Conta Tommy Lee tra quelle celebrità che non sopportano Howard Stern.

Lunedì 25 giugno 2018, il batterista dei Mötley Crüe è andato su Twitter per rispondere al radio jockey per aver teorizzato che i problemi attuali dell’attrice Heather Locklear derivano dalla sua relazione passata con Lee, così come dalla sua precedente storia d’amore con Richie Sambora. Dirigendo il suo tweet verso Stern, Lee ha scritto, “Regina dei media! Come osi incolpare me per i recenti problemi di Heathers! È stato come 24 anni fa, idiota! #Cowardsterntimewarp.”

Lee, ovviamente infuriato, ha continuato, “Dovresti augurarle ogni bene e non picchiarmi f ** khead !!! Cosa c’è di sbagliato in te? Normalmente non rispondo a queste cose..f ** king BS !!”

Come Nicki Swift segnalato in precedenza, Locklear ha riscontrato seri problemi nelle ultime settimane. Domenica 24 giugno 2018 il primo Melrose Place star è stata arrestata per aver presumibilmente aggredito un agente di polizia e un EMT dopo che le autorità hanno risposto a una chiamata al 911 a casa sua. È stata rilasciata dalla prigione il giorno successivo su cauzione di $ 20.000. Poco dopo, Locklear è stato ricoverato in ospedale per un sovradosaggio segnalato.

Durante il suo programma radiofonico di questa settimana, Stern ha offerto i suoi due centesimi sulla situazione attuale di Locklear. “Sai cosa ha fatto impazzire questa donna?” ha detto (via Radar in linea. “Era sposata con Tommy Lee e Richie Sambora … l’hanno fatta impazzire.”

Notando la sua ammirazione per Locklear, che era stata una delle poche celebrità a fare il suo spettacolo decenni prima, Stern ha aggiunto: “Sembra che sia in cattive condizioni. Ovunque tu sia Heather, se stai ascoltando, Dio ti benedica. Ti amo.”

Locklear e Lee si erano sposati nel 1986, prima che i due divorziassero definitivamente nel 1993 (via Persone). Locklear ha sposato Sambora un anno dopo il suo divorzio da Lee, ma i due si sono separati nel 2006.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui