Tina Fey e Amy Poehler hanno fatto notizia durante l’ultimo weekend di Netflix is ​​a Joke: The Festival. Gli ex amici di “Saturday Night Live” hanno rivelato segreti durante il panel “In Conversation”, con Fey che ha versato il tè su una strana interazione con l’attore caduto in disgrazia Kevin Spacey.

La ricaduta dopo le accuse contro Spacey è stata immediata. La star di "House of Cards" è stata immediatamente licenziata dal successo di Netflix e tagliata dal film "Tutti i soldi del mondo". Nel novembre 2021, Spacey è stato condannato a pagare un'enorme quantità di denaro - 31 milioni di dollari - alla società di produzione "House of Cards" per violazione del contratto. Anche solo menzionare il nome di Spacey provoca scalpore, così tanti sono rimasti incuriositi dopo che l'amata star di "30 Rock" ha rivelato il suo incontro con l'attore caduto in disgrazia.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, l'aiuto è disponibile. Visita il sito Web della rete nazionale di stupro, abuso e incesto o contatta la linea di assistenza nazionale di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

Tina Fey ha detto che Kevin Spacey l'ha provata dopo aver ospitato SNL

Tina Fey ha confessato che Kevin Spacey l'ha provata nel 2006 dopo aver ospitato "Saturday Night Live". Mentre era sul palco con Amy Poehler durante il loro panel "In Conversation" al festival di Netflix, la star di "30 Rock" ha lanciato una bomba sul suo incontro ravvicinato con l'attore caduto in disgrazia. Secondo The Hollywood Reporter, Fey ha detto al pubblico: "Questo è il tipo di cosa strana che mi succedeva. Una volta, mentre presentava 'SNL', all'after-party, era tardi e Kevin Spacey ha cercato di Colpiscimi." Il talentuoso comico era confuso, perché a Hollywood era un segreto di Pulcinella che Spacey fosse gay. Fey ha aggiunto: "Ero tipo, 'Per chi è questo? Per chi è questa piccola esibizione?'"

Il New York Post ha riferito che Poehler è intervenuta dopo la confessione spaziale della sua migliore amica, scherzando sul fatto che Fey "ha davvero fatto esplodere". Ma gli ex co-conduttori di "Weekend Update" non sono gli unici membri del cast di "SNL" a raccontare storie di uomini che si avvicinano a loro. Durante una visita di aprile a "The Howard Stern Show", l'ex star di "Saturday Night Live" Molly Shannon ha detto di aver avuto un'orribile interazione con Gary Coleman. L'attore di "Superstar" ha detto a Stern che Coleman ha cercato di salire su di lei e baciarla, ma "a causa delle sue dimensioni non mi sono sentito fisicamente minacciato". Tuttavia, alla fine ha dovuto chiudersi in un bagno per scappare. Accidenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui