina. Le regole spazia dall’ovvio (Non toccarla.) ai più dubbi (i gruppi in attesa di incontrarla dovrebbero stare in semicerchi, piuttosto che in linee). E ‘un sacco di tenere traccia di, e tutti, dagli atleti alle celebrità ai capi di stato hanno goofed in su. In realtà, non c’è nemmeno bisogno di incontrare sua maestà di persona per offenderla, come la pop star Rihanna ha scoperto quando è diventato un po ‘troppo creativo sui social media.

Naturalmente, la corona mantiene un labbro superiore rigido su tali infrazioni, il che significa che probabilmente non vedrete mai un decreto reale che ammonisce un ospite a Buckingham Palace per un inchino improprio, ma i media non possono ottenere abbastanza di questi cosiddetti scandali. Infilati i tuoi guanti di fantasia e indossa il tuo miglior fascinator, mentre esploriamo i momenti scandalosi in cui la regina Elisabetta è stata irrispettosa in pubblico.

L’incontro di Trump con la regina è stato par per il corso

Il presidente Donald Trump non è esattamente noto per la sua adesione a … bene qualsiasi tipo di etichetta, quindi non dovrebbe venire come uno shock che apparentemente dimenticato l’intero protocollo reale quando ha incontrato la regina Elisabetta. Secondo USA Oggi, il comandante in capo ha commesso diversi flubs durante il suo incontro di luglio 2018 con sua maestà quando egli presumibilmente, “[kept] la sua attesa per più di 10 minuti (che potrebbe non essere stata colpa sua), le strinse la mano invece di inchinarsi, girò le spalle a lei per alcuni secondi, e lasciò la giacca aperta e sbattere e la sua cravatta troppo lunga trailing “.

Le gaffe percepite erano così eclatanti che anche gli autoproclamati “anti-realisti” hanno preso su Twitter per lambaste Trump. Un altro detrattore Twittato che sentiva che era “un insulto mortale” per Trump di aver “girato le spalle alla regina”.

Fedele alla forma, Trump non ha rilasciato scuse per il suo comportamento. In seguito ha rivendicato ad un raduno (via Politico) che Lui era quello in attesa sulla regina, nonostante l’esistenza di filmati che si dimostrano contrari. In un’intervista successiva si riferiva anche alla regina come “elegante” e “bella”, che sono entrambi i modi in cui una volta descrisse il gioco del golf. Ci chiediamo se c’è una linea guida reale ufficiale sull’equiparano indirettamente sua maestà a una macchia d’erba elegante con buchi in esso.

Il futuro di Anna Wintour con la regina non sembra così luminoso

Chiunque abbia sentito parlare di Anna Wintour, fashion maven e redattore di lunga data Vogue, ha anche familiarità con gli iconici occhiali da sole Chanel oversize che ha quasi sempre visto indossare, indipendentemente dall’occasione. Incontrare la regina Elisabetta durante la settimana della moda di Londra nel 2018 non ha fatto apparentemente eccezione, e dire che arruffato le piume degli appassionati di galateo reale sarebbe un eufemismo.

Parlando con Independent.ie, “esperto di galateo” Grant Harrold ha definito il presunto lieve “inaccettabile” e “l’altezza delle cattive maniere” nonché una “grave violazione” del protocollo. “Avrebbe dovuto rimosse prima di essere alla presenza della Regina, figuriamoci nella discussione.” Forse Wintour, un nativo britannico che ha ricevuto un “DBE, o Dame Commander dell’Ordine dell’Impero Britannico, dalla regina Elisabetta II” meno di un anno prima di #shadesgate, si sentiva come l’onore che le ha dato diritto a qualche margine di manovra con le regole. Forse dopo aver indossato sfumature apparentemente 24/7 per decenni, ha appena dimenticato che erano sul suo viso.

Naturalmente, né Wintour né sua maestà hanno dato una sbirciatina sul virulento contraccolpo, ma solo per assicurarci che stiamo correttamente inquadrando questo presunto segno di palese mancanza di rispetto, considera quanto segue: Wintour una volta ha abbandonato le specifiche per Kim Kardashian e Kanye West. Accidenti!

Meghan Markle ha le gambe, e lei non sa come usarle

Ogni donna suitress del principe Harry ha in campo lo sguardo incessante degli osservatori reali, in particolare quelli pronti a balzare su qualsiasi grossolanità percepita che è caduto al di fuori del protocollo di Buckingham Palace. L’attrice americana Meghan Markle probabilmente ha ottenuto il peggio mentre si preparava a unirsi alle fila della famiglia reale come sposa di Harry.

In fase di alle loro nozze, Markle fu accusata di contrastare le tendenze reali in ogni modo immaginabile, dal suo status di divorziata a lei e alle disinvolte manifestazioni pubbliche di affetto di Harry. Ma è stata sua maestà a essere stata vittima della presunta insouciance del galateo di Markle durante i Queen’s Young Leaders Awards nel luglio 2018 (sopra). Secondo la Araldo della Nuova, i detrattori dei social media hanno subito sottolineato il peccato di Markle: “[She] ha le gambe incrociate male. Che mancanza di rispetto per la regina. Tutte le signore reali si incrociano alle caviglie o mettono entrambe le gambe di lato”, ha scritto un utente di Facebook.

Prima di questa infrazione mozzafiato, Markle una volta ha anche offeso la sua futura nonna quando “non indossava calze sotto il vestito” per le sue foto di fidanzamento. Come ha detto l’esperta reale Victoria Arbiter Insider, “Non si vede mai un reale senza le loro calze nude. … Direi che è davvero l’unica regola dura e ferma in termini di ciò che la Regina richiede.” Forse Markle inizialmente li aveva, ma in qualche modo sono stati danneggiati? C’è una politica sui corridori reali?

Abbracciamolo, Liz.

Abbiamo già stabilito che una delle ovvie regole del galateo per quanto riguarda la regina Elisabetta è di non toccarla, il che è comprensibile, considerando le implicazioni per la sicurezza. Ma quando la persona che fa lo scandaloso toccante sembra essere Michelle Obama che serve come first lady degli Stati Uniti, è bello, giusto?

Sbagliato. Il guardiano Obama ha riferito che Obama “ha dato alla regina un abbraccio” ad un ricevimento a Buckingham Palace nell’aprile 2009, che sembrava renderla “imbarazzante all’inizio” fino a quando non ha ricambiato “mettendo il braccio intorno alla vita di Obama”. In definitiva, l’agenzia di stampa britannica ha sottolineato diversi altri incidenti passati “toccanti” con altri leader mondiali, e ha deciso “questo non è stato un grave incidente diplomatico”. Uff!

Ore apparentemente dvarito, e anche declassato Il guardiano‘descrizione di Obama abbraccio eclatante scrivendo che lei “brevemente messo la mano su [the queen’s] indietro. La rivista ha anche offerto qualche retroscena sull’intero protocollo “no touching”, sostenendo che risale a quando i monarchi europei rivendicavano un “diritto divino di governare”. Si credeva che questa santa dotazione benedisse “l’occupante del trono la presunta capacità di curare certe malattie”. Pertanto, un tocco reale non doveva essere doled fuori leggermente.

In altre parole: non puoi toccare la regina Elisabetta, perché potresti accidentalmente usare tutta la sua falsa magia. No, nessun motivo per rivedere quella regola!

Rihanna ha messo in qualche lavoro di lavoro lavoro lavoro online

Rihanna, che è fondamentalmente un re della musica, ha attirato l’ira dei sostenitori di sua maestà nell’aprile 2017 quando ha postato una serie di immagini esilaranti della regina sul suo Instagram. Con didascalie come “sii umile” e “tutti i polli sono cenere e io sono lozione”, le foto erano tutte scatti di Rihanna con il volto della regina sovrapposto su di loro. La reazione è stata un mix prevedibile di persone che pensavano che fosse una sommossa o l’esatto contrario, con un utente che rispondeva (tramite Metro), “Rihanna non sa nemmeno cosa significa il rispetto che sarà sempre spazzatura.”

Rihanna ha immediatamente rilasciato delle scuse e ha preso le foto verso il basso – Ha, gotcha! Non ha fatto niente di tutto questo. Secondo L’avvolgimento, il cantante di “What’s My Name” ha poi pubblicato un altro la regina Elisabetta foto – questa volta di uno degli annunci Dior di Rihanna con la didascalia, “gli odiatori diranno che è photoshop.” L’avvolgimento ha anche sottolineato che l’Insta-Salute reale di RiRi è venuto “meno di sei mesi dopo [she] incontrato il principe Harry a Barbados”, così è successo qualcosa lì? Il principe zenzero ha lasciato scivolare che il suo monarca nonna scende a bangers come “Abbiamo trovato l’amore” e “Non fermare la musica?”

Principessa Diana praticamente inventato mancando di rispetto alla regina

Prima Meghan Markle sotto l’impossibile controllo dei royal-gazers era, naturalmente, la defunta principessa Diana. Mentre conosciamo l’orribile risultato finale dell’ossessione fanatica dei media tabloid nei suoi constata, c’era anche una fissazione parallela sui miriadi di modi in cui la Principessa del Popolo presumibilmente imbarazzava la suo suocera regina.

Secondo Buona pulizia, questo includeva tutto, dai dettagli del matrimonio di Lady Di al principe Carlo, alle scelte che hanno fatto nell’allevare i loro figli, al rifiuto delmenzionato le regole della moda, che si è sottratta a sdando le ginocchia – l’orrore!

Ma sono stati i rapporti di Diana con la stampa che, secondo quanto riferito, hanno messo le mutandine della regina in un mucchio, in particolare l’esplosiva intervista di Diana del 1995 con il giornalista della BBC Martin Bashir. Durante lo scandaloso sit-down, Diana fu sincera sul suo turbolento matrimonio con Carlo (erano separati all’epoca) e confermò che entrambi erano impegnati in relazioni extraconiugali. Quanto cross ha fatto la corona?

Un mese dopo l’intervista, la regina Elisabetta scrisse sia a Carlo che a Diana, “invitandoli ad accettare un divorzio anticipato”, secondo Il New York Times. Nell’agosto 1996, sua maestà ha ottenuto il suo desiderio, secondo Storia, anche se Diana si allontanò dal matrimonio con “un generoso insediamento, e il diritto di mantenere i suoi appartamenti a Kensington Palace”. Ha anche avuto modo di mantenere “il suo titolo di principessa del Galles”. Qualche ipotesi su come si sentiva QEII su questo?

Purtroppo per il presidente Obama, la band ha suonato su

Se pensavi che Michelle Obama “abbracciasse” la regina Elisabetta fosse cattiva, aspetta di sentire come suo marito l’ha fatto nel 2011 durante un banchetto a Buckingham Palace.

Secondo Il Globo e la Posta, il presidente Obama ha proposto un brindisi a sua maestà e ha iniziato leggendo da cue card. Dopo aver messo le sue carte sul tavolo e alzato il bicchiere, Obama ha mantenuto il brindisi in corso, ma l’orchestra deve aver perso il suo spunto, perché ha iniziato a suonare l’inno nazionale britannico. Obama ha finito il suo brindisi, citando anche Shakespeare mentre “God Save The Queen” ha giocato su. Quando si rivolse al suo destinatario brindisi, la gaffe era evidente. La regina guardò il suo bicchiere teso, poi si voltò per guardare avanti per il resto della canzone. Whoops!

Secondo la Bbc, il vice primo ministro britannico Nick Clegg in seguito ha rassicurato Obama che “ha fatto esattamente la cosa giusta”, implicando che l’orchestra era in realtà la colpa per il finto pas. Obama rispose: “Pensavo fosse come fuori dai film … come una colonna sonora un p’è in gioco. Bel ritorno, Barry. A qualcun altro manca quel tizio?

Stupido è come Dubya fa

Il presidente Obama non è stato il primo capo di stato a mettersi in imbarazzo di fronte alla regina Elisabetta. Fu preceduto nell’usurpazione del protocollo reale dal presidente George W. Bush, che commise errori reali sia prima che durante la sua presidenza.

Secondo la Bbc, Dubya incontrò per la prima volta sua maestà alla Casa Bianca nel 1991 durante l’amministrazione di suo padre. Dopo la loro introduzione, si riferiva a se stesso come “la pecora nera della famiglia” e le chiese se c’era un tale membro della famiglia reale. Oh, George.

Anni dopo, l’allora presidente George W. Bush tenne un discorso di benvenuto alla Casa Bianca. Durante le sue osservazioni, disse che era “stata sul trono dal XVIII secolo”. Quando si rese conto del goof, si voltò e fece la cosa più di George W. Bush che avrebbe potuto fare in quel momento: Lui strizzò l’occhio a lei.

Sì, hai letto bene. Dubya ha erroneamente aggiunto più di 100 anni all’età di sua altezza reale, poi le ha sparato uno sguardo a un occhio, che ha poi detto è stato incontrato con “uno sguardo che solo una madre potrebbe dare un bambino.” Wow. Se stai usando un un computer portatile o un tablet, quel ragazzoAnche?

La tabella dei posti a sedere è più importante di quanto si pensi

Ricapitolamo: non toccare la Regina; non strizzare l’occhio a lei, non brindare quando la sua marmellata ufficiale sta giocando; non dimenticare la tua stosiria reale; e non tradire suo figlio, divorziare da lui, e parlarne al telegiornale. Ok, l’ultimo è abbastanza comprensibile, ma il resto potrebbe essere percepito come al confine con l’eccesso di galateo. Questo ci porta al campione di Formula 1 Lewis Hamilton, che ha commesso quello che abbiamo da dire è il più sconcertante di tutte le offese contro la regina. Cosa ha fatto esattamente?

Si sedette sulla sua sinistra. Diavolouomo! Secondo la Bbc, il corridore ha poi avuto il coraggio di conversare con sua maestà, su cui è stato informato: “No, prima parli in quel modo e parlerò in questo modo e poi tornerò da te”. Vedete, “è consuetudine per l’ospite d’onore sedersi a destra della Regina e la convenzione è che lei parla a questa persona durante il primo corso della cena, poi cambia l’attenzione alla persona alla sua sinistra per il corso seguente”, ha detto un esperto di galateo Le Bbc.

Hamilton rise su Il Graham Norton Show, dicendo che l’esperienza è stata “davvero fantastica”, ma non possiamo fare a meno di chiederci che tipo di racconto mitico ha ispirato questa particolare regola. Sir Gala aveva una zuppa-slurper? Merlino ha sputato condimento sul viso di Re Artù durante il corso di insalata?

E ‘veramente diventato un dolore reale per fumare in pubblico

Nel settembre 2015 Lo specchio scoperto che i clienti amanti delle sigarette del ristorante londinese Sciccoso Hakkasan stavano ottenendo la loro correzione proprio sotto una targa commemorativa che indica il luogo di nascita della regina Elisabetta. Il ristorante si trova nel raffinato quartiere Mayfair, al 17 di Bruton Street, che è anche la posizione esatta di una residenza che era di proprietà della madre e del padre della regina Elisabetta, il conte e la contessa di Strathmore, prima che fosse distrutta durante la seconda guerra mondiale.

Quando un consigliere scozzese notò che l’ex casa della regina era stata convertita in avamposto di un fumatore, si lamentò con la stampa e fece della sua missione “rintracciare chi ne è responsabile e farlo rimuovere”. Un portavoce di Hakkasan ha confermato che l’area fumatori è stata spostata “lontano dalla targa all’altro lato dell’ingresso principale”.

Ora, solo il vento può mancare di rispetto alla sua maestà, se decide di portare così in modo irriverente il fumo verso la preziosa targa. Sicuramente, nessuno potrebbe accusare una forza di natura di essere offensivo per i reali, giusto? Sai una cosa? Non vogliamo nemmeno sapere la risposta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui