Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Sebbene sia meglio conosciuta per aver interpretato la dottoressa Marlena Evans nel programma televisivo diurno di lunga durata “Days of Our Lives”, Deidre Hall ha avuto una carriera lunga e variegata nell’industria dell’intrattenimento. Oltre ai suoi oltre 40 anni come star delle soap opera, Hall è apparsa in dozzine di programmi TV e film e ha vinto innumerevoli premi per il suo lavoro.

Alcune delle parti più memorabili di Hall includono ruoli ricorrenti negli spettacoli “Emergency!”, “Electra Woman and Dyna Girl”, “Our House” e “Wise Guy”, oltre a film come “The Million Dollar Face”, “Woman on the Ledge” e una miniserie con Richard Crenna intitolata “And the Sea Will Tell”, basata sul romanzo bestseller di Vincent Bugliosi. Nel 1993 ha recitato in “Night Sins”, lo speciale cinematografico in prima serata per “I giorni della nostra vita”. In un’intervista su “Oprah: Where Are They Now”, Hall ha detto che è caduta nella recitazione mentre cercava di mantenersi al college.

Nonostante fosse la star che era, ottenendo il riconoscimento che ha ricevuto, c’era una cosa che è sfuggita a Hall per anni: diventare madre. Le sue lotte con l’infertilità sono durate così tanti anni che alla fine l’hanno portata a prendersi una pausa dalla recitazione e sono culminate con la fine del suo terzo matrimonio. Ma questa star laboriosa e determinata non rinuncerebbe a cercare di avere tutto. Diamo un’occhiata alla vita di Deidre Hall nel corso degli anni.

Ha ottenuto un ruolo iconico in una soap opera

Nel 1976, Deidre Hall è stata scelta per “Days of Our Lives” nei panni della dottoressa Marlena Evans, una psichiatra che è stata coinvolta per curare il personaggio originale Mickey Horton. E non passò molto tempo prima che Marlena avesse un interesse amoroso – Roman Brady – e diventasse una delle preferite dai fan. I fan di “Days” sono sempre rimasti fedeli a Marlena anche attraverso la sua relazione adultera con John Black, i suoi momenti di debolezza nel cercare vendetta contro la famiglia DiMera, il suo breve periodo come serial killer e, naturalmente, la sua possessione da parte del diavolo (l’ultimo uno chiaramente non era colpa sua, giusto?). Si è anche evoluta e cresciuta nel corso degli anni diventando madre, nonna e bisnonna, pur mantenendo il suo status di “super coppia” con il personaggio di John Black.

Di aver ottenuto il suo ruolo in “Days”, Hall ha detto in “Oprah, Where Are They Now”, “È il destino. Non avrei potuto fermarlo”. E dopo 46 anni sembra essere vero, soprattutto considerando che è stata fuori dallo show un paio di volte solo per tornare di nuovo nel ruolo in cui Hall è l’unico attore che ha interpretato quel personaggio. Come ha detto Hall a “Daily Blast Live” nel 2021, non ha intenzione di lasciare lo spettacolo. “È una tale famiglia. È una tale casa per me. Non riesco a immaginare di non essere lì”. Ha continuato a lodare i vantaggi del concerto, del cast e della troupe, aggiungendo: “È solo il miglior lavoro del mondo e non lo scambierei per niente”.

Ha interpretato Electra Woman nel 1976

Deidre Hall è una regina del mondo delle soap opera grazie al suo lavoro in “Days of Our Lives”, ma quella regina è nata da un supereroe, con tanto di atmosfera anni ’70, body arancione e collant e mantello dorati. Nel 1976, Deidre Hall ha recitato al fianco di Judy Strangis nella serie televisiva di breve durata “Electra Woman and Dyna Girl”.

Nel 2020, Hall ha avuto l’opportunità di ripensare al suo tempo da crociata incappucciata durante un’intervista con Soap Opera Digest. Ha detto che le piaceva l’idea di allora e pensava che sarebbe stato divertente fare qualcosa come ha fatto Lynda Carter, ma il budget basso lasciava molto a desiderare. Gli attori dovevano acconciarsi e truccarsi da soli e mantenerli freschi era una sfida su un palco che non era dotato di aria condizionata. “Eravamo adiacenti al palco DONNY & MARIE dove avevano la pista di pattinaggio sul ghiaccio e quindi ci avvicinavamo di soppiatto quando arrivavamo al lavoro e aprivamo le porte degli elefanti e lasciavamo che tutta quell’aria fredda arrivasse sul nostro palco”, ha ricordato.

Sebbene la serie sia durata solo una stagione, gli effetti si sono riversati sulla sua recitazione. E a seconda di come la guardi, non era necessariamente una cosa negativa. Hall ha detto: “[‘DOOL’ producer] Al Rabin direbbe: ‘Abbattilo! Portalo giù! Portalo giù! Non sei Electra Woman!'” Ma come ogni fan delle soap opera sa, il dramma fa lo spettacolo.

Ha ricevuto uno speciale Soap Opera Digest Award

L’anno 1984 potrebbe essere stato il peggiore della vita di Marlena Evans su “Giorni delle nostre vite“, ma è stato un anno fantastico per Deidre Hall. Mentre suo marito sullo schermo, Roman Brady, è stato colpito e ucciso dal malvagio Stefano DiMera, lasciandola sola con i loro gemelli, Hall ha ricevuto il premio per Attrice eccezionale in una soap opera diurna ai Soap Opera Digest Awards. L’attore ha vinto il premio anche nel 1985. Inoltre, in quegli anni è stata nominata per un Daytime Emmy. E anche se non ha vinto l’Emmy, potrebbe aver afferrato qualcosa di molto più prezioso. Nel 1986, Hall è stato il primo destinatario di a Riassunto della soap opera premio che ha riconosciuto un corpus di opere. Come ha detto la presentatrice Harley Jane Kozak, “Va a un attore o attrice le cui performance uniche, dedizione e impegno hanno contribuito a elevare il rispetto per la forma del dramma continuo”.

Prima che le fosse assegnato il premio, l’ex co-protagonista e buon amico Wayne Northrop è stato portato fuori. Dopo aver riff con alcune battute, ha detto a Hall: “Quindi ecco a te, Doc. Non esploderà. Se qualcuno si merita questa cosa, voglio dire, lo fai. Congratulazioni”. Per Hall, ovviamente, ha tenuto un sincero discorso di accettazione, ma ha concluso con un po’ di umorismo inaspettato, dicendo: “E voglio dire che non mi sei mai mancato, Wayne”.

Hall ha anche vinto il premio per la coppia preferita nel 2005 insieme a Drake Hogestyn.

Ha recitato al fianco di Wilford Brimley in La nostra casa

Dieci anni dopo aver debuttato nel ruolo della dottoressa Marlena Evans in “Days of Our Lives”, Deidre Hall ha deciso di tornare a fare una serie in prima serata. Pur continuando con il suo ruolo in “Days”, la Hall è stata scelta per il film drammatico della NBC “Our House”. Secondo la biografia del sito web dell’attore, Hall è diventato il primo attore ad avere un piede in prima serata e l’altro durante il giorno allo stesso tempo. È stata anche nominata per due People’s Choice Awards per il ruolo di vedova con tre figli che va a vivere con suo suocero, interpretato da Wilford Brimley.

Hall ha detto al Baton Rouge Advocate nel 1986 (tramite We Love Soaps) che era felice di fare due spettacoli, anche se significava che il suo programma settimanale era stretto. Tuttavia, ha ammesso a Closer Weekly nel 2019, è stata più dura di quanto avesse immaginato, dicendo: “Ho dimenticato quanto tempo ti siedi e aspetti! Ho pensato, non credo di potercela fare”.

“Our House” è durato solo due stagioni dopo che ha lottato per ottenere ascolti. Nell’agosto del 2020, il co-protagonista di Hall nello show, Wilford Brimley, è morto. In un sincero post su Instagram insieme a un’adorabile immagine di Hall e Brimley, Hall ha scritto: “Ne abbiamo perso uno fantastico ieri. Ogni giorno con Wilford è stata una lezione di vita. Il paradiso è diventato molto più interessante”.

Deidre Hall ha sposato il suo quarto marito nel 1991

Per quanto ridicolmente inverosimili possano essere le trame delle soap opera, c’è una cosa che Deidre Hall ha in comune con il suo personaggio Marlena in “Days of Our Lives”: entrambi hanno avuto quattro mariti. Certo, Marlena ha avuto molti più matrimoni di così, ma questo è un argomento completamente diverso. “Sono pazzo degli uomini”, ha detto Hall a Soap Opera Digest nel 1984 (via DeidreHall.com).

Il primo matrimonio di Hall con William Hudson (1966-1970), avvenne prima che iniziasse la sua carriera di attrice. Il suo successivo, con il cantautore Keith Barbour (1972-1977) si è concluso proprio mentre la stella dell’attore stava iniziando a crescere. Ecco dove diventa interessante: in un episodio di “The Dennis Miller Show”, Hall ha condiviso che stava uscendo con il suo quarto marito, Steve Sohmer, che all’epoca era uno scrittore televisivo, prima del suo terzo marito. La coppia era fidanzata, ma Hall ha finito per rompere le cose. In seguito ha sposato il produttore cinematografico Michael J. Dubelko nel 1987. E sembrava che buona parte del loro matrimonio consistesse nel loro tentativo di rimanere incinta. Sfortunatamente, ciò non è accaduto e hanno divorziato nel 1989. Hall alla fine si è riunita con Sohmer e si sono sposati nel 1991. Sebbene siano stati insieme più a lungo degli altri suoi matrimoni – e abbiano avuto due figli – hanno divorziato nel 2006.

Hall è stata aperta sui suoi ex mariti nel corso degli anni e spesso condivide che è in buoni rapporti con loro. Nel 1991, disse ad Arsenio Hall, che era confuso sull’intero concetto: “Il motivo per cui ti sei sposato in primo luogo è il motivo per cui dovresti rimanere in contatto con loro”.

Il suo personaggio è stato posseduto dal diavolo due volte

Per definizione le soap opera diurne sono il dramma personificato. E molti saponi spingono quotidianamente i limiti della plausibilità. Ma ci sono momenti in cui gli spettatori sono scioccati oltre ogni immaginazione quando viene rivelata una nuova trama. Tale è stato il caso nel 1994, quando la psichiatra di fiducia di Salem, la dottoressa Marlena Evans, è stata posseduta dal diavolo dopo che il tentativo di Stefano di ipnotizzarla l’ha lasciata aperta e vulnerabile. Ha devastato la gente di Salem, bruciando persino una chiesa, prima che John Black le esorcizzasse il demone. Cosa ha pensato l’attore di questa trama mai vista prima? Ha detto a Leeza Gibbons nel 1995: “È fantastico. Mi permette di essere perfettamente malvagia senza alcuna responsabilità per questo”.

Per quanto scioccante sia stata questa trama rivoluzionaria, Hall dice che ha portato nuovi fan allo spettacolo. Ha detto a “Daily Blast Live”, “Avevamo più giovani sintonizzati che non si sono mai uniti a qualsiasi spettacolo diurno”. Sfortunatamente, quando gli sceneggiatori hanno rivisitato questa trama nel 2021, i fan, che ora avevano i social media per esprimere le loro opinioni, non hanno sentito l’amore del “diavolo”. Forse aveva qualcosa a che fare con il fatto che il demone ha fatto un bel po’ di body hopping, a cominciare dall’anziano Doug Williams. E quando la pagina Instagram di “Days” ha pubblicato una foto di Marlena e Doug, che sfoggiava gli occhi gialli, la sezione dei commenti si è riempita di lamentele come “Hai saltato lo squalo, per favore poni fine alla sofferenza” e “Se volessimo un possesso del diavolo noi Guarderei l’esorcismo.”

Ha avuto due figli tramite surrogato

Dopo anni di infertilità, Deidre Hall ha trascorso due anni facendo la fecondazione in vitro nella speranza di rimanere incinta, ma non ha avuto successo. Alla fine, mentre ha condiviso un episodio del 2020 di “The Freddie & Alyssa Show”, il suo medico ha detto che doveva interrompere il processo. Poi, una conversazione che ha sentito per caso nello studio del suo medico ha cambiato tutto. Apparentemente due amici stavano parlando della nascita imminente in cui un amico stava partorendo per l’altro amico. “Mi ha appena parlato di un dono definitivo”, ha detto Hall.

Dopo essere entrati in un programma surrogato e aver trovato una corrispondenza, Hall e l’allora marito Steven Sohmer stavano per diventare genitori. Nel 1992 è nato il primo figlio di Hall, David Sohmer. Sorprendentemente, come ha condiviso Hall in quell’intervista del 2020, è stata la sua surrogata che ha contattato un paio d’anni dopo per dire che si sarebbe sposata e se la coppia voleva un altro bambino, era il momento. Così, nel 1995, ha dato alla luce il secondo figlio di Hall, Tully Sohmer. “Ho due figli spettacolari e questo è grazie a una donna che è stata così generosa da dare il suo corpo a un’altra donna”, ha detto al “The Freddie & Alyssa Show”, emozionandosi.

Di diventare mamma, Hall ha detto a Closer Weekly: “Nel momento in cui il bambino viene messo tra le tue braccia, non importa come ci sia arrivato… Quando una vita viene in questo mondo, l’aria nella stanza cambia .”

Ha recitato in un film sulla sua lotta con l’infertilità

Dopo che il sogno di Deidre Hall si è finalmente avverato e ha avuto i suoi due figli, lei e suo marito Steve Sohmer hanno deciso di condividere la loro storia. Il film per la televisione del 1995 “Never Say Never: The Deidre Hall story”, scritto da Sohmer, descrive la sua battaglia durata anni contro l’infertilità e il trionfo di essere stato abbinato al surrogato che ha dato alla luce i loro figli. Hall non solo è stata la produttrice esecutiva del film, ma ha interpretato se stessa insieme agli amici della vita reale Wayne Northrop (la sua co-protagonista di “Days of Our Lives”) e Lynn Herring, che hanno anche interpretato se stessi.

Mentre molti hanno applaudito Hall per aver condiviso con il mondo ciò che ha passato e per aver portato più attenzione alla difficile situazione dell’infertilità e all’opzione della nascita attraverso la maternità surrogata, le recensioni sul film stesso non erano così unite. Il Los Angeles Times ha dichiarato: “Sfortunatamente, il film si svolge a un livello così superficiale che le tribolazioni della vita reale di Hall diventano solo così tanto foraggio per un film TV banale”. Tuttavia, un articolo più approfondito è apparso sul LA Times il giorno successivo, dicendo: “Il film è ricco di dettagli sulla vita reale, tra cui la videocassetta della nascita di David”. Di quella parte particolare del film, Hall ha condiviso: “Sono stati momenti molto difficili ed emotivi, e sono tutti lì nel film”. Ha continuato dicendo che suo marito non stava necessariamente scrivendo un film sull’infertilità ma più una storia d’amore: quella tra Hal e Sohmer e quella tra Hall e la loro madre surrogata.

Deidre Hall e Drake Hogestyn sono stati tagliati nel 2008

I salemiti di “Days of Our Lives” non sembrano mai prendersi una pausa dal dramma e dal tumulto che gli scrittori immettono nelle loro vite. All’inizio degli anni 2000 è stato il Salem Stalker a reclamare più vite, ma per fortuna si è rivelato tutto una bufala e tutti erano ancora vivi e vivevano su un’isola. Naturalmente, John e Marlena hanno continuato la loro battaglia in corso contro il malvagio Stefano DiMera e la sua famiglia criminale. Ma la coppia ha avuto un nemico molto più formidabile nel 2008, quando i dirigenti dello spettacolo hanno annunciato che ci sarebbero stati tagli al budget e alcuni avrebbero dovuto andarsene, inclusi Deidre Hall e Drake Hogestyn. Questo probabilmente, come molti hanno riferito all’epoca, il risultato del rischio di cancellazione dello spettacolo.

Il produttore esecutivo Ken Corday ha detto a Soap Opera Digest (tramite Soap Central). “La coppia sarà felicemente riunita dopo un lungo periodo di angoscia e separazione e sarà fuori dallo schermo dopo gennaio per un periodo di tempo sconosciuto”. E quel periodo di tempo si è rivelato essere poco più di due anni quando il loro ultimo episodio è andato in onda nel gennaio del 2009 e la coppia è tornata nel settembre del 2011.

Secondo un articolo su TVLine.com, il ritorno della super coppia faceva parte della decisione dei dirigenti di tornare ai valori fondamentali, qualcosa che secondo loro gli spettatori volevano.

Deidre Hall ha pubblicato un libro di cucina

Anche se il suo personaggio in “Days of Our Lives” cucina raramente e sembra esistere con una dieta a base di fragole e panna montata alimentate a mano (dal marito sullo schermo, John Black), l’attrice stessa sa come muoversi in cucina. “Sono sempre stata a mio agio. Non sono mai stata brillante, ma il comfort è abbastanza buono per la mia famiglia e i miei amici”, ha detto in un’apparizione al programma mattutino di KTLA per promuovere il suo nuovo libro, di cui è coautrice con l’amica Lynne Parmiter Arciere.

Il libro “Il primo piano della cucina di Deidre Hall,” consiste in una varietà di opzioni per tutti i pasti della giornata e presenta ricette sia semplici che più complicate che sono salutari ma hanno un ottimo sapore. Tuttavia, il libro sembra essere più mirato all’aspetto della praticità. Hall ha detto: “Questo è venuto fuori da la necessità di fornire qualcosa per ogni donna… questi sono cinque ingredienti, veloci, facili, salutari, divertenti da preparare.” Hall indica anche un elenco completo di must-have per la tua dispensa in ogni momento, nel caso in cui non lo facessi Non ho tempo per fare la spesa, come l’olio d’oliva e la pasta di riso integrale.

L’attore ha condiviso che lei e Bowman vorrebbero fare una serie di libri insieme. E sicuramente un anno dopo, il duo di sceneggiatori si è unito di nuovo per pubblicare un altro libro. Questo intitolato “Come funziona di Deidre Hall?: Un libro di bellezza”, che copre di tutto, dalla cura della pelle e dal trucco alla dieta e al guardaroba.

Sostiene il progetto del guerriero ferito

L’arte e l’abilità della recitazione è solo uno dei tanti talenti di Deidre Hall. Le piace anche cucinare, lavorare a maglia e dipingere, ma come ha dimostrato Hall con la pubblicazione dei suoi libri sulla cucina e la bellezza, i suoi talenti non sono solo un hobby. Hall vuole condividerli con il mondo e utilizzare la sua arte per aiutare gli altri. Questo è il caso della sua pittura. Hall ha creato bellissimi acquerelli per anni e ad un certo punto ha deciso di trasformare le immagini in biglietti di auguri stampati.

Hall è apparsa in “Home & Family” nel 2014 per parlare del suo lavoro e del Wounded Warrior Project che sostiene con i suoi biglietti di auguri. Come indicato sul retro della carta, il 100% del ricavato viene devoluto all’organizzazione. L’attore ha condiviso che il legame personale che ha con la causa è che la madre surrogata che ha dato alla luce i figli di Hall aveva tre dei suoi figli, e tutti sono entrati nell’esercito. “Uno di loro è tornato ferito e ho dato un’occhiata a ciò che ha dovuto affrontare in prima persona, che è stato il modo spaventoso con cui gestiamo i nostri veterinari di ritorno”, ha detto.

Le carte di auguri “soldato” di Deidre Hall, così come altre opere d’arte delle vacanze, possono essere acquistate sul suo sito web.

Deidre Hall ha recitato in due film di Hallmark

La regina delle soap opera diurne, Deidre Hall è meglio conosciuta per aver interpretato la dottoressa Marlena Evans in “Days of Our Lives”, ma nel 2014 l’attore è uscito dall’ufficio del dottore ed è entrato nella sala del consiglio, interpretando un CEO nel film Hallmark “Lucky innamorato.” Per promuovere il film, Hall è apparsa su Home & Family e ha parlato del motivo per cui ama la rete e i loro film. “Tutti percorrono la strada, succede qualcosa, c’è un piccolo dosso, tutti cadono a pezzi, e ci sono molte lezioni, e c’è sempre una storia d’amore, ed è quello che amo di Hallmark”. Quando le è stato chiesto se avesse fatto qualche ricerca o altra preparazione per interpretare una donna d’affari di grande successo, Hall ha risposto che non era necessario perché le donne sono così poliedriche. “Sul nostro disco rigido è come fare bene molte cose”, ha detto.

Nel 2016, Hall è apparso in un altro film di Hallmark, “My Christmas Dream”, insieme a Danica McKellar. In questo, Hall interpreta anche un’altra donna d’affari, ma è la proprietaria del negozio al dettaglio per cui lavora il personaggio di McKeller.

Quando la pandemia ha colpito nel 2020, Hall ha detto a TV Insider che è stata in grado di rivolgersi ai film di Hallmark per comodità e da guardare durante le vacanze. “C’è una formula e non devo preoccuparmene. Le facce cambiano ma è la stessa formula, quindi la indosso quando cucino o quando cucino”.

Una stella della Walk of Fame per Deidre Hall

Deidre Hall ha definito il suo tempo in “Days of Our Lives” il miglior lavoro al mondo, un posto che non vorrebbe mai lasciare. Quindi solo il fatto che sia arrivata al suo 40° anniversario nello show è stata una cosa incredibile da celebrare nel 2016. Ma quello stesso anno le è stata assegnata una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Hall ha condiviso sul podcast “Dishin’ Days” che è stato così surreale ascoltare la notizia che non riusciva davvero a crederci finché non ha visto la star.

Insieme ai suoi amici e ai suoi figli, erano presenti più di una dozzina dei suoi co-protagonisti di “Days”, tra cui Susan Seaforth Hayes, Bill Hayes, Kristian Alfonso, Josh Taylor e Lauren Koslow. L’attore veterano Seaforth Hayes ha parlato alla cerimonia, dicendo: “Miss Hall ha dato letteralmente migliaia di spettacoli così meravigliosamente reali che non saranno mai dimenticati”.

Hall ha indossato un tailleur pantalone nero molto simile a Marlena e ha parlato del suo tempo in “Days”, di quanto sia grata e di quanto la longevità sia la vera misura del successo. Dopo la cerimonia, Hall ha detto: “Un giorno, se il vento soffia bene, i miei figli porteranno i loro figli e diranno semplicemente, sai una cosa, quella è tua nonna e lei amava questa città e amava questa attività e loro ricambiavano il suo amore”.

Deidre Hall si è unito a Beyond Salem

Dopo 45 anni in “Days of Our Lives”, Deidre Hall non stava rallentando. Nel 2021, ha iniziato ad apparire nello spinoff di “Days”, “Beyond Salem”. Come suggerisce il nome, questo spettacolo non è ambientato a Salem, ma presenta trame in cui i personaggi di “Days” viaggiano in tutto il mondo. Questa serie include membri del cast attuali come Hall, Drake Hogestyn e Chandler Massey solo per citarne alcuni, ma gli spettatori potranno anche vedere alcuni dei loro preferiti del passato come Lisa Rinna, che interpretava Billie Reed, Christie Clark e Austin Peck, che interpreta Carrie e Austin, così come Charles Shaughnessy, che interpretava l’agente dell’ISA Shane Donovan. “Beyond Salem” è perfetto per i fan di “Days” che cercano una versione più veloce dello spettacolo di punta.

Hall ha condiviso i suoi pensieri sul nuovo spettacolo in “Dishin’ Days” nel 2021, dicendo ai conduttori che una delle parti migliori è stata riunirsi con alcuni dei suoi ex co-protagonisti. “Poiché c’erano così tanti di noi che ci siamo mancati, il regista ha dovuto iniziare ogni direzione con ‘stai zitto'”.

Anche se i due spettacoli potrebbero essere girati contemporaneamente ma su palchi diversi, il che sembra estenuante per gli attori, Hall ha condiviso che in realtà sentiva un po’ di libertà e amava il tempo in più che le è stato assegnato per le sue scene in “Beyond Salem”. Ha detto su “Daily Blast Live”, “Questo ha il lusso di poter esplorare un momento ed è stato un vero piacere”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui