Sono passati solo pochi giorni dalla morte della regina d’Inghilterra e re Carlo salì al trono. Secondo Telegraph, il primo giorno di re Carlo come re iniziò con il saluto al popolo inglese. Secondo quanto riferito, lui e sua moglie hanno trascorso più di 10 minuti stringendo la mano alle persone e parlando con i loro soggetti. In seguito tenne un discorso al suo paese, accettando il suo nuovo ruolo di re d’Inghilterra.

"Sono profondamente consapevole di questa grande eredità e dei doveri e delle pesanti responsabilità della sovranità che ora mi sono passati", ha detto, tramite la CBC. In seguito ha riconosciuto la straziante scomparsa di sua madre, aggiungendo che sa che il paese così come le nazioni al di fuori dell'Inghilterra sono molto colpite dalla morte della regina.

Nel suo primo giorno da monarca reale, re Carlo non poteva sfuggire a Internet, poiché la gente pensava che fosse divertente come si fosse infastidito con un vassoio mentre firmava un documento, secondo Geo News. Una breve clip del re che ordinava di portare via la vaschetta porta pennarelli è diventata virale e una persona ha scherzato su come avrebbe reagito se avesse lavorato con un laptop e una connessione Internet lenta. Ma con tutte le risate che questa clip sta ottenendo, la co-conduttrice di "The View" Alyssa Farah Griffin non ha pensato che fosse molto divertente.

Whoopi Goldberg crede che il re dovrebbe essere prepotente

Nell'episodio del 13 agosto di "The View", i co-conduttori hanno iniziato a parlare di Harry e Meghan che si sono riuniti con la famiglia, tra la separazione dai doveri reali e la vita negli Stati Uniti. Nel primo discorso pubblico di re Carlo, il nuovo re ha menzionato il duca e la duchessa di Sussex, per Today. Ciò ha fatto credere alle persone che si trattasse di estendere un "ramo d'ulivo", forse riunendo la famiglia. La discussione si trasformò rapidamente in un piccolo battibecco, poiché Alyssa Farah Griffin credeva che la breve clip di re Carlo che scaccia via la vaschetta delle penne fosse "prepotente", dicendo: "Non sei al di sopra di aiutare le persone".

"Mi dispiace", ha detto il co-conduttore Whoopi Goldberg, interrompendo i commenti di Griffin. "No. No. Lui è il re. Ed è quello che fanno i re." Ha poi continuato a difendere la sua opinione menzionando che l'America e l'Inghilterra hanno governi diversi e quindi modi diversi di governare un paese. "Gli americani non lo fanno perché abbiamo iniziato tutti qui alla pari, questo era il punto", ha aggiunto Goldberg. "In Inghilterra, non è questo il punto, loro sono il re e tutti gli altri sono loro".

Il 22 giugno, re Carlo - che allora era ancora il principe Carlo - fece un piccolo commento quando sua moglie voleva che fosse in una foto a una sfilata di moda. "È molto prepotente", ha detto scherzando (tramite Express). Forse è da lì che viene la "prepotenza" che Griffin ha sottolineato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui